Lingue e Civiltà Orientali

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso di Laurea magistrale in Lingue e Civiltà Orientali prevede che il laureato, che deve già saper usare in forma scritta e orale una lingua dell'Unione Europea, acquisisca la padronanza di almeno una lingua orientale finalizzata alla comunicazione orale e scritta, cui si affiancherà la conoscenza della relativa storia letteraria sia antica sia moderna. Tale conoscenza sarà integrata dallo studio puntuale di tutte le possibili articolazioni, ideologiche, religiose, filosofiche, estetiche, analizzate nel loro divenire storico, proprie della cultura e della civiltà relative alla lingua orientale prescelta, con la possibilità di ampliare le conoscenze nei settori antichistici relativi alle aree di competenza del corso di studio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

I laureati sapranno formulare giudizi su fenomeni - di carattere storico, politico, letterario, artistico, religioso - relativi ai paesi di cui hanno studiato la lingua e la cultura;
essi avranno gli strumenti critici e le conoscenze necessarie per analizzare tali fenomeni, e per prendere decisioni. Il giudizio del laureato circa tali temi, particolarmente con riferimento alle azioni di intervento nelle realtà coinvolte, terrà conto delle conseguenze sociali ed etiche implicite nel giudizio e nelle decisioni adottate.
Strumenti didattici:
Ricerca sul campo; seminari o...

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Competenze
Linguistica
Letteratura italiana
Lingua e letteratura
Coreano
Hindi
Strumenti

Programma

Il corso di Laurea magistrale in Lingue e Civiltà Orientali prevede che il laureato, che deve già saper usare in forma scritta e orale una lingua dell'Unione Europea, acquisisca la padronanza di almeno una lingua orientale finalizzata alla comunicazione orale e scritta, cui si affiancherà la conoscenza della relativa storia letteraria sia antica sia moderna. Tale conoscenza sarà integrata dallo studio puntuale di tutte le possibili articolazioni, ideologiche, religiose, filosofiche, estetiche, analizzate nel loro divenire storico, proprie della cultura e della civiltà relative alla lingua orientale prescelta, con la possibilità di ampliare le conoscenze nei settori antichistici relativi alle aree di
competenza del corso di studio.
Il percorso formativo del corso di laurea, articolato in due anni, prevede - per ciascun anno di corso - la prosecuzione dello studio della prima lingua e letteratura orientale, scelta nel corso di laurea triennale, e la possibilità di proseguire anche lo studio dell'eventuale seconda lingua orientale; inoltre, prevede il sostenimento di almeno un esame in materie di carattere linguistico o filologico (relativamente alla prima lingua orientale); lo studio delle letterature comparate, e la possibilità di sostenere almeno un esame nelle discipline storiche, storico-religiose e filosofiche e storico-artistiche relative all'area culturale prescelta.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto