Lavori in prossimità di impianti elettrici e lavori sotto tensione in BT e fuori tensione in AT e BT in conformità al D. Lgs. 81/2008 e alla norma CEI 11-27 Edizione IV (Gennaio 2014) – Liv. 1A e 2A

ASFE Scarl
A Verona

240 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Verona
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Programma del corso
- Test iniziale di verifica teorica
- Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento)
- Le figure, i ruoli e le responsabilità delle persone adibite ai lavori elettrici ed in particolare, ai lavori “sotto tensione in B.T.” (norma CEI 11-27 e altri riferimenti)
- Shock elettrico ed arco elettrico; effetti fisiologici sul corpo umano
- La gestione delle situazioni di emergenza; valutazione del rischio elettrico e del rischio ambientale
- Indicazioni di primo soccorso a persone colpite da shock elettrico e arco elettrico
- La norma CEI EN 50110-1 “Esercizio degli impianti elettrici”
- La norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici”
- Trasmissione e scambi di informazioni tra persone interessate ai lavori
- Predisposizione e corretta comprensione di un Piano di lavoro e di un Piano d’Intervento
- I lavori elettrici in B.T. – sistemi di categoria 0 e I; fuori tensione, sotto tensione, lavori in prossimità di parti attive e criteri generali di sicurezza
- Procedure per lavori fuori tensione su impianti in M.T. – sistemi di categoria II;
- Scelta e impiego dei dispositivi di protezione individuale (DPI) per i lavori elettrici e particolarità per i “lavori sotto tensione”
- Argomenti delineati dai contenuti indicati dalla Norma CEI 11-27: Livelli 1A e 2A
- Test finale di verifica teorica.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Verona
via Belluzzo, 2 - 37132 S. Michele Extra, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso mira a soddisfare l'obbligo di formazione e informazione per addetti ai lavori elettrici in merito alla normativa Comunitaria vigente ed a supportare con una formazione specialistica i lavoratori che devono eseguire lavori elettrici, che comportino l’accesso o l’avvicinamento a parti attive con conseguente rischio di shock elettrico o arco elettrico e che ricoprono mansioni di preposti alla conduzione degli impianti elettrici e di preposti alla conduzione dell’attività.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto alle seguenti figure:  Datori di Lavoro, dirigenti, preposti, lavoratori:  personale delle Imprese elettriche di installazione e manutenzione impianti;  personale di Aziende non elettriche addetti all'installazione e manutenzione dei propri impianti, sia del ciclo produttivo sia degli impianti elettrici di illuminazione, forza motrice, ecc…  personale dipendente coinvolto a vario titolo nella conduzione e/o coordinamento di lavori su impianti elettrici;  personale dipendente incaricato del coordinamento di Imprese elettriche esterne di installazione e manutenzione impianti operanti a vario titolo in Azienda;  imprenditori e/o artigiani coinvolti a vario titolo nella conduzione e/o coordinamento di lavori in prossimità o su impianti elettrici.

· Requisiti

Il programma del corso, gli argomenti ed i contenuti partendo da quelli indispensabili potranno essere concordati con il committente tenendo conto delle effettive conoscenze di base dei frequentatori e delle aspettative e competenze che si vogliono raggiungere.

Cosa impari in questo corso?

Persona esperta
Persona avvertita

Professori

aaaaaaaaaaaaaaaa bbbbbbbbbbbbbbbb
aaaaaaaaaaaaaaaa bbbbbbbbbbbbbbbb
cccccccccccccccccc

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Programma

Argomenti e sviluppo del corso
 Elettrotecnica Generale
 Impianti Elettrici
 Normativa Elettrica
Il programma del corso, gli argomenti ed i contenuti partendo da quelli indispensabili potranno essere concordati con il committente tenendo conto delle effettive conoscenze di base dei frequentatori e delle aspettative e competenze che si vogliono raggiungere.
Programma del corso
- Test iniziale di verifica teorica
- Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento)
- Le figure, i ruoli e le responsabilità delle persone adibite ai lavori elettrici ed in particolare, ai lavori “sotto tensione in B.T.” (norma CEI 11-27 e altri riferimenti)
- Shock elettrico ed arco elettrico; effetti fisiologici sul corpo umano
- La gestione delle situazioni di emergenza; valutazione del rischio elettrico e del rischio ambientale
- Indicazioni di primo soccorso a persone colpite da shock elettrico e arco elettrico
- La norma CEI EN 50110-1 “Esercizio degli impianti elettrici”
- La norma CEI 11-27 “Lavori su impianti elettrici”
- Trasmissione e scambi di informazioni tra persone interessate ai lavori
- Predisposizione e corretta comprensione di un Piano di lavoro e di un Piano d’Intervento
- I lavori elettrici in B.T. – sistemi di categoria 0 e I; fuori tensione, sotto tensione, lavori in prossimità di parti attive e criteri generali di sicurezza
- Procedure per lavori fuori tensione su impianti in M.T. – sistemi di categoria II;
- Scelta e impiego dei dispositivi di protezione individuale (DPI) per i lavori elettrici e particolarità per i “lavori sotto tensione”
- Argomenti delineati dai contenuti indicati dalla Norma CEI 11-27: Livelli 1A e 2A
- Test finale di verifica teorica.

Ulteriori informazioni

CONTATTARE UFFICIO CORSI ASFE SCARL 045/2056113

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto