MASTER BREVE IN DIRITTO DEI PAESI ISLAMICI

Altalex Formazione
A Roma e Milano

576 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • In 2 sedi
  • 25 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Il Master mira ad una formazione mirata rispetto ai quadri giuridico/normativi di riferimento dei principali Paesi islamici, con particolare attenzione alle principali e più interessanti materie connesse con il commercio internazionale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Scarlatti, 33 ang. Piazza Luigi di Savoia , 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Cavour 50/A, 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

F

01/02/2015
Il meglio La location è facilmente raggiungibile. L'aula è adeguata ed il coffee break curato. I docenti sono abbastanza disponibili.

Da migliorare Le dispense sono spesso in caratteri così ridotti da risultare illeggibili.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Diritto dei contratti
Diritto societario
Diritto fiscale
Diritto degli investimenti pubblico/privato

Professori

Aziz Chabib
Aziz Chabib
Dott.

Tributarista ed Esperto Contabile in Marocco e in Italia; Università degli Studi di Parma (Economia Aziendale e Legislazione d’Impresa), IPSOA – Master in diritto Tributario Internazionale e dell’Unione Europea, IL SOLE 24 ORE – Master in Fiscalità delle Operazioni Straordinarie, IL SOLE 24 ORE - Master in I.V.A. nelle Operazioni Internazionali, OIDA – Master in Diritto Doganale e delle Accise. Si occupa di pianificazione fiscale internazionale e di strategie di accesso a nuovi mercati con particolare riferimento al Marocco e altri Paesi dell’area MENA.

John Shehata
John Shehata
Avv.

avvocato operante in Italia ed Egitto, assiste principalmente clienti italiani e internazionale nella gestione e prevenzione dei rischi relativi alla loro attività in Africa, Medio Oriente e Paesi del Golfo, identificando le aree potenzialmente esposte in termini legali e strutturando le appropriate misure preventive. Particolare interesse ed esperienze sono state sviluppate nella practice Life Sciences & Public Health: recentemente l'avv. Shehata ha conseguito un Master in International Healthcare Management, Economics and Policies alla SDA Bocconi School of Management.

Lorenzo Ascanio
Lorenzo Ascanio
Avv.

avvocato operante in Italia e in Marocco, è Professore a contratto in diritto musulmano e dei Paesi islamici presso l’Univeristà Cà Foscari di Venezia. E’ Dottore di Ricerca in diritto comparato presso l’Università degli Studi di Firenze. E' stato Visiting Research Fellow presso la American University in Cairo (AUC) – Department of Law e Visiting Professor presso l'Academy of Graduates Studies di Tripoli (Libia). Ha svolto numerosi periodi di ricerca all'estero, tra cui, in Tunisia, Egitto e Libia.

Massimo Papa
Massimo Papa
Prof.

Professore ordinario di Diritto Musulmano e dei Paesi Islamici, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Roma Tor vergata. E’ Direttore del Centro Interdisciplinare di Studi sul Mondo Islamico “Francesco Castro”, Università di Roma “Tor Vergata”, Vice Presidente dell’Istituto per l’Oriente C. A. Nallino, Roma, Direttore di HELDA - High Education Legal Disciplines for Afghanistan, corso di Alta Formazione per magistrate e avvocati afgani finanziato dal Ministero degli Esteri italiano (2010-2011).

Paolo Greco
Paolo Greco
Avv.

avvocato operante in Italia e Libia, Master in “Relazioni commerciali ed Investimenti con i Paesi Arabi” organizzato dall’Università di Bologna; Dottore di Ricerca presso l’Università di Bologna, è stato professore di "Diritto dei paesi Arabi del Mediterraneo" presso la LUM e visiting professor presso l'Academy of Graduates Studies (Libia). E’ delegato per la Libia del Conseil Méditerraneén de l’Arbitrage – Mediterranean Arbitration Council e del Euro-Arab Association for International Arbitration.

Programma

Posto l’immutato interesse economico – commerciale relativo ai mercati del Nord Africa e del Medio Oriente da parte del nostro tessuto imprenditoriale, nonostante i radicali stravolgimenti di regime del 2011 in vari paesi dell’area, il master breve mira ad una formazione mirata rispetto ai quadri giuridico/normativi di riferimento dei principali Paesi islamici, con particolare attenzione alle principali e più interessanti materie connesse con il commercio internazionale.

Le lezioni, le quali saranno svolte prevalentemente con un taglio pratico-operativo, si articoleranno in cinque momenti, ognuno dei quali dedicato ad una particolare materia: partendo da una necessaria introduzione ai sistemi socio - giuridici dei paesi islamici, le lezioni si articoleranno sull’analisi del diritto dei contratti, del diritto societario, del diritto fiscale e del diritto degli investimenti pubblico/privati di quelli che sono considerati i Paesi più promettenti, interessanti e connessi con il business italiano, ossia: Marocco, Tunisia, Egitto, Libia, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Turchia.

Tutti i docenti del master sono esperti conoscitori delle materie trattate, con ampia esperienza e con diverse caratterizzazioni professionali. Si possono contare sia docenti universitari, sia avvocati e tributaristi, da anni impegnati sul campo nei Paesi di riferimento.

Programma

I MODULO – Introduzione ai sistemi giuridici dei Paesi Islamici
(docente: Massimo Papa)

Roma 21.11.2014 - Milano 20.02.2015

- Il quadro generale socio politico dei Paesi islamici oggi;
- Il diritto islamico e il ruolo della tradizione;
- costituzioni, codificazioni e le differenti famiglie di modelli tra stati contemporanei.


II MODULO – Il diritto dei contratti commerciali nei Paesi Islamici
(docente: Lorenzo Ascanio)

Roma 28.11.2014 - Milano 27.02.2015

- Analogie e differenze relative alle normative sui contratti commerciali nei Paesi Islamici (vendita, agenzia, distribuzione, franchising);
- La negoziazione del contratto; tecniche ed accorgimenti;
- Analisi di casistica su alcune clausole contrattuali (c. compromissoria, individuazione della legge applicabile, force majeure e hardship);
- La risoluzione delle controversie nascenti da contratto.
- Esercitazione: la redazione e negoziazione di un contratto con controparte appartenente ad un Paese Islamico.

III MODULO – Il diritto societario nei Paesi Islamici
(docente: Paolo Greco)

Roma 05.12.2014 - Milano 06.03.2015

- le differenti normative in tema di diritto societario;
- le differenti opzioni per la presenza in loco dal punto di vista giuridico (uffici di rappresentanza, filiali, società di capitali);
- le maggiori criticità che possono sorgere nella fase della costituzione delle società e nella loro gestione.

IV MODULO – Il diritto tributario nei Paesi Islamici
(docente: Aziz Chabib)

Roma 12.12.2014 - Milano 13.03.2015

- Le varie tipologie di imposte nei Paesi islamici;
- Imposte dirette e indirette;
- Le convenzioni internazionali e bilaterali in materia di doppia imposizione fiscale.

V MODULO – Il diritto degli investimenti pubblici e privati nei Paesi Islamici
(docente: John Shehata)

Roma 19.12.2014 - Milano 20.03.2015

- Il diritto degli appalti pubblici nei Paesi Islamici;
- gli appalti privati;
- gli investimenti nel settore delle infrastrutture;
- Esercitazione: analisi di Project Financing in un Paese Islamico.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto