Lingua Inglese Livello Principianti (Primo Livello)

Eta Beta S.C.S.
A Torino

198 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello base
Luogo Torino
Ore di lezione 60h
Durata Flessible
Inizio 09/01/2018
  • Corso
  • Livello base
  • Torino
  • 60h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    09/01/2018
Descrizione

Il corso si pone l’obiettivo di fornire le conoscenze e le capacità necessarie per:
• Comprendere e usare espressioni di uso quotidiano e frasi tese a soddisfare bisogni concreti;
• Presentare se stesso/a e gli altri ed essere in grado di porre domande che riguardano la persona stessa rispondendo allo stesso tipo di interrogativi;
• Interagire in modo semplice con interlocutori che parlino lentamente e disposti a ripetere/riformulare.

Informazioni importanti

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
09 gen 2018
Torino
Lungo Dora Voghera, 22, 10153, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio 09 gen 2018
Luogo
Torino
Lungo Dora Voghera, 22, 10153, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

TITOLO DI STUDIO RICHIESTO: Licenza Media

· Titolo

Il percorso fa riferimento al livello A1 del Portfolio Europeo delle Lingue. Tipologia di certificazione: Validazione delle competenze.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Inglese
Inglese scritto
Inglese parlato
Inglese base
Inglese avanzato
Inglese intermedio
Didattica inglese
Lingue e letterature straniere
Lingue commerciali
Lingue (altro)

Professori

Noemi Vistola
Noemi Vistola
Responsabile corsi

Programma

Il corso si pone l'obiettivo di fornire le conoscenze e le capacita' necessarie per: - Comprendere frasi ed espressioni usate frequentemente relative ad ambiti di immediata rilevanza (es. informazioni personali e familiari di base, fare la spesa, la geografia locale, l'occupazione); - Comunicare in attivita' semplici e di routine che richiedano un semplice scambio di informazioni su argomenti comuni; - Descrivere in termini semplici aspetti del proprio background e dell'ambiente circostante.

Programma :

LA GRAMMATICA

• Il nome; L’articolo; I partitivi; I distributivi.

• L’aggettivo: i possessivi, i dimostrativi, i numerali.

• I pronomi personali soggetto e oggetto, i riflessivi, gli indefiniti, i relativi.

• Le preposizioni: luogo, tempo, movimento.

• I verbi: attivi e passivi, la forma progressiva, l’abbinamento con i verbi ausiliari to be, to have e do.

• I tempi: present simple, present continuous, present perfect, past simple, future con will e going to.

• I verbi modali ; Il condizionale.

• Phrasal verbs ricorrenti nelle espressioni idiomatiche più comuni.

• Gli avverbi di frequenza, di durata, di tempo determinato e di modo.

• Le domande: what, when, who, which, where, how, how much, how many.

LA FONETICA

• Illustrazione dei simboli fonetici convenzionali.

• Presentazione di se stessi e della propria famiglia.

• Il tempo libero: interessi

• I viaggi: prenotazioni, informazioni, prezzi, escursioni

• La salute: il medico, appuntamenti, descrizione del disturbo

Ulteriori informazioni

La percentuale del costo del corso, come sopra indicato, a carico del lavoratore o dell' impresa/ente e' la seguente:
- 30% a carico del lavoratore per la formazione continua a iniziativa individuale 
- nessun contributo da parte del lavoratore con ISEE inferiore o uguale a euro 10.000,00 per la formazione continua a iniziativa individuale 
- 30% a carico dell'impresa/ente di dimensione piccola per la formazione continua a iniziativa aziendale 
- 40% a carico dell'impresa/ente di dimensione media per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta al 30% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato ai sensi della Direttiva relativa alla formazione continua e permanente dei lavoratori occupati di cui alla DGR n.26-3145 dell'11/04/2016) 
- 50% a carico dell'impresa/ente di dimensione grande per la formazione continua a iniziativa aziendale (ridotta al 40% qualora il destinatario sia un lavoratore svantaggiato ai sensi della Direttiva relativa alla formazione continua e permanente dei lavoratori occupati di cui alla DGR n.26-3145 dell'11/04/2016)

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto