Lavoratori Addetti alla Conduzione di Piattaforme di Lavoro Mobili Elevabili (ple) che Possono Operare senza Stabilizzatori

Consulenza Sicurezza Veneto
A Venezia

900 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • In company
  • Venezia
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Mese
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

questo corso può essere seguito per la parte pratica da un massimo di 6 persone e per la parte teorica da tante. Fornire nozioni teorico/pratiche necessarie all’utilizzazione corretta e sicura del mezzo, le norme di sicurezza per la circolazione e fornire le procedure di preparazione, controllo e manutenzione del mezzo di sollevamento in oggetto, come previsto dall’articolo 73, comma 4 del D.Lgs. n. 81/2008.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Venezia
Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Fornire nozioni teorico/pratiche necessarie all’utilizzazione corretta e sicura del mezzo, le norme di sicurezza per la circolazione e fornire le procedure di preparazione, controllo e manutenzione del mezzo di sollevamento in oggetto, come previsto dall’articolo 73, comma 4 del D.Lgs. n. 81/2008.

· A chi è diretto?

Addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili.

· Requisiti

essere un lavoratore ddetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili.

· Titolo

Addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

prova pratica attrezzatura e uso DPI

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

iscrizione, pagamento

· Possono frequentare anche altre persone questo corso?

No, solo chi è addetto alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili.

Cosa impari in questo corso?

Obblgo formativo
Attrezzature

Professori

Stefano Antonello
Stefano Antonello
Tecnico esperto in Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Stefano Antonello è nato a Mirano (VE). Perito chimico e laureato in Scienze Ambientali, ha conseguito il Master Universitario di I° livello in “Scienza e Tecniche della Prevenzione e della Sicurezza”. Si occupa di Salute, Sicurezza e Igiene sui luoghi di lavoro. E' in possesso delle conoscenze e dei requisiti professionali e formativi per lo svolgimento dell'incarico di RSPP in tutti i macrosettori ATECO ed è qualificato come Formatore per la Sicurezza.

Programma

ROGRAMMA DEL CORSO
Modulo giuridico - normativo (1 ora)
Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare
riferimento ai lavori in quota ed all’uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008).
Responsabilità dell’operatore.
Modulo tecnico (3 ore)
• Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.
• Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a
pantografo/braccio elevabile.
• Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento,
individuazione dei dispositivi di sicurezza e foro funzione.
• Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.
• DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino dì trattenuta e relative modalità di utilizzo
inclusi i punti di aggancio in piattaforma.
• Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE
(rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento
e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.
• Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza.
Moduli pratico (4 ore)
• Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole,
struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento.
• Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento,
identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.
• Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di
sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni della PLE.
• Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di
sollevamento e stabilizzatori, ecc.).
• Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno.
• Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro: delimitazione dell’area dì lavoro, segnaletica da predisporre su
strade pubbliche, posizionamento stabilizzatori e livellamento.
• Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le
procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota.

Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma
posizionata in quota.
• Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non
autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie)

Ulteriori informazioni

come previsto nell’Accordo Stato Regioni del 22/02/2012, deve seguire precisi percorsi, durate e modalità, contemplando una formazione teorica e pratica, con verifiche di apprendimento eseguite anche “in campo”.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto