Marketing Esperienziale e Funny Lifestyle. Strategie Vincenti per il Target dei Trentenni.

Diciotto66
A Napoli

1.300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Napoli
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscere le opportunità derivanti dall’approccio esperienziale e i suoi strumenti più efficaci. Interpretare il target dei trentenni e i suoi valori di riferimento. Ideare una strategia in grado di proporre l’atto di acquisto come un'esperienza di consumo. Conoscere, pianificare e gestire l'esperienziale in rete. Conoscere, pianificare e gestire l'esperienziale nella comunicazione di retail.
Rivolto a: Responsabili comunicazione di aziende private ed enti pubblici Responsabili marketing Brand e product manager Dirigenti PMI Liberi professionisti e consulenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via del parco margherita 34, 80121, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Professionisti del settore.

Programma



Il marketing esperienziale è divenuto uno strumento essenziale per rispondere ai bisogni del consumatore contemporaneo, sempre più consapevole e proattivo.
I "giovani adulti" di oggi, trentenni spesso single dai gusti sofisticati, mostrano un'ottima propensione all'acquisto e alla fedeltà verso i brand che incarnano i loro valori. Per questo target il focus centrale delle dinamiche di consumo non è più l'utilità di un prodotto/servizio, ma piuttosto la capacità che un bene ha di fornire un'esperienza di consumo appagante e coinvolgente.
Sono ormai numerose le aziende che hanno raccolto con successo la scommessa con questo corteggiatissimo target, grazie alla pianificazione di strategie di marketing esperienziale in grado di coinvolgere il consumatore grazie all'uso di elementi fortemente evocativi, costruiti attorno ai concetti di funny/ironia e di memoria/vintage.
In un momento come quello attuale, in cui appare ancora più difficile coinvolgere il consumatore, è importante comprendere come poter declinare i concetti strategici di funny e memoria su due canali di vendita ricchi di potenzialità comunicative: la rete e il retail.

TEMATICHE
I principi del marketing esperienziale.
Il target dei trentenni. Descrizione e analisi dei valori di riferimento.
Progettare esperienze per i trentenni: le strategie fondate sul funny e sul vintage.
Progettare esperienze in rete: dal sito istituzionale alla vendita on-line.
Progettare esperienze nel retail: dal temporary shop al flagship store, il brand gioca in casa.



DOCENTI
Mauro Ferraresi
Docente di Sociologia dei Consumi presso l'Università IULM di Milano.
Autore, con Bernd H. Schmitt, di Marketing esperienziale. Come sviluppare l'esperienza di consumo (2006, Franco Angeli)
Daniele Pittèri
Docente di Comunicazione alla Luiss-Guido Carli di Roma e di Marketing e Nuovi Media alla Federico II di Napoli, editorialista de La Repubblica, è autore di numerose pubblicazioni sui temi della comunicazione.

CASE STUDIES

Toy Marine
Aldo Tomasina, AD



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto