Master in Aprire una Propria Attività Professionale

Centro Formazione Professionale Bari
A Taranto

4.900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Taranto
  • 400 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Preparazione Professionale nelle aree del Marketing Management, della Psicologia, della Comunicazione d'Impresa e della Comunicazione Pubblica.
Rivolto a: Diplomati (con esperienza), laureandi e laureati. Coloro che già lavorano nel settore ma desiderano specializzarsi professionalmente.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Taranto
Via Prospero Petroni, 74100, Taranto, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Colloqui pre-selettivi

Programma

Master Professionale in: "Aprire una Propria Attività Professionale - Bari


OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI


Descrivere cosa sia il Marketing e la Comunicazione in azienda; Analizzare quali siano i ruoli e le strutture di Marketing e di Comunicazione; Definire le competenze e le attività del Product e del Communication Manager;
Introdurre i concetti chiave del Marketing che vengono analizzati con puntualità nei moduli successivi quali: quote di mercato, analisi della concorrenza, ciclo di vita di prodotti e servizi;
CONTENUTI
Normal014 Normal014Master Professionale in: "Mettersi in proprio, la risposta eccellente alla disoccupazione" - BariNormal014 Master Professionale in: "Aprire una propria attività professionale" - Bari
•Introduzione alla funzione Marketing Management e alle differenze tra Marketing Strategico e Operativo.•Psicologia•Psicologia del Lavoro•Orientamento Professionale•Tecniche di Comunicazione e Relazione•Tecniche di Vendita•Pubblicità
• Il processo della comunicazione e le sue funzioni;
• Marketing e Comunicazione Aziendale;
• Analisi delle leve di Marketing•Pubblicità subliminale
• Definizione dei ruoli e delle mansioni di Marketing e della Comunicazione in aziendaPLACEMENT
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Analisi dei diversi canali distributivi, Le scelte di politica distributiva, Relazione tra funzioni organizzative coinvolte
CONTENUTI
• Analisi dei diversi canali possibili della distribuzione.
• La classificazione dei punti vendita
• La tipologia e il ruolo degli intermediari
• Il supporto alle attività di vendita del canale
• Le scelte di politica distributiva
• I ruoli aziendali del placement
TRADE MARKETING
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Trasferire la definizione e il ruolo del Trade Marketing in azienda; Pianificazione della politica e delle promozione nei confronti dei distributori; Valutazione degli strumenti tipici del Trade Marketing, Analisi delle variabili distributive e dell’assortimento del distributore.
CONTENUTI
• Definizione del canale distributivo e sue tipologie ;
• Valutazione e predisposizione di una politica distributiva;
• Analisi politiche push e pull;
• Analisi degli strumenti di Trade Marketing:
- Condizioni vendita;
- Merchandising Visual Merchandising;
- Co-Marketing;
• Analisi e valutazione del Category Management
PRODUCT & PRICING
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Trasmettere le fasi per la predisposizione di un corretto piano di Comunicazione aziendale: strategia, messaggi, mezzi, budget, monitoraggio, valutazione. Introdurre il concetto di prodotto come leva centrale del marketing mix
Trasferire le diverse strategie di inserimento di un prodotto sul mercato. Parlare del ciclo di vita del prodotto e delle opportunità di lancio di nuovi prodotti. Introdurre il processo di definizioni del prezzo del prodotto e le sue variabili.
Valutare le strategie di prezzo che le aziende possono utilizzare.
CONTENUTI
• Il prodotto/servizio come leva del marketing mix;
• Naming e suo coordinamento con brand aziendale;
• Il ciclo di vita di un prodotto/servizio e le azioni per il sostegno al prodotto;
• Trasferimento dei concetti di assortimento e gamma di prodotto;
• Il posizionamento e la valutazione dei concorrenti sul mercato target;
• Matrici per sviluppo prodotto e analisi quote di mercato;
• Packaging
• Analisi della stima dei costi;
• Il processo di definizione del prezzo;
• Metodi per la determinazione dei prezzi;
• Le strategie di prezzo possibile.
WEB MARKETING
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Fornire ai partecipanti gli strumenti, le tecniche e le metodologie per ottimizzare la capacità di essere visibili ai target definiti attraverso la comunicazione on line e per gestire le campagne commerciali e di marketing on line valutandone l’impatto economico per le diverse opportunità di advertising sul web.
CONTENUTI
• Identificare le logiche per la penetrazione dei mercati target
• Valutare le alternative nella pianificazione di campagne web
• Scrivere per il web e nel web
• Valutare l’impatto economico delle scelte di comunicazione on line
• Identificare le logiche di usabilità dei siti
• Predisporre e monitorare siti web che permettano la creazione di campagne ondine
PUBBLICITA' ED EVENTI
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Trasmettere gli elementi fondamentali della comunicazione di marketing, con riferimento concreto ai mezzi above the line. Il divenire della campagna pubblicitaria: dall’idea, alla realizzazione. Descrizione delle fasi: ideazione, briefing, produzione. Trasmettere le tecniche per la corretta pianificazione degli step per la creazione di eventi.
CONTENUTI
• Definizione dei mezzi “above the line”;
• Specificità dei mezzi above the line
• Strumenti di valutazione e monitoraggio: audipress/auditel/audiradio, ecc
• Accertamento diffusione stampa
• Preparazione della campagna stampa e rapporti con agenzia di comunicazione dal brief in poi
• Pianificazione e gestione di eventi
• Timing e budgeting della campagna pubblicitaria
PROMOTION & DIRECT MARKETING
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Formare dei professionisti, rendendoli capaci di gestire le attività in chiave di marketing. Insegnare tecniche avanzate di
Marketing per permettere loro di raggiungere l’eccellenza e conquistarsi la carriera che desiderano. Allenare i partecipanti ad applicare le tecniche apprese nei più diversi contesti. Abituare i partecipanti ad assumere un nuovo ruolo manageriale all’interno delle organizzazioni.
CONTENUTI
• Introduzione dei media”below the line” e loro specificità.
• Le sponsorizzazioni ;
• Direct Marketing
• Pianificazione delle strategia promozionale e suo budget;
• Promozioni: al consumatore e al trade;
• Analizzare casi concreti;
• Acquisire tecniche e metodologie pratiche.
MEDIA PLAN & PR
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Trasferire le nozioni della gestione della Comunicazione Istituzionale, creare l’immagine dell’azienda e le PR
Il divenire della campagna pubblicitaria: dal layout alla declinazione su vari format per diversi media.
Pianificazione media (rapporto con le concessionarie di pubblicità) e analisi del costo /contatto.
L’ufficio stampa e media relation
CONTENUTI
• La rassegna stampa: chi la fa cosa contiene, che strumento è per l’azienda.
• Metodi e tecniche per la gestione delle pr in aziende moderne.
• Strumenti di media relation, scrivere ai-per i media: comunicato stampa, press kit, conferenze stampa, press day …
• Pianificazione dei media
• Pianificazione e gestione pr
COMMUNICATION PLAN
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Introdurre il processo della comunicazione e i suoi assiomi;
Analizzare tecniche della comunicazione e public speaking
Trasmettere le fasi per la predisposizione di un corretto piano di Comunicazione aziendale: strategia, messaggi, mezzi, budget, monitoraggio, valutazione.
CONTENUTI
• Il processo della comunicazione e le sue funzioni;
• Assiomi della comunicazione;
• Tipologie di Comunicazione;
• Tecniche di comunicazione, le relazioni e public speaking
• Analisi e pianificazione delle variabili da inserire nel piano di comunicazioni;
• Scelta dei messaggi per veicolare la comunicazione verso il target definito;
• Scelta dei mezzi alternativi e del budget da dedicare;
• Progettare un sistema di monitoraggio e valutazione della redemption;
MARKETING PLAN
OBIETTIVI FORMATIVI DEI MODULI
Introdurre il concetto di pianificazione e l’analisi di decisioni, strategie e obiettivi operativi del piano di marketing.
Trasmettere le fasi per la predisposizione di un corretto piano di marketing: analisi esterna, interna, sviluppo e valutazione. Analisi dell’ambiente di riferimento. Analisi del posizionamento. Analizzare casi concreti;Acquisire tecniche e metodologie pratiche.
CONTENUTI
• Analizzare il macro e il microambiente con attenzione ad un uso corretto delle matrici Swot ;
• Trasferire e predisporre il conto economico del piano di marketing;
• Predisposizione del conto economico e dello stato patrimoniale revisionale del piano.
• Scelta dei tempi e del budget da dedicare;
• Definizione dei requisiti, delle condizioni di efficacia e metodi per un corretto posizionamento.
• Analisi e creazioni delle variabili di segmentazione del mercato

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto