Magistrale in Ingegneria Biomedica

Università Campus Bio-Medico di Roma
A Roma

5.750 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea magistrale
Inizio Roma
Durata 2 Anni
  • Laurea magistrale
  • Roma
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Le competenze acquisite con la Laurea Magistrale consentono di dedicarsi allo sviluppo di biomateriali, dispositivi medicali, tecnologie robotiche e altre soluzioni innovative per la diagnosi e la cura delle patologie. L'ingegnere biomedico opera in industrie dei settori biomedicale e farmaceutico, in aziende ospedaliere, in laboratori clinici specializzati, in centri di ricerca e in enti pubblici, nazionali e regionali.
Rivolto a: chi desidera operare nel settore biomedico, collaborando alla produzione e commercializzazione delle apparecchiature.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Alvaro del Portillo, 21, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Roma
Via Alvaro del Portillo, 21, 00128, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Possono accedere al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica tutti i candidati in possesso di Laurea triennale in Ingegneria Industriale o in una delle Lauree appartenenti alla classe L9 (Chimica, Biomedica, Energetica,Meccanica, dei Materiali, dell'Automazione, Elettrica, Gestionale, Nucleare, della Sicurezza e della Protezione Industriale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA BIOMEDICA
L'INGEGNERE BIOMEDICO

Un moderno ospedale è un concentrato di tecnologie difficile da ritrovare in altri settori.
Lo sviluppo, l'impiego e la manutenzione di questi sistemi richiedono le competenze tipiche di una nuova figura di ingegnere.
L'ingegnere biomedico:

  • gestisce e studia i dispositivi, le apparecchiature e le procedure di ausilio alla diagnosi, terapia, riabilitazione (ad esempio, biomateriali, strumenti e sensori per analisi biomediche, apparecchiature di diagnostica, dispositivi di supporto quali pacemakers, organi o arti artificiali);
  • cura in ambito ospedaliero l'acquisizione, la gestione e la manutenzione delle apparecchiature e dei servizi medicali;
  • assicura la sicurezza degli impianti per i pazienti e per gli operatori sanitari.
  • Oltre che nell'ambito ospedaliero, opera nelle industrie del settore biomedico, collaborando alla produzione e commercializzazione delle apparecchiature.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Stage:

Stage professionalizzante


Alunni per classe: 70

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto