Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Management delle Cure Primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Università LUM Jean Monnet
Online
  • Università LUM Jean Monnet
Prezzo Emagister

2.300 € 600 

Il percorso formativo ideato per questo Master di primo livello nasce dalla necessità di fornire un’assistenza continua e integrata alla persona per quanto riguarda i servizi della rete socio-sanitaria a livello territoriale e distrettuale. ...

L'OPINIONE DI Equipe Docenti Università LUM Jean Monnet
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Master
  • Online
  • 1500 ore di studio
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti: 60
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

L’Università LUM Jean Monnet pubblica su emagister.it il Master in Management delle Cure Primarie e Territoriali: il Professionista Specialista. L’obiettivo del Master consiste nel fornire le competenze necessarie per ricoprire il ruolo di Professionista Specialista in Cure Primarie e Territoriali. Infatti, i partecipanti acquisiranno le capacità volte a fornire assistenza alla persona e al suo nucleo familiare nell’ambito della cronicità e delle disabilità complesse. Inoltre, il Master permette l’approfondimento dei principi di benessere psico-fisico e lo sviluppo di conoscenze relative alla gestione della comunicazione, dei gruppi e della consulenza strategica.

Il Master, dalla durata di un anno, si articola attraverso 1500 ore di lezioni erogate completamente online. La didattica si suddivide tra studio individuale, ricerche, project work, verifiche online ed elaborato finale. Inoltre, i partecipanti hanno la possibilità di svolgere un tirocinio formativo nonché di usufruire del servizio di tutorato individuale durante tutto il processo di apprendimento e nella fase di tirocinio. Al termine del corso, gli allievi riceveranno il Diploma di Master di primo livello.

Il programma, riportato in modo dettagliato su emagister.it, è formato da 6 moduli formativi. Il primo è dedicato alla normativa e alla regolamentazione del sistema sanitario, mentre il secondo si concentra sulla Sanità pubblica attraverso l’analisi delle politiche, dell’organizzazione delle risorse umane e del marketing delle aziende sanitarie. Proseguendo con il programma, si affronteranno il Risk management, l’evoluzione e le prospettive delle cure primarie, management per le funzioni di coordinamento infermieristico, la sanità d’iniziativa e il chronic care model. Infine, il Master si focalizza sull’infermieristica di famiglia e sulle tecniche di counselling.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: La quota di iscrizione al master per i convenzionati tramite il Centro Studi Comunicare l’impresa è di € 600,00

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Diploma, Maturita classica o scientifica, Laurea, Master, Dottorato

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Acquisire competenze nell'ambito del management e coordinamento delle professioni sanitarie, come coordinamento infermieristico, medicina di comunità, responsabilità professionale, e risk management in sanità.

· Requisiti

I destinatari del Master in Cure Primarie e Territoriali - “Il Professionista Specialista” sono coloro che possiedono una laurea di primo livello o laurea specialistica o titolo equipollente secondo il vigente ordinamento afferente alla professione sanitaria. Ai sensi e per gli effetti dell’Art 1, punto 10 della Legge 08 gennaio 2002, n. 1, al corso possono essere ammessi anche coloro che sono in possesso di diplomi, conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000, n. 251

Opinioni

M

01/07/2016
Il meglio Flessibilità nella scelta del l'orario e verifiche intermedie.

Da migliorare Poco coinvolgimento del tutor personale. L'ascolto delle lezioni dall'iPad non ti permetteva di registrare le ore

Consiglieresti questo corso? Sí.
C

01/07/2015
Il meglio Prezzo conveniente metodica buonissima e ben gestibile. ho avuto risposte veloci e esautive dal tutor anche se ho iniziato da meno di un mese

Da migliorare ho avuto difficolta' a aprire le videate del primo modulo ma esclusivamente per motivi dipendenti dal mio computer.

Consiglieresti questo corso? Sí.
A

01/04/2015
Il meglio Le videolezioni sono molto esaustive con molti esempi di applicazioni in diverse realtà.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.
V

01/10/2014
Il meglio Gli argomenti trattati con serietà e con approfondimenti, cose nuove e ben trattate.

Da migliorare Forse la parte prima relativa alle leggi, ma sono importanti anche quelle.

Consiglieresti questo corso? Sí.
E

22/01/2014
Il meglio Il percorso formativo ideato per questo Master di primo livello nasce dalla necessità di fornire un’assistenza continua e integrata alla persona per quanto riguarda i servizi della rete socio-sanitaria a livello territoriale e distrettuale. Infatti, grazie all'esperienza dei nostri docenti e alla qualità della nostra formazione, i partecipanti svilupperanno competenze professionali avanzate sia di tipo clinico assistenziale che organizzativo gestionale.

Da migliorare ...

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Sociologia
Management
Organizzazione
Gestione
Counselling
Scienze infermieristiche
Salute
Assistenza
Gestione del rischio clinico
Infermiere
Medicina interna
Coordinamento infermieristico
Modelli organizzativi
Diritto sanitario
Ospedale
Medicina generale
Assistenza primaria
1
Management aziendale
Management infermieristico
1
Assistenza infermieristica
Coordinamento nelle Professioni Sanitarie
Assistenza alla persona
1
Programmazione sanitaria territoriale
Sanità pubblica
Management delle Cure Primarie
2
Normativa del sistema sanitario
Marketing delle aziende sanitarie
Sistema sanitario regionale
Management delle Aziende Sanitarie
Infermieristica di comunità
1
Chronic care model
Infermieristica di famiglia
1
Tecniche di counselling
1
Management infermieristico funzioni di coordinamento
Management sanitario funzioni di coordinamento

Professori

Francesco Albergo
Francesco Albergo
Prof.

Programma

1° Modulo

Normativa e regolamentazione del sistema sanitario

  • Nozioni Generali
  • Il sistema sanitario: aspetti istituzionali e normativi
  • Elementi di diritto sanitario e responsabilità professionale
  • La tutela dei dati personali in sanità
  • Analisi dei processi e il percorso dei pazienti
  • Nessi organizzativi tra aziende pubbliche e private

Alla fine del modulo è prevista una verifica on line - tesina


2° Modulo

Sanità pubblica: le politiche, l’organizzazione delle risorse umane e il marketing delle aziende sanitarie

  • La sanità pubblica e l’organizzazione
  • Sistema sanitario regionale: linee generali
  • La normativa contrattuale
  • L’organizzazione delle risorse umane
  • Management e Organizzazione delle Aziende Sanitarie
  • La Balance Scorecard nelle Aziende Sanitarie, la pianificazione Sanitaria e la misurazione in Ospedale
  • Il Marketing delle aziende sanitarie e le necessità del cambiamento
  • Comunicazione e tecniche di conduzione di gruppo

Alla fine del modulo è prevista una verifica on line -tesina


3° Modulo

Risk management

  • Il Risk Management in sanità: aree critiche, infezioni ospedaliere e strumenti operativi
  • Elaborare la mappa del rischio, Responsabiltà professionale e rischio sanitario, Consenso informato, Applicare strumenti e metodologie per la gestione del rischio clinico
  • Eventi sentinella, errori, rischi, pianificazione attività formative del personale sanitario
  • Identificare i rischi connessi alla sicurezza di pazienti e operatori nel contesto lavorativo
  • Gestione del rischio clinico in ambito territoriale
  • Gestione del rischio occupazionale in ambito territoriale

Alla fine del modulo è prevista una verifica on line - tesina


4° Modulo

Evoluzione e prospettive delle cure primarie

  • Definizione europea della Medicina Generale
  • Metodologia clinica e percorso decisionale in Medicina Generale
  • Ambiti lavorativi e ruolo dell’infermiere nei modelli assistenziali evoluti delle cure primarie
  • L’infermiere di famiglia/comunità con “speciale interesse”: nei confronti del Nurse Specialist
  • Aggregazioni funzionali e forme associative complesse in Medicina Generale: aspetti normativi e gestionali
  • Dalle forme associative complesse in Medicina Generale ai Centri di Responsabilità della governance sanitaria nei Servizi Sanitari Regionali
  • Dall’assistenza ospedaliera a quella territoriale: modelli organizzativi a confronto

Alla fine del modulo è prevista una verifica on line - tesina


5° Modulo

Infermieristica di comunità, sanità di iniziativa e chronic care model

  • Igiene generale e applicata: medicina di comunità, preventiva, riabilitativa e sociale
  • Sociologia: analisi della comunità, sociologia dell’ambiente e del territorio, sociologia dei processi culturali e comunicativi, educazione alla salute
  • Psicologia sociale
  • Medicina interna: attività clinico-assistenziali all’anziano, al disabile e alle persone con patologie croniche
  • Scienze Infermieristiche: percorsi diagnostico-terapeutici/assi-stenziali integrati, case management dei percorsi assistenziali nella fragilità/cronicità, applicati ai problemi di salute; Chronic care Model

Alla fine del modulo è prevista una verifica on line - tesina


6° Modulo

Infermieristica di famiglia e tecniche di counselling

  • Psicologia clinica: sistema familiare, analisi del profilo psicologico di una famiglia, dinamiche relazionali
  • Medicina interna: attività clinico-assistenziali nei vari problemi di salute e nelle varie fasi della vita (bambino, anziano, dipendenze, malato psichiatrico, malato terminale, etc.)
  • Scienze Infermieristiche: responsabilità etico-giuridiche; medicina di famiglia e organizzazione dei servizi territoriali
  • Scienze Infermieristiche: Tecniche di counselling, ruolo del care giver e della famiglia nel processo di cura, modelli di family nursing.

Ulteriori informazioni

L’attività di tirocinio ricopre un aspetto significativo del percorso formativo, in quanto rappresenta lo spazio operativo per apprendere ed applicare nella realtà le competenze acquisite.

Il professionista nell'Area delle cure primarie sociali e territoriali/distrettuali opererà nelle seguenti realtà operative: Aziende sanitarie pubbliche, private e private accreditate; Enti non profit; Agenzie sanitarie regionali; Consulenza strategica-organizzativa in ambito del “nurse case manager” delle cure primarie sociali e territoriali/distrettuali; Ricerca Infermieristica e Formazione universitaria.