Letteratura e civiltà latina II

UNIVERSITÀ DELLA SVIZZERA ITALIANA
A Mendrisio (Svizzera)

Chiedi il prezzo
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mendrisio (Svizzera)
Descrizione

Descrizione È richiesto allo studente un apprendimento critico e consapevole di autori fondamentali della letteratura latina come Cicerone, Ovidio e Seneca.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mendrisio
Tessin, Svizzera
Visualizza mappa

Programma

Descrizione

È richiesto allo studente un apprendimento critico e consapevole di autori fondamentali della letteratura latina come Cicerone, Ovidio e Seneca.

Contenuti
Il morto senza sepolcro. Dinamiche dell’esilio nella letteratura latina
Lettura, commento e traduzione di testi latini sul tema dell’esilio compresi fra il I secolo a.C. e il I d.C., con particolare attenzione alle Epistulae ad familiares di Cicerone, ai Tristia e alle Epistulae ex Ponto di Ovidio e alle consolationes di Seneca. L’elenco dei testi sarà indicato all’inizio delle lezioni.

Impostazione pedagogico-didattica
Il corso è costituito da lezioni che prevedono la partecipazione attiva degli studenti e che si avvalgono di supporti informatici quali:
www.tulliana.eu: Cicerone
www.iconos.it: Ovidio
www.senecana.it: Seneca

Programma d'esame:
1. Conoscenza dei testi trattati nel corso, che saranno comunicati all’inizio delle lezioni.
2. Lettura di una di queste monografie:
- Gordon P. Kelly, A history of exile in the Roman Republic, Cambridge, CUP, 2006;
- Alessandro Garcea, Cicerone in esilio: l'epistolario e le passioni, Hildesheim, Olms, 2005;
- Aldo Luisi, Nicoletta Berrino, «Carmen et error»: nel bimillenario dell'esilio di Ovidio. Bari, Edipuglia, 2008;
- I. Lana, Lucio Anneo Seneca. Ristampa anastatica dell'edizione del 1955 a cura di E. Lana, con aggiornamenti di A. Balbo e Erm. Malaspina e una prefazione di G. Garbarino, Bologna, Pàtron editore, 2010.
Eventuali altri saggi critici potranno essere concordati con il docente

Modalità d’esame
L’esame consisterà in una prova scritta in sessione i cui contenuti saranno definiti con gli studenti.

Riferimenti bibliografici

Testi
I testi verranno forniti secondo le edizioni critiche più accreditate e saranno caricati nella piattaforma iCorsi; si segnaleranno anche traduzioni italiane per lo studio individuale.

Edizioni di riferimento
Cicerone
Id., M. Tulli Ciceronis Epistulae ad familiares, libri I–XVI (Teubner), Stuttgart, 1988 (i passi saranno forniti dal docente).

Ovidio
P. Ovidi Nasonis Tristia ed. John Barrie Hall. Stuttgart, Teubner, 1995.
Ovid, Epistulae ex Ponto, book 1, ed. with introd., transl., and commentary by Jan Felix Gaertner. Oxford : Clarendon Pr., 2005.
Seneca
Sénèque, Dialogues, tome III, Consolations, texte établi et traduit par René Waltz, Paris, Les Belles Lettres, 1923 (i passi saranno forniti dal docente).

Traduzioni italiane
Le seguenti traduzioni sono consigliate, ma non ne è obbligatorio l’acquisto.

Cicerone
Cicerone, Epistulae ad Familiares, a cura di G. Garbarino e R. Tabacco, Torino, UTET, 2008, 2 voll.

Ovidio
Aldo Luisi, Lettera ai posteri: Ovidio, Tristia 4, 10, Bari, Edipuglia, 2006;
Ovidio, Opere, II : Tristia, Ibis, Ex Ponto, Halieuticon liber a cura di Francesco Della Corte e Silvana Fasce, Torino, UTET, 1986;
Aldo Luisi, Nicoletta Francesca Berrino, «Culpa silenda»: le elegie dell'«error» ovidiano, Bari, Edipuglia, 2002.

Seneca
Annamaria Cotrozzi, Seneca, La consolatio ad Helviam matrem con un'antologia di testi, Antologie 12, Roma, Carocci, 2004;
Seneca, I dialoghi II. Consolazione a Marcia, Della vita felice, Della vita appartata, Della tranquillità dell’animo, Della brevità della vita, Consolazione a Polibio, Consolazione a Elvia, testo, traduzione e commento a cura di Giovanni Viansino, «Classici greci e latini», Milano, Mondadori, 1990.

Bibliografia d'appoggio per lo studio individuale
Non vi è obbligo di acquisto di questi volumi; il docente farà occasionalmente riferimento ad essi.
A. Traina- G. Bernardi Perini, Propedeutica al latino universitario, Bologna, Pàtron, 2007, capp. VII-VIII;
J. B. Hofmann- A. Szantyr, Stilistica latina, a cura di A. Traina, tr. it., Bologna, Pàtron, 2002.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto