I linguaggi della letteratura in una prospettiva diacronica

Università degli Studi di Macerata
A Macerata

1.050 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Macerata
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master permetterà di affrontare la letteratura italiana con particolare riferimento ai suoi “linguaggi” interni, attraverso un percorso tematico che muove dalle origini della cultura italiana e, prima ancora dal mondo classico, fino al periodo contemporaneo e ai suoi problemi comunicativi.
Rivolto a: laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Macerata
Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004, Diploma di Laurea o altro Diploma riconosciuto equivalente conseguito secondo gli ordinamenti previgenti, titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dalla Direzione.

Programma

In questa prospettiva diacronica verranno affrontate le tematiche connesse ai maggiori generi letterari: la poesia, in modo specifi co la poesia lirica, la prosa, la narrativa, il teatro. Il Master si propone di analizzare il valore evocativo e comunicativo della lingua, di capire come attraverso strutture linguistiche che hanno avuto e tuttora hanno come riferimento i paradigmi del classico e dell'uso si siano prodotte le diverse strategie retorico-letterarie applicate ai diversi livelli di esecuzione.
Particolare riguardo sarà anche dato sia al rapporto fra lingua letteraria e dialetto e sue forme di scrittura d'arte, sia alle relazioni dell'italiano contemporaneo con l'inglese della globalizzazione.

Piano didattico:


- Analisi testuale e dei linguaggi
- Costruzioni linguistiche della composizione letteraria
- Il linguaggio della poesia: la lirica e le altre forme poetiche
- Il linguaggio dantesco del "De vulgari eloquentia"
e della "Commedia"
- La scrittura epica: dal periodo classico ai grandi poemi
rinascimentali
- La grande rivoluzione nel teatro del 1600 e del 1700
- La poetica leopardiana
- Dal romanzo storico ai percorsi dell'introspezione
e del simbolismo
- La scrittura poetica e i nuovi orizzonti della scrittura
- Le "parole" della programmazione scolastica: questioni di metodo
- La semplifi cazione per la letteratura italiana nelle situazioni di handicap
- La gestione dell'apprendimento dell'italiano in modalità remota
- Project work

Posti: 100


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto