Master in Didattica dell'Italiano come Lingua Straniera (LS) e Seconda (L2)

Abbeyschool Ciaoitaly
A Torino

950 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Torino
  • 210 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
Descrizione

Organizzato da Abbeyschool Ciaoitaly e pubblicato su emagister.it, il master in didattica di italiano nasce con l’obiettivo di fornire le conoscenze teoriche e le competenze pratiche per l’insegnamento dell’italiano come seconda lingua, sia ad adulti che a bambini. L’accesso al master è limitato a laureati in discipline umanistiche, letterarie e della formazione.

La didattica si svolgerà in aula ed avrà una durata di cinque mesi con frequenza pomeridiana, per un totale di 500 ore di lezioni frontali, esercitazioni e laboratori didattici. Una volta conclusasi la didattica, verrà rilasciato dal centro formativo un attestato di competenza, con valore di titolo privato.

Il programma avrà un approccio teorico e pratico, volto all’approfondimento delle nozioni fondamentali in lingua e cultura italiana e all’insegnamento di tecniche di didattica e di gestione di una classe. Si inizierà con elementi di linguisitca e con le caratteristiche dell’italiano contemporaneo; in particolare, si porterà avanti un’analisi del lessico contemporaneo. Più avanti, si approfondiranno gli aspetti neuropsicologici dell’apprendimento delle lingue e si impartiranno lezioni di glottodidattica delineando la mappa dei dialetti italiani. Gli allievi apprenderanno la gestione dell’aula, la conduzione di laboratori di scrittura e tutte le tecniche di didattica per l’insegnamento e la promozione della lingua e della cultura italiana.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Corso Duca degli Abruzzi, 40, 10100, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Si richiede Laurea italiana in Lettere, Filosofia, Scienze della Formazione, Lingue; Laurea straniera negli stessi ambiti; altre Lauree e Diplomi di Laurea previa approvazione da parte della Direzione. Per gli studenti stranieri si richiede il livello C1 di conoscenza della lingua italiana.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Didattica della lingua italiana
Elementi di linguistica
Promozione della lingua e cultura italiana
Caratteristiche dell'italiano contemporaneo
Analisi del lessico contemporaneo
Aspetti neuropsicologici dell'apprendimento delle lingue
Lingue e culture straniere
Educazione civica
Mappa dei dialetti
Glottodidattica ludica
Elementi di glottodidattica
Strumenti per la valutazione
Metodologia CLIL
Tecniche di didattica
Abilità linguistiche
Gestione dell'aula
Conduzione laboratori di scrittura
Gestione e mediazioni dei conflitti
Tecniche di didattica delle lingue ai bambini
Analisi e produzione di materiali didattici

Programma

Lingua Italiana:

  • Storia e Prospettive della Didattica L2;
  • Elementi di linguistica;
  • La promozione della lingua e cultura italiana;
  • Tendenze dell’italiano contemporaneo: esplorazioni nel lessico contemporaneo ;
  • Il Quadro Comune Europeo e l’italiano L2 ;
  • Aspetti neuropsicologici dell'apprendimento delle lingue (motivazione, difficoltà di memorizzazione, attenzione).

Cultura italiana:

  • Lingue e culture a confronto(in una prospettiva contrastiva con la lingua italiana):
  • Lingua e cultura cinese
  • Lingua e cultura dei paesi anglofoni
  • Lingua e cultura dei paesi arabofoni
  • Lingua e cultura dei paesi francofoni
  • Lingua e cultura dei paesi ispanofoni
  • Lingua e cultura dei paesi tedescofoni
  • Lingua e cultura portoghese e brasiliana
  • Lingua e cultura russa
  • Lingua e cultura giapponese
  • Lingua e cultura romena
  • Educazione civica ed elementi di diritto all’immigrazione;
  • Didattica nel mondo: i programmi nazionali e internazionali;
  • Mappa dei dialetti

Glottodidattica:

  • La glottodidattica ludica
  • La valutazione e l'analisi dell'errore
  • Apprendere lingua e contenuti: la metodologia CLIL
  • Tecniche di didattica con classi disomogenee
  • Le abilità linguistiche

Laboratori:

  • Teoria e pratica del Testing I e II;
  • Didattica attraverso il cinema italiano;
  • Gestione dell'aula: trasmettere motivazione e fiducia in se stessi;
  • Le prove di certificazione;
  • Laboratorio di scrittura;
  • Laboratorio di conversazione;
  • Analisi e produzione di materiali didattici;
  • Tecniche didattiche: la struttura e le fasi dell’unità didattica;
  • Gestione e mediazione dei conflitti;
  • Tecniche teatrali;
  • Laboratorio sulla creazione di unità didattiche;
  • Didattica delle lingue ai bambini;
  • Didattica della lingua italiana attraverso Skype.
  • Osservazione guidata nelle classi attive presso la scuola.
  • attività di insegnamento rivolte a studenti reali.

Ulteriori informazioni

Numero massimo di alunni: 15


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto