Laboratorio Orchestrale

Istituto Superiore di Studi Musicali P. Mascagni
A Livorno

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livorno
  • Durata:
    11 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Contribuire all'acquisizione di mezzi utili all'inserimento professionale in orchestra.
Rivolto a: Giovani diplomati e studenti di strumenti ad arco e a fiato.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Livorno
Via G. Galilei, 40, 57122, Livorno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sono ammessi al laboratorio gli studenti in strumenti ad arco e a fiato e igiovani diplomati o laureati da non più di sei anni.

Professori

Alfredo Benedetti
Alfredo Benedetti

Andrea Conti
Andrea Conti

Francesco Di Rosa
Francesco Di Rosa

Giovanni Bacchelli
Giovanni Bacchelli

Ladislau Pietro Horwath
Ladislau Pietro Horwath

Programma



Laboratorio Orchestrale

Settembre 2010



L'Associazione “Amici del Mascagni” con l'Istituto Superiore di Studi Musicali P. Mascagni di Livorno, in collaborazione con l'Istituto Superiore di Studi Musicali L. Boccherini di Lucca e l'Orchestra giovanile J. Futura, promuove ed organizza nella prima metà del mese di settembre 2010 un Laboratorio Orchestrale aperto a giovani diplomati e studenti di strumenti ad arco e a fiato con il proposito di contribuire all'acquisizione dei mezzi utili all'inserimento professionale in orchestra.
Sono previsti stage formativi con docenti, prime parti di orchestre, propedeutici alla preparazione di un programma sinfonico di notevole rilievo artistico. Al conclusione del percorso, saranno realizzati uno o più concerti aperti al pubblico.

Programma:

F. Schubert Sinfonia D759 n.8 “Incompiuta” : I. Allegro moderato, II. Andante con moto

F. Mendelssohn-Bartoldy Sinfonia op.56 n.3 “Scozzese” : I. Andante con moto - Allegro un poco agitato, II. Vivace non troppo, III. Adagio, IV. Allegro vivacissimo - Allegro maestoso assai

Il laboratorio prevede:
· 3 prove a sezioni con Docenti prime parti in orchestre di rilievo nazionale ed internazionale
· 3 prove d'insieme col Direttore d'orchestra M° Maurizio Dini Ciacci
· manifestazioni pubbliche il giorno 14 e, in caso di replica, 15 settembre

Docenti delle sezioni e calendario delle prove:
M° Ladislau Pietro Horwath (Spalla al "Maggio Musicale" di Firenze), prove per la sezione violini I e II: 6,7,9 settembre, I prova ore 11.30
M° Alfredo Benedetti (I viola al "Maggio Musicale" di Firenze), prove per la sezione viole: 4,6,7 settembre, I prova ore 11.30
M° Giovanni Bacchelli (I violoncello al Teatro "La Fenice" di Venezia e "Orchestra della Toscana" di Firenze) prove per la sezione violoncelli e contrabbassi: 6,7,8 settembre, I prova ore 11.30
M° Francesco Di Rosa (I oboe all'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia) prove per la sezione legni: 6,7,8 settembre, I prova ore 15
M° Andrea Conti (I trombone all'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia) prove per la sezione ottoni: 6,7,8 settembre, I prova ore 15
M° Maurizio Dini Ciacci, Direttore, prove d'insieme: 10,11,13 settembre, I prova ore 14-19

La frequenza a tutte le prove è obbligatoria.
I partecipanti all'orchestra sono tenuti a presenziare a tutte le manifestazioni pubbliche.
Al termine del Laboratorio sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Condizioni per la partecipazione e modalità di ammissione:
Sono ammessi al laboratorio gli studenti in strumenti ad arco e a fiato e i giovani diplomati o laureati da non più di sei anni, secondo quanto indicato, poco più avanti, per l'accesso.
Le domande in carta libera dovranno pervenire a mezzo raccomandata entro il 20 agosto all'indirizzo:
Istituto Superiore di Studi Musicali, Palazzo della Gherardesca, Via G. Galilei 40, 57122 LIVORNO
corredate di:
- dati anagrafici, indirizzo e-mail e numero di telefono
- auto dichiarazione firmata specificando: la qualifica relativa all'ultimo esame superato, per quale strumento e il nome dell'istituzione che ha rilasciato detto titolo.

Accesso per violino viola e violoncello:
a) senza audizione per chi ha già conseguito almeno il compimento medio o l'ammissione al 2° anno del triennio accademico,
b) con audizione dei passi d'orchestra indicati (vedere: audizioni) per chi è in possesso del compimento inferiore
Accesso per contrabbasso:
a) senza audizione per chi è in possesso del compimento inferiore
b) con audizione dei passi d'orchestra indicati (vedere: audizioni) per chi ha non ha ancora conseguito il compimento inferiore
Accesso per legni e ottoni:
a) con audizione dei passi d'orchestra indicati (vedere: audizioni)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto