Master in Criminologia Clinica e Psicologia Giuridica

IFOS - Master in Criminologia
A Milano, Mesagne, Roma e 1 altra sede.

1.500 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master in Criminologia clinica e Psicologia Giuridica intende offrire al professionista la conoscenza dei principali ambiti di intervento inerenti la criminologia clinica e la psicologia giuridica, focalizzando l’attenzione, in modo particolare, sulle problematiche del mondo minorile e della famiglia.
Rivolto a: II Master è riservato a laureati e studenti universitari (che abbiano sostenuto almeno il 70% degli esami del proprio corso di laurea) in Psicologia, Scienze della Formazione primaria, Pedagogia, Scienze dell’Educazione, Sociologia, Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza, assistenti sociali, insegnanti e operatori che lavorano in settori inerenti le problematiche minorili.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ancona
Ancona, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Mesagne
Brindisi, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via del Castro Pretorio 30 C/o Ass. Il Caledoscopio, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

II Master in Criminologia clinica e Psicologia Giuridica è riservato a laureati e studenti universitari (che abbiano sostenuto almeno il 70% degli esami del proprio corso di laurea) in Psicologia, Scienze della Formazione primaria, Pedagogia, Scienze dell’Educazione, Sociologia, Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza, assistenti sociali, insegnanti e operatori che lavorano in settori inerenti le problematiche minorili.

Cosa impari in questo corso?

Criminologia
Criminologia clinica
Capacità di decodificare il disagio in età evolutiva
Capacità di inquadrare le diverse forme del disagio familiare
Capacità di leggere con gli strumenti offerti dal DIRITTO le problematiche familiari
Capacità di progettare un percorso di intervento psico socio gi

Programma

SEZIONE FAMIGLIE E MINORI

Modulo I - Criminologia Clinica (26 ore)

1. Il minore nel circuito penale: diversità e innovazioni nel Codice di Procedura Penale Minorile. Mediazione penale e istituto della messa alla prova.

2. Il Bullismo nelle scuole: la consulenza rivolta agli insegnanti, ai dirigenti scolastici, al personale ATA. L’intervento sugli studenti e sulle famiglie. Il Cyberbullismo ed altre condotte on line a rischio.

3. Tossicodipendenze e Alcolismo: inquadramento diagnostico e assessment clinico. La costruzione del progetto terapeutico integrato.

SEZIONE ADULTI

Modulo I bis - Criminologia Clinica (24 ore)

1. La perizia e la consulenza tecnica nelle situazioni di abuso. Esame di casi clinici e modelli di stesura della relazione peritale.

2. Diritto penitenziario: aspetti psicologici, sociali, giuridici. Tecniche per il reinserimento socio-lavorativo di ex-detenuti.

3. Mobbing: la violenza psicologica e sessuale nei contesti lavorativi. Giurisprudenza e strategie di intervento psico-sociale.

SEZIONE FAMIGLIE E MINORI

Modulo II - Psicologia Giuridica (40 ore)


1. Maltrattamenti e violenze sui minori. La pedofilia. Procedure per la segnalazione e modelli di intervento.

2. Diritto del minore ad una famiglia: l’affidamento. Tecniche e modelli di consulenza per la “riunificazione familiare”.

3. Il minore in casa famiglia: il lavoro degli educatori, l’organizzazione della comunità e la stesura del Progetto Educativo Individualizzato (PEI). Gli incontri protetti con la famiglia di origine.

4. Adozione nazionale ed internazionale. Aspetti psicologici, sociali e giuridici. La formazione delle coppie adottive.

5. Il minore nelle cause di separazione coniugale. Aspetti psicologici e giuridici. La mediazione familiare come tecnica di intervento.

SEZIONE FAMIGLIE E MINORI


Modulo III - Tirocinio di “Tecniche di analisi ed intervento su casi clinici” (40 ore)

1. Tecniche di analisi del caso: la lettura psicologica, sociale e giuridica nella prospettiva sistemico-relazionale.

2. L’individuazione dei fattori di rischio e dei fattori protettivi (resilience).

3. La stesura del Progetto Educativo individualizzato: obiettivi, metodo, azioni, valutazione ex-ante, in itinere, ex post.

4. Esercitazioni individuali (da svolgere a casa) e di gruppo (in aula) su casi portati dai docenti o dagli stessi allievi del Master.

Modulo IV - Supervisione (15 ore)

Supervisione indiretta su casi osservati.

Modulo V - FORUM DIDATTICO INTERATTIVO (25 ore)
Per l’approfondimento delle tematiche trattate nel corso delle lezioni in aula, l’allievo ha la possibilità di partecipare al FORUM DIDATTICO INTERATTIVO, guidato dai docenti del Master.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto