Le competenze manageriali della Dirigenza Scolastica

Ismeda
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 24 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisire una visione manageriale del proprio ruolo dirigenziale nel contesto scolastico.
Rivolto a: Dirigenti Scolastici, DSGA, Responsabili di plesso.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Vitaliano Brancati 65, 00144, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Perché partecipare:
• Comprendere quali competenze sviluppare sulla base delle esigenze del ruolo e delle abilità individuali
• Sperimentare la leadership con particolare riferimento al proprio contesto scolastico
• Verificare quali stili di management siano necessari a seconda delle tipologie di dipendenti
• Apprendere uno stile di comunicazione assertivo

Argomenti

Ruolo manageriale coerente con l’evoluzione del contesto scolastico
• analisi della cultura del proprio contesto organizzativo
• essere protagonisti dei cambiamenti: nuovi valori e nuovo stile di management
• le finalità della posizione di dirigente di istituto, di responsabile amministrativo
• le competenze manageriali possedute e le competenze richieste dalla situazione del proprio contesto scolastico
• sviluppare le proprie competenze
La guida delle persone
• lo strumento gestionale della leadership
• la leadership educativa: essere leader in contesto particolare come la scuola
• stili di leadership
• motivare i collaboratori e il corpo docente, e il personale ATA
• la delega come strumento di crescita del personale
• la cultura del risultato e la gestione per processi
La comunicazione come strumento di gestione
• l’influenza della percezione nei processi di comunicazione
• il processo di comunicazione: personalità diverse, i problemi di comprensione e di integrazione
• stili di comunicazione: aggressività, passività, assertività
• La relazione assertiva: una modalità e una tecnica per condividere idee divergenti,per appianare conflitti

Metodologia didattica
Il seminario utilizza una metodologia didattica esperienziale: analisi di casi reali, autodiagnosi, role-playing anche con l’utilizzo di televisione a circuito chiuso

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto