“La Caseificazione Biodinamica”

Agri.Bio
A Cissone

90 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Cissone
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: caseificazione biodinamica.
Rivolto a: Il Corso Completo dell'Agricoltura del Domani è rivolto A produttori, trasformatori, tecnici, hobbisti e consumatori. In pratica a tutti coloro che vogliono capire, studiare ed approfondire meglio l'approccio scientifico-spirituale al campo agricolo, medico ed educativo in genere.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cissone
Loc. S. Sebastiano, 1, 12050, Cuneo, Italia

Professori

Enrico Zagnoli
Enrico Zagnoli
membro effettivo del Comitato Esperti in Trasformati - Demeter Interna

Enrico Zagnoli da Bologna, esperto internazionale in produzioni animali e specializzato in profilassi e cure veterinarie in apicoltura, svolge attività formativa e di sensibilizzazione verso l’agricoltura biodinamica. Esperto nel settore dei processi di trasformazione alimentare di tipo industriale, è membro effettivo del Comitato Esperti in Trasformati - Demeter Internazionale in Germania.

Programma

Fare il formaggio è una vera arte ed una grande soddisfazione. Questo corso vi darà la possibilità di imparare a conoscereogni segreto del latte e del formaggio e di imparare a fare il formaggio in casa con le vostre mani.

Venerdì ore 19,00 – 23,00: Qualità del latte: caratteristiche bio versus convenzionale. Difficoltà a caseificare il latte dicapra, pecora o estivi. Analisi sul latte: gradi Soxlet Henkel; scale di temperatura.

Sabato ore 9,00 -13,00: Prova di gruppo: titolazione di latte, di siero, di yogurt. Cenni di microbiologia casearia; igienedella mungitura e del trasporto. Concetti di scrematura, di centrifugazione, di bactofugazione. Le colture batteriche in malga. L'inoculo in caseificio. Tipi di fermentazioni. Carrellata di attrezzature microcasearie ed industriali. Autorizzazioni sanitarie.Albero del latte.


Sabato ore 15,00 – 19,00: Rassegna di formaggi a latte crudo/pastorizzato. Suddivisione di formaggi a pastadura/molle/filata. Assaggi. Formaggi erborinati , primo sale. Formaggio d'alpeggio e à croute fleurie. Riconoscimentoolfattivo. Tecnologia Casearia: fasi di lavorazione: acidificazione, agitazione, riscaldamento, cagliatura, riposo, sineresi,rottura della cagliata, spurgo, moulage, pressatura. Annotazioni sulla tessitura. Il problema mondiale del caglio. Tipi dirennina. Presami OGM.

Domenica ore 9,00 – 13,00: Cura e affinamento delle cagliate. Difetti del formaggio. Ricette di caseificazione di formaggitipici francesi e delle zone di provenienza dei partecipanti.