Laurea Specialistica in Programmazione e Gestione dei Servizi Educativi e Formativi

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea magistrale
  • Padova
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso di Laurea Specialistica in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi completa la formazione in area disciplinare attivata con la Laurea di primo livello in Educazione professionale di ambito sanitario, in Educatore sociale, culturale e territoriale e in Formatore nelle organizzazioni sociali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Scuola Media Superi, o titolo ad essoore equipollente

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Corso di studio: PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI E FORMATIVI

Facoltà di Scienze della Formazione
56/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi

OBIETTIVI FORMATIVI

Insieme di competenze, conoscenze e abilità che caratterizzano il profilo culturale e professionale al conseguimento delle quali il Corso di laurea specialistica è finalizzato.

Il Corso di Laurea Specialistica in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi si propone di preparare specialisti competenti:

  • nella lettura e nel rilevamento sociali di bisogni educativi e formativi legati a problematiche individuali e ad evoluzioni socio-economico-produttive e politico-istituzionali;

  • nel reperimento e nella valorizzazione delle risorse presenti sul territorio;

  • nell'organizzazione e nella gestione dei servizi educativi e formativi in ordine: alle diverse situazioni di lavoro e di vita degli utenti; ai diversi contesti territoriali (locale, regionale, nazionale, europeo); ai diversi obiettivi degli interventi educativi e formativi di settore.

    Il Corso di Laurea Specialistica in Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi completa la formazione in area disciplinare attivata con la Laurea di primo livello in Educazione professionale di ambito sanitario, in Educatore sociale, culturale e territoriale e in Formatore nelle organizzazioni sociali, delle quali riconosce integralmente i 180 CFU.

    Il Corso di Laurea Specialistica persegue i seguenti obiettivi specifici:


  • fornire solide conoscenze e competenze nelle scienze pedagogiche,sociologiche, psicologiche, economiche, etiche con particolare riguardo alle funzioni di progettazione, organizzazione e gestione dei servizi educativi e formativi

  • costruire padronanze nelle metodologie e nelle tecniche di intervento relative alla gestione delle risorse umane, finanziarie, tecnologiche e alla valutazione dei servizi.

    Saranno altresì necessarie conoscenze specifiche di natura storica, giuridica, finanziaria con specifico riferimento:


  • alla documentazione, informazione e qualità dei servizi formativi;

  • alla normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia di organizzazione dei servizi educativi e formativi;

  • alle linee di evoluzione del sistema produttivo, della domanda di formazione e delle pari opportunità nell'accesso al mercato del lavoro;

  • Si intende infine favorire una buona conoscenza, in forma scritta e orale, di almeno un'altra lingua dell'Unione europea, oltre all'inglese la cui conoscenza è obbligatoria per l'ammissione al corso di laurea.

    ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

    Le attività formative (insegnamenti, laboratori, prova finale) sono misurate in crediti che documentano l'impegno dello studente nello svolgimento dell'attività stessa. Ogni credito corrisponde a 25 ore di impegno complessivo per lo studente, tra partecipazione alle attività didattiche e studio personale. Nel piano delle attività formative è indicato il numero dei crediti attribuiti ad ogni singola attività.
    Alcuni Corsi di laurea specialistica sono articolati in curricula, che hanno caratteristiche diverse in base agli obiettivi formativi che qualificano il curriculum e alle relative attività formative.

    Le attività formative

    Ogni Corso e' organizzato in sei tipologie di attività formative, le prime tre riguardano rispettivamente: a) le attività di base; b) le attività caratterizzanti; c) le attività affini o integrative. Le successive 3 indicano il numero dei crediti che possono essere acquisiti d) autonomamente dallo studente; e) per la preparazione della prova finale e per la conoscenza di una lingua straniera; f) per l'acquisizione di altre abilità informatiche, relazionali, ecc.

    Caratteristiche della prova finale

    Vengono descritte le caratteristiche della prova finale che comunque consiste in una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore.
    La prova finale consiste nella elaborazione di una tesi di ricerca che verrà discussa davanti ad una qualificata commissione di docenti e di esperti del campo oggetto della ricerca

    CONOSCENZE E ABILITA' RICHIESTE PER L'ACCESSO

    Per i Corsi di laurea specialistica che non siano a ciclo unico sono previsti specifici criteri di accesso tra i quali il possesso di determinati requisiti curriculari e l'adeguatezza della personale preparazione dello studente. Inoltre, ogni Corso stabilisce proprie modalità di accesso (libero, a numero programmato, con prova di accertamento).

    ELENCO DELLE CONOSCENZE E ABILITÀ RICHIESTE PER L'ACCESSO (a cura del Servizio Orientamento)

    AMBITI E SETTORI OCCUPAZIONALI PREVISTI PER I LAUREATI

    Informazioni riguardo le opportunità di lavoro che si prospettano al neolaureato.

    I laureati nel Corso di laurea specialistico potranno svolgere attività di programmazione e gestione nei diversi tipi di servizi in campo educativo e formativo, erogati da enti pubblici e privati, associazioni di volontariato, cooperative, agenzie di formazione professionale, centri socio-culturali e socio-educativi; potranno inoltre trovare occupazione negli organismi di direzione, orientamento, supporto e controllo delle azioni formative attivati nei diversi livelli della pubblica amministrazione (locale, regionale, nazionale, europeo). I laureati potranno esercitare funzioni di elevata responsabilità, fino al massimo livello, nella gestione, nel coordinamento e nella direzione di sistemi formativi o di servizi e agenzie di supporto alla formazione.


  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto