Laboratorio Teatrale con Mamadou Dioume

Officina Culturale della Bassa Sabina
A Poggio Mirteto

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Poggio mirteto
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Lo stage condotto dall'attore di Peter Brook, Mamadou Dioume, si propone di esplorare il corpo e la voce dell'attore e di elaborare un differente approccio al testo teatrale.
Rivolto a: Faranno parte del progetto pedagogico di ricerca sull'attore 20 persone, creando un gruppo stabile di ricerca, che è interessato ad approfondire e sviluppare il lavoro di Mamadou Dioume. Questa vuole essere una prima tappa di un percorso padagogico che proseguirà con incontri periodici. Il percorso è aperto a: attori, registi, cantanti, musicisti, danzatori e a chi ha voglia di scoprire le proprie potenzialità.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Poggio Mirteto
via Pietro Nenni 17, 02047, Rieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

RESIDENZA NELLA REGIONE LAZIO

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

LABORATORIO TEATRALE CON MAMADOU DIOUME A POGGIO MIRTETO E MONTOPOLI SABINA (RIETI)
Il progetto è co-finanziato dalla Regione Lazio, Assessorato alla Cultura Spettacolo e Sport.

PRIMO INCONTRO: 26 ottobre - 31 ottobre 2008
Faranno parte del progetto pedagogico di ricerca sull'attore 20 persone, 10 DELLE QUALI RESIDENTI NELLA REGIONE LAZIO, creando un gruppo stabile di ricerca, che è interessato ad approfondire e sviluppare il lavoro di Mamadou Dioume.
Questa vuole essere una prima tappa di un percorso padagogico che proseguirà con incontri periodici.
Il percorso è aperto a: attori, registi, cantanti, musicisti, danzatori e a chi ha voglia di scoprire le proprie potenzialità.
Dei 20 posti disponibili, 10 saranno destinati a giovani artisti residenti nella Regione Lazio.
Lo stage condotto dall'attore di Peter Brook, Mamadou Dioume, si propone di esplorare il corpo e la voce dell'attore e di elaborare un differente approccio al testo teatrale.Tenendo conto della poetica degli autori si cercheranno quegli impulsi che si celano dietro la parola e dalla parola, il percorso che porta alla battuta drammatica. Il corpo dell'attore, concepito come uno strumento da accordare, verrà esplorato in tutte le sue potenzialità, la voce e la respirazione verranno intensamente esercitate per portare l'individuo ad essere centrato. Si studieranno inoltre: la messa in scena, lo spazio e la relazione tra gli attori.
E' prevista la realizzazione di dimostrazioni di lavoro aperte al pubblico.
Gli incontri, per ora, si terranno in Bassa Sabina, e potranno essere sia all'aperto che al chiuso, a seconda del periodo.
L'organizzazione è a cura della Compagnia del Melograno [ovvero] Teatro delle Condizioni Avverse di Poggio Mirteto\Montopoli di Sabina, ed il progetto è inserito nelle attività dell'Officina Culturale della Bassa Sabina "20 case di argilla e di canna selvatica" finanziata dalla Regione Lazio per il biennio 2008/2009.
Gli orari di lavoro di Mamadou, per chi non lo sapesse, non sono fissi. Nei giorni di lavoro non è possibile fare altre cose o avere altri impegni lavorativi. Solitamente si inizia a lavorare nel tardo pomeriggio e si finisce al sorgere del sole.
Per gli spazi al chiuso, è possibile usare la Sala Farnese di Poggio Mirteto (RI) e la Sala Polivalente di Montopoli di Sabina (RI); all'aperto invece si potranno utilizzare la Villa Romana dei Casoni di Montopoli Sabina (RI) o l'Anfiteatro della Riserva Naturale del Monte Soratte a Sant'Oreste (Roma).
Alloggio
Abbiamo ottenuto, grazie alla collaborazione con le Amministrazioni Comunali di Montopoli Sabina e Poggio Mirteto, una convenzione per utilizzare GRATUITAMENTE gli ostelli locali.
Con possibilità di utilizzare la cucina presso la nostra struttura.
Quota economica
PER I RESIDENTI NELLA REGIONE LAZIO LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI €100.
Comprensivo di alloggio ed uso cucina.
Copertura assicurativa 10,00 € (validità annuale).
Iscrizione
Chi fosse interessato, e deciso a partecipare dovrà inviare al nostro teatro una lettera motivazionale e un breve curriculum vitae con i propri recapiti entro il 20 settembre 2008 all’attenzione di Elisa Maurizi via posta prioritaria all’indirizzo Associazione Culturale Il Melograno via Granari, 43 02034 Montopoli Sabina (Rieti) oppure, via email all’ o via fax allo 0765.24699.
Nel materiale inviato si deve comunque indicare sempre residenza ed età.
Potrà essere inviato sia via mail, sia via posta che via Fax.
E’ necessario versare un acconto di 100,00 €, per perfezionare l’iscrizione. In caso di rinuncia, ad eccezione di gravi e documentati motivi, l’acconto non verrà restituito.
L’acconto va versato entro il 10 ottobre 2008 sul conto corrente intestato a Associazione Culturale Il Melograno IBAN IT 77 J 08327 73730 000000000826 Banca di Credito Cooperativo di Roma, Filiale 109, Poggio Mirteto Scalo (Rieti), il saldo il primo giorno di laboratorio.
Termine invio domande ammissione: il 20 settembre 2008.
Conferma di superamento della selezione: 30 settembre 2008.
Termine ultimo per l’iscrizione e il versamento dell’acconto: 10 ottobre 2008.
Per qualunque chiarimento potete chiamare i numeri di telefono sottostanti.
Durante i laboratori verranno effettuate delle riprese foto e video.
I contatti:
Teatro delle Condizioni Avverse [ovvero] Compagnia del Melograno
Officina Culturale "20 case di argilla e di canna selvatica"
Sede legale: via Granari 43 - 02034 Montopoli di Sabina (RI)
Sede operativa: via Pietro Nenni 17 - 02047 Poggio Mirteto (RI)

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto