Letteratura, Musica e Spettacolo

Università degli Studi di Roma La Sapienza

Chiedi il prezzo
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
3. OBIETTIVI FORMATIVI
Obiettivi formativi
Nell'ambito degli obiettivi formativi generali previsti per tutti i corsi della classe (solida formazione di base, metodologica e storica, negli studi linguistici, filologici e letterari; conoscenza essenziale della cultura letteraria, linguistica, storica, geografica ed artistica dell'età antica, medievale e moderna, con conoscenza diretta di testi e documenti in originale; piena padronanza scritta e orale di almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano; capacità di utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica nell'ambito specifico) il corso privilegia e centralizza il raggiungimento di una competenza specifica nell'ambito degli studi volti all'analisi storica e critica delle forme letterarie, musicali e dello spettacolo, al livello di formazione generale per successive specializzazioni, ma anche di preparazione professionale immediatamente spendibile verso numerosi sbocchi occupazionali. La conoscenza sistematica dei meccanismi della comunicazione letteraria nella sua specifica complessità formale e nel riferimento ai suoi contesti culturali, sociali, storici, e l'indagine sulle connessioni interdisciplinari da cui nascono le grandi forme del linguaggio spettacolare ((teatro, danza, cinema, televisione) assicurano infatti la base formativa necessaria per molte professionalità in campo editoriale e giornalistico, nonché relative in genere a istituzioni che organizzano attività culturali o di spettacolo, od operano nel campo della conservazione e della fruizione dei beni culturali. Inoltre, alla luce della riformulazione in corso dei curricula della scuola secondaria, il corso di laurea assicura le conoscenze e le competenze necessarie per la formazione di base dell'insegnante di Lettere, necessariamente orientato oggi a utilizzare la letteratura nella sua valenza formativa generale ( e quindi anche nelle connessioni con le altre forme di espressione artistica) assai più che a fornire una descrizione storica della letteratura italiana.
Le attività formative sono distribuite con diversa ponderazione degli ambiti e dei settori disciplinari fra attività di base, caratterizzanti e integrative, come specificato nei prospetti, in tre curricula: il primo orientato a fornire una formazione comparatistica generale (anche intersemiotica) , il secondo specificamente orientato alla conoscenza del quadro moderno e contemporaneo della letteratura delle lingue europee, il terzo mirato specificamente ai settori della musica, della etnomusicologia e dello spettacolo in base a presupposti storici e filologici.
Capacità e sbocchi professionali
Attraverso l'uno o l'altro curriculum, il corso assicura la formazione di base per la prosecuzione eventuale degli studi verso le lauree specialistiche nella classe 16s (Classe delle lauree specialistiche in filologia moderna ), 51/S (Classe delle lauree specialistiche in musicologia e beni musicali ) e con modesti debiti formativi d'ingresso nella classi 13s (Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo), 15s (Classe delle lauree specialistiche in filologia e letterature dell'antichità ), 40s (Classe delle lauree specialistiche in lingua e cultura italiana ), 42s (Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature moderne euroamericane ) e73/S (Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale . Altre prosecuzioni possibili, verso le classi 5s (Classe delle lauree specialistiche in archivistica e biblioteconomia ), 24s (Classe delle lauree specialistiche in informatica per le discipline umanistiche ), 41s (Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature afroasiatiche ), e 104s (Classe delle lauree specialistiche in traduzione letteraria e in traduzione tecnico-scientifica ).
4. QUADRO GENERALE DELLE ATTIVITA' FORMATIVE E RELATIVI CREDITI
L'offerta formativa di base consentirà la piena acquisizione degli obiettivi sopra indicati. Saranno previsti corsi di insegnamento, seminari, esercitazioni pratiche o di laboratorio, attività didattiche a piccoli gruppi, nonché attività formative collaterali con stages e tirocini presso istituzioni e enti pubblici e privati, che operano in ambiti attinenti.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Formazione di base, metodologica e storica, negli studi linguistici, filologici e letterari.

Caratteristiche della prova finale
Discussione di un elaborato scritto.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Capacità e sbocchi professionali
Attraverso l'uno o l'altro curriculum, il corso assicura la formazione di base per la prosecuzione eventuale degli studi verso le lauree specialistiche nella classe 16s (Classe delle lauree specialistiche in filologia moderna ), 51/S (Classe delle lauree specialistiche in musicologia e beni musicali ) e con modesti debiti formativi d'ingresso nella classi 13s (Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione multimediale e giornalismo), 15s (Classe delle lauree specialistiche in filologia e letterature dell'antichità ), 40s (Classe delle lauree specialistiche in lingua e cultura italiana ), 42s (Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature moderne euroamericane ) e73/S (Classe delle lauree specialistiche in scienze dello spettacolo e della produzione multimediale . Altre prosecuzioni possibili, verso le classi 5s (Classe delle lauree specialistiche in archivistica e biblioteconomia ), 24s (Classe delle lauree specialistiche in informatica per le discipline umanistiche ), 41s (Classe delle lauree specialistiche in lingue e letterature afroasiatiche ), e 104s (Classe delle lauree specialistiche in traduzione letteraria e in traduzione tecnico-scientifica ).

Letterature europee moderne

Attività di base
Discipline attinenti alla letteratura italiana

CFU 16
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAL-FIL-LET/13: FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA
Discipline linguistiche

CFU 20
L-FIL-LET/05: FILOLOGIA CLASSICAL-FIL-LET/09: FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZAL-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANAL-FIL-LET/15: FILOLOGIA GERMANICAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICATotale CFU 36

Attività caratterizzanti
Discipline attinenti alle lingue e letterature europee

CFU 56
L-FIL-LET/09: FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZAL-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAL-FIL-LET/12: LINGUISTICA ITALIANAL-FIL-LET/13: FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATEL-FIL-LET/15: FILOLOGIA GERMANICAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICAL-LIN/03: LETTERATURA FRANCESEL-LIN/05: LETTERATURA SPAGNOLAL-LIN/06: LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANEL-LIN/08: LETTERATURE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/10: LETTERATURA INGLESEL-LIN/11: LINGUA E LETTERATURE ANGLO-AMERICANEL-LIN/13: LETTERATURA TEDESCAL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/20: LINGUA E LETTERATURA NEOGRECAL-LIN/21: SLAVISTICA
Discipline classiche

CFU 8
L-FIL-LET/02: LINGUA E LETTERATURA GRECAL-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINA
Discipline storiche

CFU 18
M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Totale CFU 82

Attività affini o integrative
Discipline storico-archeologiche e artistiche

CFU 12
L-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAL-ART/08: ETNOMUSICOLOGIA
Discipline geografiche

CFU 6
M-GGR/01: GEOGRAFIA
Discipline informatiche, storiche, filosofiche, psicologiche e pedagogiche

CFU 8
INF/01: INFORMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIL-OR/10: STORIA DEI PAESI ISLAMICIL-OR/13: ARMENISTICA, CAUCASOLOGIA, MONGOLISTICA E TURCOLOGIAL-OR/14: FILOLOGIA, RELIGIONI E STORIA DELL'IRANL-OR/17: FILOSOFIE, RELIGIONI E STORIA DELL'INDIA E DELL'ASIA CENTRALEL-OR/18: INDOLOGIA E TIBETOLOGIAL-OR/23: STORIA DELL'ASIA ORIENTALE E SUD-ORIENTALEM-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEM-STO/06: STORIA DELLE RELIGIONI M-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA SPS/02: STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVITotale CFU 26

Attività specifiche della sede
CFU 8
L-LIN/02: DIDATTICA DEL...

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto