Lingua Italiana dei Segni LIS

Ac Wild School Snc
A Palermo

500 
Preferisci chiamare subito il centro?
09168... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
  • 120 ore di lezione
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

AC Wild School pubblica su emagister.it il corso di Lingua Italiana dei Segni LIS, rivolto a genitori di bambini sordi, a logopedisti, a insegnanti di sostegno e a operatori socio sanitari nonché a tutte le persone interessate ad apprendere questo linguaggio. Infatti, il corso è volto a trasmettere le conoscenze e le competenze necessarie per comunicare con chiunque presenti delle difficoltà uditive. Inoltre, grazie a questo corso, i partecipanti avranno la possibilità di approfondire la storia, la lingua, la cultura e l’educazione dei sordi.

La formazione, dalla durata di 120 ore, si svolge a Palermo presso la sede di AC Wild School. Al termine del corso e previo superamento delle prove finali di valutazione, i partecipanti riceveranno il relativo Attestato di Frequenza.

Il programma, come riportato su emagister.it, è suddiviso in due parti, una pratica e una teorica. Infatti, il primo passo consiste nella stimolazione della comunicazione visivo-gestuale, soffermandosi sulla discriminazione visiva, sulla memoria, sull’uso dello spazio e del linguaggio corporeo. Inoltre, gli allievi saranno sottoposti alla comprensione e alla produzione di brevi dialoghi su argomenti di diverso genere e di frasi con elementi spaziali e temporali. Per quanto riguarda la parte teorica, invece, saranno affrontati temi di linguistica come la storia della LIS e tematiche di educazione, cultura e vita sociale, incluse le nuove tecnologie per le persone sorde.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Palermo
via San Lorenzo 251, 90146, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non ci sono requisiti specifici

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

LIS
Lingua Italiana dei Segni
Comunicare con persone sorde
Stimolare l'uso della vista
Comunicare con il corpo
Linguaggio del corpo
Comunicazione visivo - gestuale
Discriminazione visiva
Uso della memoria
Uso dello spazio
Produzione di brevi dialoghi
Lessico delle Lingue dei Segni
Confronto dei dizionari delle lingue dei segni
Storia del LIS
Fonologia LIS
Morfologia LIS
Sintassi LIS
Cultura sorda in Italia
Segni Nome
Nuove tecnologie per persone sorde

Programma

PARTE PRATICA

Il programma didattico è mirato allo sviluppo di quattro capacità, sia nell’attività di comprensione che nell’attività di produzione:

  1. stimolazione della "comunicazione visivo-gestuale";
  2. discriminazione visiva; memoria; uso dello spazio; uso del linguaggio corporeo;
  3. comprensione e produzione di brevi dialoghi su diversi argomenti,-
  4. esecuzione di frasi con elementi spaziali e sequenziali.


E’ assolutamente sconsigliato fare ricorso alla lingua italiana parlata o scritta, per consentire agli studenti di concentrarsi esclusivamente sulla modalità comunicativa visivo-gestuale.



PARTE TEORICA

1. LINGUISTICA:

  • La Comunicazione: principi generali
  • Lingua e Linguaggi: gesti udenti e segni sordi
  • Primi studi condotti sulle Lingue dei Segni nel mondo
  • Il lessico delle Lingue dei Segni: dizionari a confronto (ASL, BSL, ecc.)
  • La "scoperta" della LIS: storia della ricerca sulla Lingua dei Segni Italiana
  • Fonologia, morfologia e sintassi


2. EDUCAZIONE:

  • Prime fasi di acquisizione linguistica in bambini udenti e sordi: gesti, parole e segni
  • L'educazione del bambino sordo: cenni storici; metodi attuali


3. CULTURA E VITA SOCIALE:

  • La cultura sorda in Italia: usi, costumi, tradizioni;
  • I Segni Nome;
  • Le nuove tecnologie e le persone sorde: DTS, sottotitoli, personal computer.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto