L’Iva Intracomunitaria

Infor Scuola di Formazione
A Assago

1.700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Assago
  • 21 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Metodi per l’identificazione delle operazioni intracomunitarie e del loro trattamento ai fini della fatturazione e della registrazione - Tecniche per la determinazione della base imponibile, per il calcolo dell’imposta dovuta e per la sua liquidazione - Metodologie di compilazione e modalità di presentazione dei modelli Intrastat.
Rivolto a: Responsabili e addetti amministrativi - Responsabili e addetti fiscali - Responsabili e addetti ufficio estero - Collaboratori di studi professionali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Assago
Viale Milano Fiori, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

L'IVA INTRACOMUNITARIA
Adempiere agli obblighi formali e sostanziali previsti dalla normativa vigente in tema di IVA intracomunitaria

Durata del corso: 3 giorni
Orario d'aula: 9.00-13.00/14.00-17.00

A chi è rivolto:
- Responsabili e addetti amministrativi
- Responsabili e addetti fiscali
- Responsabili e addetti ufficio estero
- Collaboratori di studi professionali

Cosa si ottiene:
- Conoscenza dei principali riferimenti normativi in tema di IVA intracomunitaria
- Metodi per l’identificazione delle operazioni intracomunitarie e del loro trattamento ai fini della fatturazione e della registrazione
- Tecniche per la determinazione della base imponibile, per il calcolo dell’imposta dovuta e per la sua liquidazione
- Metodologie di compilazione e modalità di presentazione dei modelli Intrastat

PROGRAMMA DEL CORSO:

Primo giorno
IL QUADRO NORMATIVO
Principali riferimenti normativi in tema di IVA
Normativa in tema di scambi comunitari
Regole e presupposti della disciplina IVA nelle operazioni intracomunitarie
I PRESUPPOSTI DI APPLICAZIONE DEL REGIME DELL'IVA INTRACOMUNITARIA
Requisito soggettivo e oggettivo per l'applicazione del regime
Territorialità: criteri per cui l’operazione si considera territorialmente valida
Territorialità e prestazioni di servizi
Effettuazione dell’operazione intracomunitaria

Secondo giorno
LE OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE
Operazioni di acquisto, requisiti per la loro validità e relative eccezioni
Definizione del momento di effettuazione dell’acquisto
Individuazione del momento dell'obbligazione tributaria e dell'obbligo degli adempimenti connessi
Operazioni di cessione
Vendita per corrispondenza
Adempimenti inerenti agli acquisti e vendite di autoveicoli nuovi
Prestazioni di servizi (trasporti, intermediazioni, Travail à façon, ecc.)
Contratti d’opera e di appalto
Regimi sospensivi
Depositi IVA
Consignment stock: chiarimenti con
Risoluzione n. 58/E del 2005
GLI ADEMPIMENTI E GLI OBBLIGHI DOCUMENTALI CONNESSI ALLE OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE
Fatturazione attiva e suoi requisiti
Integrazione della fattura negli acquisti intracomunitari
Acquisti intracomunitari soggetti all’obbligo di autofatturazione
Attuazione delle operazioni triangolari
Fatturazione attraverso il rappresentante fiscale (differenza con l’identifi cazione diretta)
Rettifiche di operazioni intracomunitarie già effettuate (impatto sul plafond)
Registrazione delle fatture attive e passive intracomunitarie e delle autofatture
Note di variazione

Terzo giorno
BASE IMPONIBILE E CALCOLO DELL'IMPOSTA
Determinazione della base imponibile
Corrispettivi in valuta estera
Aliquota applicabile e relative eccezioni
LA LIQUIDAZIONE DELL'IMPOSTA RELATIVA ALLE OPERAZIONI INTRACOMUNITARIE
“Neutralità” del meccanismo dell’IVA intracomunitaria
Esercizio del diritto di detrazione nelle operazioni comunitarie
Formazione del plafond e acquisti in sospensione d’imposta
MODELLI INTRASTAT
Soggetti obbligati alla compilazione e alla presentazione dei modelli INTRASTAT
Modalità e termini di presentazione
Operazioni rilevanti ai fini INTRASTAT e rettifiche delle operazioni effettuate
Sezioni dei modelli: fi scale e statistica
Casi particolari di compilazione
Compilazione dei modelli con i sistemi informatici
Regime sanzionatorio per le principali violazioni nella compilazione e nella presentazione dei modelli INTRASTAT
Tardiva presentazione

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 10

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto