Management del Turismo Culturale e Organizzazione Eventi

Istituto D'Istruzione Superiore "Corese"
A Fara in Sabina

6.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Fara in sabina
  • 500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Fornire ai partecipanti, gli strumenti necessari e le abilità manageriali per operare autonomamente nel settore turistico. Nello specifico: trasferire competenze per comprendere i bisogni e le aspettative del turista, trasferire le metodologie per progettare pacchetti e percorsi turistici tematici-culturali, sviluppare tecniche per affrontare e risolvere le difficoltà e le esigenze dei soggetti.
Rivolto a: Laureati in Gruppo scientifico, Gruppo geo-biologico, Gruppo agrario, Gruppo economico-statistico, Gruppo politico-sociale, Gruppo giuridico, Gruppo letterario, Gruppo linguistico, Gruppo insegnamento.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Fara in Sabina
Via Colle della Felce, 02032, Rieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di durata superiore ai tre anni (Diploma di laurea vecchio ordinamento - Laurea magistrale o specialistica nuovo ordinamento)

Cosa impari in questo corso?

Turismo culturale

Programma

Obiettivi
Fornire ai partecipanti, gli strumenti necessari e le abilità manageriali per operare autonomamente nel settore turistico. Nello specifico: trasferire competenze per comprendere i bisogni e le aspettative del turista, trasferire le metodologie per progettare pacchetti e percorsi turistici tematici-culturali, sviluppare tecniche per affrontare e risolvere le difficoltà e le esigenze dei soggetti coinvolti, trasferire competenze nella progettazione, promozione e gestione di eventi culturali

Contenuti
Il Master si svilupperà nell’acquisizione di conoscenze fondamentali nei vari campi dell’economia, del diritto, del marketing, della comunicazione e delle altre discipline rilevanti, connettendo i vari saperi specialistici all’interno di un sistema coerente di conoscenze teoriche ed abilità operative. Affronterà, inoltre, attività orientate all’apprendimento di capacità operative nel settore delle tecniche turistiche, dell’analisi di mercato, della gestione aziendale e della ricerca di agevolazioni nel settore.
Programma:
  • LA NORMATIVA NEL SETTORE TURISTICO Verificare l’operatività della legge quadro sul turismo e le leggi regionali di applicazione nazionale
  • RISORSE UMANE E TURISMO Trasformare le competenze teoriche acquisite in strumenti operativi flessibili attraverso la comprensione del ruolo strategico delle risorse umane del turismo
  • L’ORGANIZZAZIONE AZIENDALE DI UNA IMPRESA TURISTICA Verificare le diverse forme di organizzazione aziendale che una efficiente gestione nel settore turistico deve prevedere
  • IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE STRATEGICA NEL SETTORE TURISTICO Analizzare le tecniche di marketing, pubblicità e comunicazione, sviluppate dai grandi e dai piccoli tour operator internazionali
  • LE NUOVE TECNOLOGIE AL SERVIZIO DELLO SVILUPPO TURISTICO REGIONALE Verificare in che modo lo sviluppo delle nuove tecnologie possono avere effetti positivi sulla promozione turistica di un territorio
  • IL RUOLO DEGLI ENTI LOCALI E PER LO SVILUPPO DEL MARKETING TERRITORIALE Analizzare il ruolo svolto dai dipartimenti turistici degli enti locali ai fini della promozione turistica e valorizzazione delle produzioni tipiche locali
  • LA VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE TERRITORIALI Analizzare quali sono gli strumenti operativi presenti nel proprio territorio per valorizzarlo
  • LE AZIONI DI PROMOZIONE TURISTICA NAZIONALI ED INTERNAZIONALI Trasferire le conoscenze e competenze per promuovere l’immagine turistica della propria azienda
  • I DISTRETTI TURISTICI E I PATTI TERRITORIALI DI FILIERA NAZIONALI ED INTERNAZIONALI Verificare quali sono le modalità operative per realizzare distretti turistici
  • LA CREAZIONE DI PACCHETTI TURISTICI Verificare con quali modalità e procedure vengono definiti i pacchetti turistici
  • LE AGEVOLAZIONI PER IL SETTORE E LE IMPRESE TURISTICHE Trasferire le tecniche di funzionamento dei principali strumenti agevolativi per la creazione di nuove aziende nel settore turistico
  • AZIONE DI DIAGNOSI E PROBLEM SOLVING Il modulo è trasversale, analizzerà gli strumenti metodologici e concettuali per orientare il decision making nella scelta del metodo più appropriato per affrontare il problema decisionale
  • STAGE AZIENDALE Applicazione pratiche delle competenze teoriche acquisite in aula. Lo stage offrirà ai partecipanti l’opportunità di maturare esperienze pratiche sui meccanismi procedurali e sulle relazioni interistituzionali in materia di monitoraggio delle opportunità nel settore turistico
Risultati attesi
Le competenze acquisite saranno: capacità di analizzare le tendenze del mercato turistico, capacità di intervenire nel sistema di offerta turistica del territorio attraverso la ricerca delle fonti informative, capacità di contribuire alla definizione dell’immagine turistica del territorio, capacità di promuovere e mettere a punto i piani di qualificazione ed articolazione dell’offerta turistica integrata, capacità di utilizzare le tecniche di marketing proprie delle imprese turistiche

Modalità di valutazione competenze in uscita
Verranno valutate attraverso test didattici a risposta aperta e a risposta chiusa predisposti alla fine di gruppi omogenei di moduli didattici. Alla conclusione di ogni modulo gli allievi saranno chiamati ad un colloquio individuale con il docente per verificare il livello di apprendimento. Al fine di valutare le competenza verranno inoltre predisposti n. 2 business game (stesura di un progetto di promozione turistica, stesura di un pacchetto turistico e promozione sul mercato)

Metodologie formative utilizzate
Ci saranno lezioni frontali unidirezionali di trasferimento di conoscenze, lezioni frontali con una metodologia interattiva bidirezionale che coinvolgerà direttamente gli allievi in simulazioni, ricerche e casi studio (saranno attivate testimonianze di operatori del settore), azioni di role playing, alcuni allievi svolgeranno per un tempo limitato il ruolo di attori nella gestione e direzione di commesse pubbliche e altri fungeranno da osservatori critici dei processi da questi promossi

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto