Master in Comunicazione del Patrimonio Culturale

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

4.000 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master I livello
Inizio Firenze
Ore di lezione 290h
  • Master I livello
  • Firenze
  • 290h
Descrizione

Obiettivo del corso: L'esperto in comunicazione del patrimonio culturale è una figura professionale impegnata nella valorizzazione e nella promozione dei beni culturali sia musealizzati sia diffusi nel territorio. In particolare svolge una funzione di valorizzazione, di coordinamento e comunicazione di progetti territoriali. E’ inoltre esperto in comunicazione di itinerari culturali. E' inoltre in possesso della preparazione necessaria per lavorare presso case editrici e uffici stampa.
Rivolto a: chi è interessato alle competenze professionali in relazione alla direzione dei musei locali e del territorio, nonché alla predisposizione e alla realizzazione di piani di comunicazione riguardanti sia il patrimonio culturale musealizzato che quello diffuso nel territorio. E inoltre a chi vuole divenire esperto nella valorizzazione e nella comunicazione degli itinerari culturali. E' anche rivolto a chi intende lavorare nelle case editrici, in particolare in quelle specializzate in pubblicazioni d'arte e relative al turismo culturale, e presso uffici stampa di Enti pubblici o privati.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via delle Pandette, 21 (Novoli), 50127, Firenze, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Firenze
Via delle Pandette, 21 (Novoli), 50127, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di primo livello e di vecchio ordinamento secondo l’art. 8.1 del Bando dell’a.a. 2011-2012.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione patrimonio culturale
Gestione e valorizzazione patrimonio culturale

Programma

Il rinnovato piano di studi esprime pienamente questo rafforzamento del Master in direzione accentuatamente professionale, in modo da preparare i corsisti all’inserimento nelle strutture preposte alla gestione delle attività culturali e turistiche delle Regioni, delle Province, dei Comuni, così come dei soggetti privati che operano nei medesimi campi (case editrici, società di servizi culturali e museali, operatori nel campo del turismo culturale e paesaggistico ecc.).

Le caratteristiche fortemente professionalizzanti del Master si riflettono nella composizione del corpo docente, attuando un giusto equilibrio fra la componente di origine accademica e i docenti inseriti nell’attività professionale: soprintendenti, dirigenti regionali, direttori di musei statali e comunali, professionisti della comunicazione del patrimonio culturale, professionisti impegnati in vari campi, dall’architettura al paesaggio.

Momento di particolare rilevo dell’attività del Master è lo stage, che viene svolto in strutture pubbliche e private con le quali da tempo sono attive specifiche convenzioni, e che, come è già avvenuto spesso costituisce il primo passo per l’inserimento nel mondo del lavoro.

Il Master, promosso dall’Università di Firenze, assume la Toscana come studio di caso e campo di ricerca esemplare, ma si rivolge, come è avvenuto nelle precedenti edizioni, ai giovani provenienti da tutta Italia e da ogni paese del mondo.

Il corso avrà durata di 12 mesi, con inizio l' 1 febbraio 2013.

INSEGNAMENTI

- Strategie comunicative

I moduli A, B e C si articoleranno nei seguenti corsi tenuti in forma di seminario:

  • Comunicazione pubblica
  • Comunicazione giornalistica
  • Comunicazione di marketing
  • Comunicazione culturale
  • Comunicazione visiva

- Normativa nazionale, regionale e comunitaria dei beni culturali

Comprenderà un corso in forma di seminario sui

  • Progetti europei

- Memoria e identità collettiva

    Comprenderà un corso sulla
  • Comunicazione del gusto (Modulo B)

- Arte, architettura e territorio

Comprenderà un corso sui

  • Paesaggi toscani (Modulo B)

- Politiche internazionali, nazionali e locali dei beni culturali

Comprenderà i seguenti corsi tenuti in forma di seminario:

  • Economia della cultura
  • Eventi culturali
  • Turismo culturale

- Laboratori di valorizzazione e gestione del patrimonio culturale

Comprenderanno i seguenti corsi tenuti in forma di seminario:

  • Comunicazione e marketing mussale
  • Gestione museale
  • Servizi museali
  • Reti museali
  • Istituzioni culturali
  • Servizi culturali
  • Gestione economica

- Laboratori sulle strategie di comunicazione del patrimonio culturale

Comprenderanno i seguenti corsi tenuti in forma di seminario:

  • New media
  • Gestione ufficio stampa
  • Public speaking
  • Scrittura
  • Location cinematografiche
  • Fundraising e sponsorizzazioni
  • Patrimonio diffuso e itinerari culturali
  • Parchi naturalistici, archeologici e minerari

TITOLI PER L'ACCESSO

Laurea triennale, magistrale o di vecchio ordinamento o titoli equipollenti secondo l’art. 8.1 del Bando dell’a.a. 2012-2013


SCADENZA ISCRIZIONI

La scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione per l'ammissione al Master è stata fissata entro le ore 13.00 del giorno 17 dicembre 2012 (art.


BORSE DI STUDIO

Saranno stanziate borse di studio a rimborsoa copertura totale della quota di iscrizione. Verranno attribuite al 10% degli studenti che, all’atto dell’iscrizione, presentino una Attestazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) che dimostri un reddito corrispondente alla fascia I di reddito ISEE

Ulteriori informazioni

Stage: Gli stage (di 150 ore) vengono effettuati presso enti pubblici e privati di varia natura: Uffici cultura della Regione, delle Province, dei Comuni; Musei statali (Galleria degli Uffizi, ecc.). comunali e di altra natura (Palazzo Vecchio, Museo Mecenate di Arezzo, Museo Civico di Pistoia, Museo del Tessuto di Prato, Museo di storia delle scienza, ecc.); Aziende di Promozione Turistica; Uffci stampa di case editrici; soggetti promotori di mostre ed eventi culturali (Festival dei Popoli, Festival Costa degli Etruschi, Contemporanea Progetti, ecc.).
Alunni per classe: 30
Persona di contatto: Dr.ssa Maria Carla Monaco

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto