Letteratura greca II

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Cosa impari in questo corso?

Produzione
Prosa
Poesia
Greco
Oratoria
Letteratura greca

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Letteratura greca II

DOCENTE

Letizia Broganelli

CODICE DISCIPLINA: LET02004

SSD: L-FIL-LET/02

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il Corso si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • descrivere forme e contenuti fondamentali della storia della letteratura greca dall’età ellenistica fino all’età greco-romana;

  • individuare i principali generi letterari del periodo considerato, distinguendo la produzione in prosa e quella poetica;

  • definire l’evoluzione dei generi poetici durante l’età ellenistica, con una particolare attenzione per la poesia epico-didascalica ed elegiaca;

  • conoscere le caratteristiche peculiari della produzione epigrammatica e bucolica, analizzando l’attività poetica degli autori più importanti e meglio conosciuti;

  • leggere e commentare alcuni componimenti poetici ritenuti particolarmente significativi;

  • definire le caratteristiche essenziali della produzione in prosa, distinguendone i generi prodotti;

  • individuare i più importanti autori attivi nel genere storiografico, nell’oratoria e nella prosa filosofica.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso si propone di far conoscere l’evoluzione della poesia e della prosa in lingua greca dall’età ellenistica fino all’età greco-romana e di delineare le principali caratteristiche della poetica e della metodologia dei vari autori.


Per tale motivo il corso è strutturato in due parti suddivise in quattro moduli:

  1. i primi due moduli trattano la produzione poetica, in particolar modo la poesia elegiaca, epico-didascalica, l’epigramma e la poesia bucolica;
  2. i successivi moduli si soffermano ad analizzare la produzione in prosa: l’oratoria, la storiografia e la prosa filosofica.

Tale suddivisione intende facilitare l’analisi generica e poi anche dettagliata degli autori, soffermandosi sulla loro vita e la formazione culturale, le opere e gli orientamenti poetici. A questo proposito saranno esaminati i generi letterari e le loro caratteristiche preponderanti; verranno individuate le tematiche affrontate all’interno di tali produzioni poetiche e prosastiche.


Particolare spazio sarà dato alla distinzione delle varie categorie letterarie e all’analisi critica della produzione epigrammatica, attraverso la lettura di alcuni frammenti dell’opera di Posidippo di Pella. Per l’oratoria, la storiografia e la filosofia verranno letti con attenzione alcuni brani significativi che possano illustrare con chiarezza i princìpi strutturali e tematici che muovono l’impegno letterario di ciascun autore.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, per lo studio della letteratura greca fino all’età greco-romana è obbligatorio lo studio di un testo a scelta fra:

  • Privitera G. A. – Pretagostini R., Storie e forme della letteratura greca, Torino, Einaudi, 1997 (pp. 369-488)
  • Del Corno D., Letteratura greca, Milano, Principato, 1995 (pp. 255-584)

Testi letterari:

  • Apollonio Rodio, Argonautiche, libro III (italiano)
  • Lisia, Per l’uccisione di Eratostene (italiano)

  • Erodoto: I libro delle Storie (italiano)

  • Tucidide, Storie, libro I, 1-23(italiano)

  • Platone, Simposio (italiano)

Testi di approfondimento

  • D’Alessio G. B., Callimaco, con introduzione, traduzione e note, Milano, BUR, 1996 (approfondire in particolare i testi letti a lezione)
  • Posidippo, Epigrammi, a cura di Pozzi S. – Rampichini F., Mondatori, Milano, 2008 (lettura integrale in italiano; in greco leggere i frammenti letti a lezione)

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento (l.broganelli)



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto