Laurea Triennale in Scienze dell'Educazione e della Formazione (L-19)

Informatic World - Associazione No Profit
Online
  • Informatic World - Associazione No Profit

3.000 € 2.000 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Metodologia Online
Durata 3 Anni
Inizio lezioni Flessible
Crediti 180
  • Laurea
  • Online
  • Durata:
    3 Anni
  • Inizio lezioni:
    Flessible
  • Crediti: 180
Descrizione

Informatic World completa il suo catalogo di corsi di formazione su Emagister.it con Laurea Triennale in Scienze dell'Educazione e della Formazione (L-19). Grazie a questa formazione lo studente avrà occasione di acquisire competenze metodologico-didattiche nei settori dell'educazione e della formazione e sui processi di apprendimento-insegnamento anche di discipline specifiche, questo tipo di formazione risulta particolarmente consigliato a tutti coloro che, già inseriti nel mondo lavorativo, vogliano accrescere le proprie competenze e arricchire il proprio curriculum.

Il master ha durata triennale e si svolge completamente in modalità online, attraverso una piattaforma di elearning. Il profilo professionale che si andrà a delineare durante la formazione è quello di un professionista dell’ambito educativo, con spiccate capacità di progettazione creative con valenza socio-educativa, calibrate a seconda delle esigenze del gruppo classe. Un attenzione particolare verrà dedicata ai temi della didattica speciale e della didattica inclusiva.

Un master altamente specializzante, erogato da un certro ufficialmente riconosciuto dal MIUR, per cominciare la propria carriera nel mondo dell’insegnamento e dell’educazione.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Per gli utenti di E-Magister € 1.000, di sconto

Frequenza consigliata

Accesso libero

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Flessible
Online
Inizio Flessible
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Le opportunità professionali dei laureati in "Scienze dell'educazione e della formazione" sono da individuare nelle attività formative legate a percorsi innovativi come quelli della formazione continua (life long learning), della progettazione didattica, delle attività formative in azienda e dell'educazione in ambito extrascolastico. Alla fine del corso di studi triennale i laureati potranno trovare sbocchi occupazionali nei settori del pubblico impiego, nel sistema di impresa e nel terzo settore con le seguenti figure professionali: educatore professionale, educatore di comunità, animatore socio-educativo, operatore nei servizi culturali e nelle strutture educative e in altre attività territoriali anche di terzo settore; formatore, progettista di formazione, istruttore o tutor nelle imprese, nei servizi e nelle pubbliche amministrazioni, esperto nella promozione e nella gestione delle risorse umane, esperto nel monitoraggio e nella valutazione dei processi e dei prodotti formativi.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Scienze dell'Educazione e della Formazione
Scienze dell'educazione
Didattica
Didattica scolastica
Scienze Pedagogiche
Scienze della formazione
Didattica matematica
Didattica Speciale
Didattica inclusiva
Pedagogia
Scuola primaria
Scuola dell'infanzia
Scuola
LIM
Laboratorio didattico
Didattica pedagogia
Didattica inglese
Didattica italiano
Insegnamento
Insegnamento di scuola elementare

Professori

Pegaso Università Telematica
Pegaso Università Telematica
Università Telematica

Programma

Le attività formative (insegnamenti, laboratori, prova finale) sono misurate in crediti che documentano l'impegno dello studente nello svolgimento dell'attività stessa. Ogni credito corrisponde a 25 ore di impegno complessivo.

Il sistema dei crediti è stato introdotto sia per facilitare la mobilità degli studenti tra i diversi atenei, anche stranieri, sia per permettere di riconoscere attività formative, ad esempio gli stages, che non rientrano nell'usuale schema (lezioni) + (esame finale).

L'introduzione dei crediti non ha però comportato la sparizione dei voti che, quindi, continuano ad essere assegnati come misura, non solo del lavoro svolto, ma anche della qualità dell'apprendimento raggiunto. Seguendo la tradizione universitaria, i voti degli esami sono espressi in trentesimi, mentre il voto finale di laurea è espresso in centodecimi e lode.

Nel piano delle attività formative è indicato il numero dei crediti attribuiti ad ogni singola attività.

Successi del Centro

2016