Master di Documentario-Giornalistico

Centro Sperimentale di Fotografia Adams -
A Roma

1.850 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • 192 ore di lezione
  • Durata:
    12 Settimane
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Master di Documentario-Giornalistico del Centro Sperimentale di Fotografia Adams è un percorso formativo specifico per imparare a ideare, realizzare e distribuire da solo il proprio documentario d’inchiesta, sia in stile televisivo (“Report”), sia in quello cinematografico.

Disponibile su emagister.it, il corso si propone d'insegnare le tecniche di realizzazione di un’inchiesta giornalistica e al tempo stesso le tecniche di realizzazione di un documentario, dalla fase di progettazione fino a quella di distribuzione.

Il programma formativo è diviso in 2 fasi: una prima fase di 5 lezioni in cui lo studente apprenderà le competenze tecniche del giornalismo; e una seconda fase in cui ci si concentrerà sulle tecniche cinematografiche. La prima parte consiste di un unico pacchetto di lezioni, la seconda parte invece è formata da singole lezioni a cui è possibile iscriversi separatamente.

Il Master ha una durata complessiva di 192 ore di lezione, da svolgere nell’arco di 12 fine settimana consecutivi. Agli studenti sarà data la possibilità di realizzare un’inchiesta e di poter svolgere il lavoro sul campo, mettendo in pratica le informazioni apprese nel corso delle lezioni. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
VIA BIAGIO PALLAI 12, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Imparare a realizzare un documentario: dalla scrittura al video, cominciare già a lavorare entrando nel mondo delle immagini video e anche della fotografia

· A chi è diretto?

A chi già il mestiere lo pratica e vuole approfondire, ad esperti di scrittura a cui interessa imparare a girare e montare video

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Sarà contatto via mail o via telefono, in concomitanza con le scadenze ricontatteremo nuovamente gli interessati

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Giornalismo
Documentario
Video ripresa
Scrittura
Videomaker
Sbobinatura
Edizione immagini
Ricerca e scelta immagini
Costruzione progetto produttivo
Distribuzione e trailer
Sceneggiatura
Montaggio
Riprese
Inchieste

Professori

Franco Fracassi
Franco Fracassi
Giornalista

Franco Fracassi è giornalista da venticinque anni, di cui sedici passati da inviato di guerra, fotografo da quindici, documentarista da nove e insegnante da cinque. Durante la sua carriera ha svolto inchieste sui più importanti temi italiani ed internazionali e realizzato reportage (scritti e fotografici) sugli eventi che hanno segnato la storia mondiale degli ultimi venticinque anni, dalla caduta del Muro di Berlino alla guerra in Afghanistan. Fracassi ha anche scritto otto libri d’inchiesta, un libro-reportage, un manuale di storia e pubblicato due libri fotografici.

Programma

Il corso si ripropone di insegnare le tecniche di realizzazione di un’inchiesta giornalistica e al tempo stesso le tecniche di realizzazione di un documentario, dalla fase di progettazione a quella di distribuzione.

Lo studente verrà messo in condizione di saper ideare, realizzare e distribuire da solo il proprio documentario d’inchiesta, sia in stile televisivo (“Report”), sia in quello cinematografico (stile Michael Moore Eric Gandini ecc.).

Il corso è ideato in modo tale da venire incontro alle diverse possibilità di spesa e alle diverse esigenze di apprendimento. Ci sarà una prima fase di cinque lezioni in cui lo studente apprenderà le tecniche più giornalistiche, e una seconda fase in cui ci si concentrerà sulle tecniche cinematografiche. Inoltre, mentre la prima parte verrà vista come un unico pacchetto di lezioni, la seconda parte verrà trattata lezione per volta, anche dal punto di vista economico (l’alternativa è trattare la seconda parte tutta insieme, ma comunque slegata dalla prima).

Ogni lezione si terrà durante il fine settimana (consecutivi).
Per un totale di cinque fine settimana la prima parte e di sette la seconda (dodici complessivamente).

PRIMA FASE

  1. Inchiesta
  2. Inchiesta
  3. Inchiesta
  4. Intervista
  5. Analisi altre video-inchieste

SECONDA FASE

  1. Analisi altri documentari
  2. Attacco documentario
  3. Sbobinatura, edizione immagini, ricerca e scelta immagini repertorio/scelta location per riprese
  4. Riprese
  5. Montaggio
  6. Sceneggiatura
  7. Costruzione progetto produttivo, distribuzione e trailer


Agli studenti verrà data anche la possibilità di realizzare (insieme al team Telemaco) un’inchiesta dall’inizio alla fine. Questo permetterà di poter svolgere lavoro sul campo, mettendo in pratica le informazioni apprese nel corso delle lezioni.

Per partecipare alla realizzazione di un documentario d’inchiesta bisognerà aver partecipato a tutte e dodici le lezioni e successivamente aver superato un esame, scritto e orale.

Inoltre, dovrà garantire la propria presenza quotidiana per i mesi necessari alla conclusione del lavoro. In cambio lo studente avrà diritto di partecipare a tutte le fasi della costruzione del progetto, della produzione e della post produzione.

Inoltre, il suo nome figurerà nei titoli di testa e di coda del film o dello speciale televisivo. (La Telemaco non assicura la distribuzione del suddetto film, perché questa non dipende dalle sue volontà, ma da quelle dell’eventuale distributore).

Ulteriori informazioni

Direttore didattico: Luisa Briganti
Docenti: Franco Fracassi, Assistente in sala per ripresa Durata del corso: da cinque settimane a dodici settimane
Numero delle lezioni: ventiquattro
Durata delle lezioni: sedici ore (otto il sabato e otto la domenica)
Durata complessiva ore corso: 192 ore
Frequenza: settimanale (fine settimana)
Costo totale da: € 750,00  (solo prima fase) a € 1.800,00 ( prima e seconda fase) ovvero € 150,00 a lezione
Costo iscrizione e quota associativa: € 50,00

Quindi ogni studente dovrà pagare una cifra minima di 750 euro (per la prima fase), fino ad arrivare a un massimo di altre 1.050 euro (per la seconda fase), per un totale di 1.800 euro per l’intero corso. In realtà nella seconda fase lo studente pagherà solo le lezioni a cui vorrà partecipare, 150 euro l’una (o tutte euro 1.050,00 insieme nel caso il secondo blocco di lezioni venga considerato come unitario).




Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto