Lo Sviluppo della Sicurezza Sul Lavoro

Meta Società Cooperativa
A Venezia

7.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Venezia
  • 160 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Sviluppare un profilo professionale in grado di confrontarsi con dirigenti e imprenditori su aree trasversali ma critiche quali: sicurezza sul lavoro, antincendio, primo soccorso, gestione del personale, politiche di sviluppo. Si punterà su elementi di cultura aziendale, approfondimento tecnico (sicurezza in particolare), soluzioni personalizzate, gestione dei rapporti e negoziazione. Formare.
Rivolto a: Diplomati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Venezia
via Servi di Maria 12, 30173, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore.

Programma

Obiettivi
Sviluppare un profilo professionale in grado di confrontarsi con dirigenti e imprenditori su aree trasversali ma critiche quali: sicurezza sul lavoro, antincendio, primo soccorso, gestione del personale, politiche di sviluppo. Si punterà su elementi di cultura aziendale, approfondimento tecnico (sicurezza in particolare), soluzioni personalizzate, gestione dei rapporti e negoziazione. Formare un interlocutore in grado di accompagnare le aziende nei processi di adeguamento ma anche di sviluppo

Contenuti
Il sistema impresa
- La cultura aziendale
- Le politiche di sviluppo aziendali
- I vincoli normativi come opportunità e non come freno La sicurezza sul lavoro
- Il concetto di cultura della sicurezza sul lavoro
- La sicurezza come processo di miglioramento continuo
- Il sistema legislativo o Le Direttive Europee o La Costituzione, Codice Civile e Codice Penale o L’evoluzione della normativa sulla sicurezza e igiene del lavoro o Statuto dei Lavoratori o Il D.Lgs. 626/94: l’organizzazione della prevenzione in azienda o Le norme tecniche UNI, CEI e loro validità
- I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D.Lgs. 626/94: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali o Il Datore di Lavoro, i Dirigenti e i Preposti o Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP o Il Medico Competente (MC) o Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST) o Gli Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso o I Lavoratori
- Il Sistema Pubblico della prevenzione o Vigilanza e controllo o Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni o Le omologazioni, le verifiche periodiche o Informazione, assistenza e consulenza o Organismi paritetici e accordi di categoria
- Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione
- Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica - Documento di valutazione dei rischi
- La classificazione dei rischi in relazione alla normativa
- Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio o Il piano delle misure di prevenzione o La sorveglianza sanitaria
- segnaletica di sicurezza
- la gestione delle emergenze
- le schede di sicurezza dei prodotti Primo soccorso
- Riferimenti e norme
- Situazioni e precauzioni
- Presidi e strumenti
- Gestione criticità
- Situazioni L’incendio e la prevenzione incendi
- Principi sulla combustione e l’incendio
- Triangolo della combustione
- Le principali cause della combustione
- Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi
- Rapporti con i Vigili del Fuoco Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro (circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc.) I modelli organizzativi
- efficacia
- efficienza
- flussi e processi produttivi
- formazione del personale: analisi fabbisogni, piani formativi, finanziamenti alla formazione, la gestione dei percorsi Lo sviluppo di capacità trasversali:
- comunicazione o Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione o Gestione degli incontri di lavoro e delle riunioni o Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali
- formazione
- informazione Negoziazione

Risultati attesi

Favorire lo sviluppo di una cultura manageriale volta alla promozione della sicurezza e salute dei lavoratori così come dello sviluppo dei profili e delle competenze. promuovere lo sviluppo dei lavoratori come chiave per lo sviluppo e la crescita organizzativi. promuovere un cambiamento culturale diffuso sul territorio

Modalità di valutazione competenze in uscita
Al termine dei singoli moduli formativi verrà realizzato un test per valutare efficacia, soddisfazione e livello di conoscenze/competenze apprese dai singoli partecipanti. I docenti valuteranno inoltre i risultati delle esercitazioni e dei lavori di gruppo, presi in considerazione, oltre che con valenza didattica, anche ai fini del giudizio complessivo sull'apprendimento e l'efficacia del percorso

Metodologie formative utilizzate
L’approccio sarà partecipativo, pratico e induttivo consentendo così ai partecipanti di acquisire, oltre ai riferimenti teorici, competenze ed abilità pratiche spendibili nel contesto professionale. Verranno impiegati analisi di casi concreti, esercitazioni, simulazioni e lavori di gruppo; verranno organizzati e gestiti degli incontri di gruppo per lo sviluppo di project work

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto