MASTER BREVE IN DIRITTO DEI TRASPORTI

Altalex Formazione
A Milano

576 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Milano
  • 25 ore di lezione
  • Durata:
    5 Settimane
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
Via Scarlatti, 33 ang. Piazza Luigi di Savoia , 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il master è finalizzato all'approfondimento dei profili giuridici e pratici connessi con l'attività di trasporto nazionale ed internazionale di merci e di passeggeri, sia marittimo che aereo, stradale e ferroviario.

· A chi è diretto?

Oltre al vero e proprio contratto di trasporto, esaminato nelle sue diverse tipologie ed aspetti, sono affrontate le tematiche limitrofe (quali spedizione, logistica, etc.) e le problematiche più ricorrenti che emergono dal contenzioso giudiziario e nella prassi degli operatori. Particolare riguardo è prestato alle tematiche delle assicurazioni dei trasporti, settore imprescindibile in tema di danni e responsabilità del vettore e degli operatori del trasporto. Il master prende avvio dalla disciplina generale del contratto di trasporto, che costituisce parametro di base su cui si innesta la disciplina specialistica dei diversi settori del trasporto. Segue la trattazione degli aspetti assicurativi, di importanza essenziale sia per gli operatori che per i giuristi del settore. Esaurita la trattazione di questi argomenti comuni di carattere generale, il corso prosegue con la trattazione specifica dei singoli settori; si inizia da quello marittimo per proseguire con quello stradale e ferroviario e terminare con il trasporto multimodale, che tipicamente interessa il trasporto marittimo, stradale e ferroviario, ma raramente quello aereo. Con il trasporto multimodale sono anche affrontate le tematiche relative a figure giuridiche ancillari (spedizioniere, spedizioniere-vettore, etc.) o create dalla prassi (agente consolidatore, operatore della logistica, etc.). Il corso viene completato con l’esame della normativa specialistica comunitaria ed internazionale del trasporto aereo.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Oltre al vero e proprio contratto di trasporto, esaminato nelle sue diverse tipologie ed aspetti, sono affrontate le tematiche limitrofe (quali spedizione, logistica, etc.) e le problematiche più ricorrenti che emergono dal contenzioso giudiziario e nella prassi degli operatori. Particolare riguardo è prestato alle tematiche delle assicurazioni dei trasporti, settore imprescindibile in tema di danni e responsabilità del vettore e degli operatori del trasporto. Il master prende avvio dalla disciplina generale del contratto di trasporto, che costituisce parametro di base su cui si innesta la disciplina specialistica dei diversi settori del trasporto. Segue la trattazione degli aspetti assicurativi, di importanza essenziale sia per gli operatori che per i giuristi del settore. Esaurita la trattazione di questi argomenti comuni di carattere generale, il corso prosegue con la trattazione specifica dei singoli settori; si inizia da quello marittimo per proseguire con quello stradale e ferroviario e terminare con il trasporto multimodale, che tipicamente interessa il trasporto marittimo, stradale e ferroviario, ma raramente quello aereo. Con il trasporto multimodale sono anche affrontate le tematiche relative a figure giuridiche ancillari (spedizioniere, spedizioniere-vettore, etc.) o create dalla prassi (agente consolidatore, operatore della logistica, etc.). Il corso viene completato con l’esame della normativa specialistica comunitaria ed internazionale del trasporto aereo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Oltre al vero e proprio contratto di trasporto, esaminato nelle sue diverse tipologie ed aspetti, sono affrontate le tematiche limitrofe (quali spedizione, logistica, etc.) e le problematiche più ricorrenti che emergono dal contenzioso giudiziario e nella prassi degli operatori. Particolare riguardo è prestato alle tematiche delle assicurazioni dei trasporti, settore imprescindibile in tema di danni e responsabilità del vettore e degli operatori del trasporto. Il master prende avvio dalla disciplina generale del contratto di trasporto, che costituisce parametro di base su cui si innesta la disciplina specialistica dei diversi settori del trasporto. Segue la trattazione degli aspetti assicurativi, di importanza essenziale sia per gli operatori che per i giuristi del settore. Esaurita la trattazione di questi argomenti comuni di carattere generale, il corso prosegue con la trattazione specifica dei singoli settori; si inizia da quello marittimo per proseguire con quello stradale e ferroviario e terminare con il trasporto multimodale, che tipicamente interessa il trasporto marittimo, stradale e ferroviario, ma raramente quello aereo. Con il trasporto multimodale sono anche affrontate le tematiche relative a figure giuridiche ancillari (spedizioniere, spedizioniere-vettore, etc.) o create dalla prassi (agente consolidatore, operatore della logistica, etc.). Il corso viene completato con l’esame della normativa specialistica comunitaria ed internazionale del trasporto aereo.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Profili giuridici e pratici
Tasporto merci e passeggeri
Trasporto nazionale e internazionale

Professori

Cristina De Marzi
Cristina De Marzi
Avv.

Avvocato dal 2004, dottore di ricerca in diritto della navigazione e dei trasporti. Collabora dal 1999 con la cattedra di diritto della navigazione della facoltà di giurisprudenza dell'università degli studi di Roma "La Sapienza" retta dal prof. Leopoldo Tullio, svolgendovi attività di ricerca. Svolge attività legale nel settore del diritto civile in genere e diritto della navigazione e dei trasporti, anche internazionali, in particolare. Componente del gruppo di ricerca scientifica istituito presso la cattedra di diritto della navigazione Univ. La Sapienza

Enzo Fogliani
Enzo Fogliani
Prof. Avv.

Collabora dal 1983, svolgendovi attività didattica e di ricerca, con la cattedra di diritto della navigazione della facoltà di giurisprudenza dell'università degli studi di Roma "La Sapienza". Avvocato dal 1986, iscritto all'albo dei cassazionisti dal 1998. Svolge attività accademica d'insegnamento presso Università italiane; ha al suo attivo numerose pubblicazioni specialistiche ed ha partecipato a numerosi convegni nella materie di cui e' esperto. Componente del Progetto Navigazione e Trasporti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Giovanni Porcelli
Giovanni Porcelli
Avvocato

Avvocato del foro di Bologna. Dottore di Ricerca in diritto processuale civile dell’Università di Bologna ed assegnista di ricerca presso la medesima Università. Docente per l’insegnamento di Diritto processuale civile presso la Scuola Superiore di Studi Giuridici “Enrico redenti” di Bologna nonché presso la Scuola Specializzazione Professioni Legali dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. Autore di scritti in materia di diritto processuale di origine comunitaria e di diritto processuale interno.

Programma

Oltre al vero e proprio contratto di trasporto, esaminato nelle sue diverse tipologie ed aspetti, sono affrontate le tematiche limitrofe (quali spedizione, logistica, etc.) e le problematiche più ricorrenti che emergono dal contenzioso giudiziario e nella prassi degli operatori. Particolare riguardo è prestato alle tematiche delle assicurazioni dei trasporti, settore imprescindibile in tema di danni e responsabilità del vettore e degli operatori del trasporto.
Il master prende avvio dalla disciplina generale del contratto di trasporto, che costituisce parametro di base su cui si innesta la disciplina specialistica dei diversi settori del trasporto. Segue la trattazione degli aspetti assicurativi, di importanza essenziale sia per gli operatori che per i giuristi del settore.
Esaurita la trattazione di questi argomenti comuni di carattere generale, il corso prosegue con la trattazione specifica dei singoli settori; si inizia da quello marittimo per proseguire con quello stradale e ferroviario e terminare con il trasporto multimodale, che tipicamente interessa il trasporto marittimo, stradale e ferroviario, ma raramente quello aereo. Con il trasporto multimodale sono anche affrontate le tematiche relative a figure giuridiche ancillari (spedizioniere, spedizioniere-vettore, etc.) o create dalla prassi (agente consolidatore, operatore della logistica, etc.).
Il corso viene completato con l’esame della normativa specialistica comunitaria ed internazionale del trasporto aereo.

Destinatari e sbocchi professionali:

Il master è destinato in generale a coloro che intendono acquisire o perfezionare la loro esperienza professionale nel settore, ed in particolare a praticanti, avvocati, responsabili dell’area legale ed assicurativa di imprese di trasporto e di spedizione, ad operatori che intendono avere le conoscenze necessarie per la corretta impostazione dei rapporti contrattuali ed assicurativi inerenti all’attività di trasporto.

Programma

I INCONTRO – Il contratto di trasporto; le assicurazioni nei trasporti.
Milano, Venerdì 6 febbraio 2015 (14:00-19:00) - Relatore: Avv. Prof. Enzo Fogliani

Contratto di trasporto:

Il contratto di trasporto nel codice civile
La causa e l’oggetto del contratto di trasporto
L’obbligazione di mezzi e l’obbligazione di risultato.
Il contratto di trasporto di persone; l’obbligo di protezione
Concorso di azione contrattuale ed extracontrattuale
Il contratto di trasporto di cose; la responsabilità ex recepto
La legittimazione all’esercizio dei diritti nascenti dal contratto di trasporto
Limitazione del debito e limitazione della responsabilità
Prescrizione e decadenza
Spedizioniere e spedizioniere vettore; contratto di logistica
Il trasporto con rispedizione; il trasporto con vettori successivi; il trasporto combinato.
Casi pratici e giurisprudenziali.

Assicurazioni nei trasporti

Assicurazioni danni e assicurazioni di responsabilità.
L’assicurazione della responsabilità del vettore
Prescrizione nell’assicurazione di responsabilità
Le assicurazioni obbligatorie nel trasporto marittimo ed aereo
Casi pratici e giurisprudenziali
L’assicurazione contro i danni e la perdita delle merci
L’assicurazione per conto di chi spetta; l’assicurazione in abbonamento.
La doppia assicurazione; la coassicurazione
Le assicurazioni all risks e le assicurazioni per rischi nominati
Le coperture “warehouse to warehouse”
I formulari assicurativi; l’interpretazione del contratto.
La liquidazione dell’indennizzo; la franchigia.
La rivalsa dell’assicuratore
Prescrizione dei diritti nascenti dal contratto di assicurazione
Casi pratici e giurisprudenziali

II INCONTRO - Il trasporto ferroviario; il trasporto multimodale
Milano, Venerdì 13 febbraio 2013 (14:00-19:00) - Relatore: Avv. Cristina De Marzi

Trasporto ferroviario di persone

Contratto di trasporto passeggeri ferroviario; documenti del trasporto ferroviario
Responsabilità del vettore ferroviario nazionale
La convenzione internazionale uniforme sul trasporto ferroviario passeggeri (CIV)
Responsabilità del vettore ferroviario internazionale
Responsabilità per morte o lesioni personali dl passeggero
Responsabilità per trasporto di bagagli e veicoli; responsabilità per ritardo
Limitazioni di responsabilità del vettore
Prescrizione e decadenza

Trasporto ferroviario di cose

Il contratto di trasporto merci ferroviario; documenti del trasporto ferroviario
Responsabilità del vettore ferroviario nazionale
La convenzione internazionale uniforme sul trasporto ferroviario (CIM)
Responsabilità del vettore ferroviario per danno o perdita delle merci
Responsabilità del vettore ferroviario per ritardo o in esecuzione
Responsabilità del vettore ferroviario nel trasporto internazionale di merci pericolose (RID)
Limitazioni di responsabilità del vettore
Giurisdizione e competenza territoriale
Prescrizione e decadenza

Trasporto multimodale (o combinato)

Trasporto multimodale; la normativa applicabile
Utilizzazione dei container e relative problematiche in tema di responsabilità
Spedizioniere, consolidatore e spedizioniere vettore
Trasporto con rispedizione e trasporto con vettori successivi
Contratto di logistica
Documenti del trasporto multimodale; la “house waybill”
Norme applicabili; giurisdizione e competenza territoriale
Giurisdizione e competenza territoriale
Prescrizione e decadenza
Casi pratici e giurisprudenziali

III INCONTRO - Il trasporto stradale
Milano, Venerdì 20 febbraio 2015 (14:00-19:00) - Relatore: Avv. Prof. Giovanni Porcelli

Trasporto di persone

Il contratto di trasporto nel codice civile; il trasporto “di linea”
Responsabilità del vettore
Prescrizione e decadenza.

Trasporto di cose

Contratto di trasporto di cose secondo il codice civile
Il trasporto di cose conto terzi; requisiti professionali del vettore
Rischio del trasporto nella compravendita
Documenti del trasporto merci nazionale
Responsabilità del vettore per avaria o perdita della merce
Limitazione di responsabilità secondo il codice civile
Strumenti a tutela del vettore
Prescrizione
Trasporto internazionale stradale di merci; la disciplina della CMR
Lettera di vettura CMR
Responsabilità del vettore e limitazione del debito
Giurisdizione e competenza territoriale
Prescrizione e decadenza.
Casi pratici e giurisprudenziali

IV INCONTRO – Il trasporto marittimo
Milano, Venerdì 27 febbraio 2015 (14:00-19:00) - Relatore: Avv. Prof. Enzo Fogliani

Trasporto di cose.

I contratti di utilizzazione della nave.
Locazione; noleggio a tempo e noleggio a viaggio nel codice della navigazione
Obblighi del noleggiante ed obblighi del noleggiatore
Trasporto marittimo di merci nel diritto interno ed internazionale uniforme
Trasporto di carico totale o parziale e trasporto di cose determinate
Obblighi del caricatore, del vettore e dell’avente diritto al carico
I “charter party” ed i formulari nel trasporto internazionale
I documenti del trasporto marittimo di merci; polizza di carico ed ordini di consegna
Stallìe e controstallie; trasbordo; sbarco di amministrazione
La responsabilità del vettore; colpa nautica e colpa commerciale
Gli esoneri di responsabilità; limitazione del debito del vettore
Giurisdizione e competenza territoriale
Prescrizione e decadenza
Casi pratici e giurisprudenziali

Trasporto di persone

Trasporto marittimo di persone nel diritto interno
Trasporto marittimo di persone nel diritto comunitario ed internazionale
Obbligo di protezione; responsabilità del vettore per morte o lesioni personali
Obbligo di custodia; responsabilità del vettore per i bagagli
Responsabilità per inesecuzione o ritardo;
Responsabilità nel trasporto gratuito e amichevole
Il contratto di crociera turistica; il contratto di viaggio turistico
Responsabilità dell’organizzatore e dell’intermediario secondo la legge nazionale
Responsabilità dell’organizzatore e dell’intermediario secondo la CCV
Danno da vacanza rovinata; casi pratici e giurisprudenziali

V INCONTRO - Il trasporto aereo
Milano, Venerdì 6 marzo 2015 (14:00-19:00) - Relatore: Avv. Prof. Enzo Fogliani

Trasporto di cose

Il contratto di trasporto aereo di cose nella Convenzione di Montreal del 1999
Forma del contratto; la lettera di trasporto aereo
Responsabilità del vettore aereo per perdita o avaria delle cose
Responsabilità per inesecuzione o ritardo
Limitazione del debito del vettore aereo; derogabilità della normativa
Rapporti con l’handler aeroportuale ed i preposti del vettore
Decadenze dall’azione
Casi pratici e giurisprudenziali

Trasporto di persone

Il contratto di trasporto aereo di persone nella Convenzione di Montreal del 1999
Evoluzione della normativa ed interazioni con il diritto comunitario.
Forma del contratto e documenti del trasporto
Responsabilità del vettore per morte o lesioni personali; regime del “doppio binario”
Concorso di azione contrattuale ed extracontrattuale
Vettore contrattuale e vettore di fatto; il “code sharing”
Responsabilità per in esecuzione o ritardo; “overbooking” e norme comunitarie
Norme comunitarie a tutela di passeggeri con difficoltà di deambulazione
Giurisdizione e competenza territoriale
Decadenza dall’azione
Casi pratici e giurisprudenziali


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto