Lingue e Culture Dell'Europa Orientale

Università degli Studi di Napoli l'Orientale
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
via Nuova Marina , --, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di laurea specialistica in "Lingue e culture dell'Europa orientale" intende promuovere e sviluppare un indirizzo di studio che, comprendendo le aree disciplinari della slavistica, della finno-ugristica e delle lingue e letterature del sud-est europeo, prepari alla conoscenza delle specificità linguistiche e culturali dei Paesi dell'Europa centrale e orientale. A tal fine lo studente riceverà una solida formazione nei campi linguistico, letterario, artistico e storico, sino a possedere una piena padronanza scritta e orale di due lingue straniere dell'Europa centrale e/o orientale, una approfondita conoscenza delle relative civiltà letterarie e artistiche, nonché una sicura competenza nelle problematiche storiche e politiche dei paesi dell'Europa centrale e orientale. Inoltre lo studente dovrà essere in grado di gestire adeguatamente le tecnologie informatiche utilizzate nel corso degli studi.
Il Corso di laurea specialistica è articolato in due percorsi, il primo linguistico-letterario-artistico, il secondo storico-politico-istituzionale, e mira alla formazione di uno specialista dell'area centro ed est-europea. In un approccio pluridisciplinare, gli insegnamenti di due lingue e letterature dell'Europa centrale e/o orientale, da scegliere tra romeno, albanese, finlandese, ungherese, neogreco, bulgaro, ceco, macedone, polacco, russo, serbo-croato, slovacco, sloveno, ucraino, saranno accompagnati da un ampio ventaglio di discipline storiche e artistiche, tutte finalizzate all'acquisizione di una conoscenza complessiva delle culture dell'Europa orientale nella loro evoluzione dal medioevo alla modernità.
Gli insegnamenti linguistici promuoveranno, oltre al perfezionamento dell'uso strumentale della lingua, una più profonda riflessione sulla lingua nelle sue strutture, nella sua evoluzione storica, nelle sue varietà e, in particolare, nei registri connessi con la dimensione letteraria.
La formazione letteraria, sorretta dai necessari approfondimenti filologici, sarà incentrata non solo sulla storia delle varie letterature dalle origini alla contemporaneità e sui molteplici aspetti del fenomeno letterario, ma anche sulle questioni teoriche e metodologiche. Nell'approfondimento dello studio letterario particolare attenzione sarà dedicata all'analisi critica dei testi nella loro configurazione tematica e formale, come pure nei loro rapporti con le altre espressioni artistiche, in particolare le arti figurative, e, ovviamente, con il più ampio contesto storico-sociale.
Gli insegnamenti di storia dell'arte, fra cui Storia dell'arte moderna dell'Europa orientale, forniranno gli approfondimenti necessari per conoscere la dimensione culturale dell'area centro- ed est-europea nel suo insieme.
L'ampio e variegato ventaglio di discipline storiche permetterà non solo di collocare le manifestazioni culturali nel loro contesto, ma anche di acquisire le competenze necessarie per uno specialista che sappia interpretare la complessa realtà passata e presente dell'Europa centrale e orientale, soggetta, oltre tutto, a profonde trasformazione in un momento di apertura dell'Europa verso est.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consisterà nella stesura di un elaborato a carattere monografico relativo a una delle discipline comprese nel piano di studi, seguita dallo studente almeno per un'annualità. L'argomento dovrà essere concordato con il docente della disciplina prescelta. Il laureando dovrà sostenere una discussione sul proprio elaborato davanti a una commissione formata da 5 docenti, di cui uno almeno sarà un professore di prima fascia. Il laureando dovrà dimostrare di essere capace di affrontare in maniera scientificamente competente, e con apporti critici personali, l'argomento prescelto; dovrà inoltre mostrare di possedere un'ottima conoscenza e padronanza delle due lingue di specializzazione. La Commissione giudicatrice per la prova finale esprime la votazione in centodecimi e può, all'unanimità, concedere al candidato il massimo dei voti con lode. Il voto minimo per il superamento della prova è sessantasei centodecimi.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati nel Corso di laurea specialistica in "Lingue e Culture dell'Europa orientale" potranno esercitare funzioni professionali tipiche dell'area umanistica (editoria, giornalismo, istituzioni culturali, scambi culturali tra Oriente e Occidente europeo), ma anche ricoprire ruoli professionali nuovi, svolgendo la loro attività nei servizi e nelle istituzioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero, nella cooperazione e organizzazione della cultura a livello internazionale, nonché nei settori economici a vocazione internazionale (istituti di cultura italiani all'estero, rappresentanze diplomatiche e consolari, iniziative imprenditoriali e rapporti commerciali, turismo culturale, traduzioni di saggi e testi letterari).

Curriculum linguistico - letterario - artistico

Attività di base
Discipline storiche

CFU 24
M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA
Letteratura italiana e comparata e sociologia della letteratura

CFU 12
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE
Metodologie linguistiche, filologiche, glottologiche e di scienza della traduzione letteraria

CFU 12
L-FIL-LET/09: FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATEL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICAM-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI Totale CFU 48

Attività caratterizzanti
Lingue e letterature moderne

CFU 128
L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/20: LINGUA E LETTERATURA NEOGRECAL-LIN/21: SLAVISTICATotale CFU 128

Attività affini o integrative
Discipline artistiche

CFU 25
L-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAL-ART/08: ETNOMUSICOLOGIA
Discipline demoetnoantropologiche e filosofiche

CFU 8
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-FIL/08: STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE M-GGR/01: GEOGRAFIA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEM-STO/07: STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Lingue e letterature antiche ed extraeuropee

CFU 2
L-FIL-LET/02: LINGUA E LETTERATURA GRECAL-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINATotale CFU 35

Attività specifiche della sede
CFU 28
L-FIL-LET/07: CIVILTÀ BIZANTINAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICAL-LIN/02: DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/20: LINGUA E LETTERATURA NEOGRECAL-LIN/21: SLAVISTICAM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE Totale CFU 28
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 16Totale CFU 61

Totale Crediti CFU Lingue e Culture dell'Europa Orientale 300
Curriculum storico - politico - istituzionale

Attività di base
Discipline storiche

CFU 44
M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/03: STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA
Letteratura italiana e comparata e sociologia della letteratura

CFU 12
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE
Metodologie linguistiche, filologiche, glottologiche e di scienza della traduzione letteraria

CFU 8
L-FIL-LET/09: FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZAL-FIL-LET/14: CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATEL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICAM-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI Totale CFU 64

Attività caratterizzanti
Lingue e letterature moderne

CFU 100
L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/07: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA SPAGNOLAL-LIN/09: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANAL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCAL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/20: LINGUA E LETTERATURA NEOGRECAL-LIN/21: SLAVISTICATotale CFU 100

Attività affini o integrative
Discipline artistiche

CFU 16
L-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAL-ART/08: ETNOMUSICOLOGIA
Discipline demoetnoantropologiche e filosofiche

CFU 25
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-FIL/08: STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE M-GGR/01: GEOGRAFIA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHEM-STO/07: STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE
Lingue e letterature antiche ed extraeuropee

CFU 2
L-FIL-LET/02: LINGUA E LETTERATURA GRECAL-FIL-LET/04: LINGUA E LETTERATURA LATINATotale CFU 43

Attività specifiche della sede
CFU 32
L-FIL-LET/07: CIVILTÀ BIZANTINAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICAL-LIN/02: DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNEL-LIN/17: LINGUA E LETTERATURA ROMENAL-LIN/18: LINGUA E LETTERATURA ALBANESEL-LIN/19: FILOLOGIA UGRO-FINNICAL-LIN/20: LINGUA E LETTERATURA NEOGRECAL-LIN/21: SLAVISTICAM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE Totale CFU 32
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 16Totale CFU 61

Totale Crediti CFU Lingue e Culture dell'Europa Orientale 300
Docenti di riferimento

DI FRANCESCO Amedeo
ESVAN Francois Jean
LAUDIERO Alfredo

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizion

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto