Master in Cooperazione Internazionale: Progettazione e Gestione Degli Interventi, Disabilità, Emergenze

Cuscos
A Modena

1.500 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Modena
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master si propone di formare esperti che operino nel settore della cooperazione internazionale come esperti di progetti, di interventi nel campo della disabilità e nella gestione delle grandi emergenze.
Rivolto a: Possono accedere al Master i possessori dei seguenti titoli: Tutte le Lauree conseguite ai sensi del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004;. Tutte le Lauree conseguite ai sensi del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999;. Tutte le Lauree conseguite ai sensi del previgente ordinamento. Può essere ammessa l'iscrizione al master anche a soggetti privi dei requisiti previsti per l'accesso, in qualità di uditore. In tal caso, al termine del corso, sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Modena
VIa VIgnolese,671, 41100, Modena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sensibilita' per i temi che comprendano le tematiche della cooperazione internazionale, la pace e la disabilita'. Interesse verso paesi e culture differenti dalle proprie.

Opinioni

M

02/09/2011
Il meglio Per il momento sono soddisfatto del Master in quanto ho trovato docenti capaci di spiegare, grazie alla loro pluriennale esperienza, le argomentazioni didattiche in modo anche pratico, con esempi tratti dal lavoro sul campo

Consiglieresti questo corso? Sí.
L

30/04/2011
Il meglio Il corso è stato interessante, anche se si potrebbero migliorarte diverse cose, come per esempio, fare più pratica.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

Il Master si propone di formare esperti che operino nel settore della cooperazione internazionale come esperti di progetti, di interventi nel campo della disabilità e nella gestione delle grandi emergenze. A tal fine sono previsti tre indirizzi.

Indirizzo Progettazione e gestione

Il Master si propone di formare nuove figure professionali nell’ambito della cooperazione internazionale in grado di analizzare processi complessi ed elaborare progetti che tengano conto del contesto socio-culturale del Paese in cui essi si svolgono. Queste nuove figure saranno capaci di porsi come mediatori di processi di cambiamento e di accompagnare figure tecniche (agronomi, economisti, etc) nella elaborazione dei progetti.

Indirizzo disabilità

Il Master si propone di formare esperti in grado di analizzare processi complessi ed elaborare progetti di cooperazione internazionale tenendo in particolare considerazione la presenza, assai diffusa nei Paesi in via di sviluppo, di soggetti con disabilità. I progetti da loro realizzati saranno in grado di considerare le diverse tipologie di deficit e le reali necessità in base al contesto socio-culturale del Paese in cui essi si trovano ad operare.
Il diplomato sarà in grado di elaborare progetti e renderli attuativi favorendo l’inclusio­ne sociale, scolastica e lavorativa dei soggetti più deboli e spesso emarginati, pianificando interventi che migliorino il genere di vita dell’intera popolazione.

Indirizzo emergenza

Il Master si propone di formare nuove figure professionali dotate di elevate competenze tecniche e gestionali che consentano di operare in interventi di assistenza sanitaria e civile, con eventualmente compiti di gestione e organiz­za­zio­­ne, in condizioni di emergenza causate da calamità naturali o da eventi bellici, sia sul territorio nazionale che in Paesi stranieri.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto