Master Esperto in Risoluzione dei Conflitti

Divulgazione Dinamica
Online

Chiedi il prezzo

Informazione importanti

  • Master
  • Online
  • 800 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Potrà analizzare e identificare i fattori e le cause dei principali conflitti nei gruppi sociali. Potrà diagnosticare le situazioni che provocano conflitti e generare progetti per la loro risoluzione. Potrà creare ed elaborare progetti per prevenire i conflitti. Potrà progettare programmi di formazione per mediatori. Potrà dirigere programmi di mediazione nell'ambito educativo, giovanile.
Rivolto a: Qualsiasi persona interessata a specializzarsi in quest'area.

Informazione importanti

Programma

Il Master Esperto in Risoluzione dei Conflitti è costituito da due titoli in un unico accreditamento indirizzati verso due aree di formazione complementari, che permettono di specializzarsi nel terzo settore, allo scopo di risolvere i conflitti sociali e interculturali che possono sorgere all’interno della società moderna.

CONTENUTI:

TITOLO I: ESPERTO IN MEDIAZIONE INTERCULTURALE
1. L´IMMIGRAZIONE. ASPETTI SOCIALI
- L´immigrazione come processo strutturale attraverso la storia
- Il concetto di cittadino e di nazionalità
- La legge nei confronti dello straniero
- Straniero e pluralismo culturale
- Straniero e Stato sociale
- Caratteristiche socioculturali della popolazione immigrata. Documenti
2. RISOLUZIONE DEI CONFLITTI
- Raccogliendo i materiali per capire il conflitto
- Analizzando il conflitto. Visione olistica e specifica
- I metodi alternativi di risoluzione di dispute
- La mediazione
3. PREVENZIONE DEI CONFLITTI
- Concetto e tipologia del conflitto
- Strategia della prevenzione di conflitti
4. MEDIAZIONE INTERCULTURALE
- Introduzione. Mediazione Interculturale
- Profilo del mediatore interculturale
- Ambito della mediazione interculturale
5. MEDIAZIONE: TECNICHE E STRUMENTI
- La mediazione interculturale
- Pratica della mediazione interculturale
- Il mediatore nel processo di mediazione: fasi e raccomandazioni
- Modelli di mediazione interculturale
- Strumenti
6. GESTIONE DELLA MULTICULTURALITÀ NELL´AZIENDA
- Il fenomeno migratorio
- Trattamento della differenza nell´azienda
- Cultura e relazioni interculturali. Chiavi per la loro gestione nell´azienda
- Le competenze interculturali come competenze professionali
- La formazione interculturale nell´azienda

TITOLO II: MASTER IN MEDIAZIONE SOCIALE
7. MEDIAZIONE SOCIALE E COMUNITARIA
- Mediazione sociale e comunitaria
- Mediazione comunitaria come metodologia
- Analisi della realtà comunitaria
- Sviluppo e culmine del processo di mediazione comunitaria
- Ambiti di applicazione
- Valutazione del processo di mediazione comunitaria
8. DINAMIZZAZIONE COMUNITARIA
- Azione comunitaria
- Amministrazioni e istituzioni
- Agenti sociali, professionali e tecnici
- Piani comunitari
- Empowerment
- Il ruolo del professionista nell´empowerment
- Strategie di empowerment
- La ricerca - azione partecipativa
- Approccio del quadro logico
9. MEDIAZIONE GIOVANILE
- Profilo del mediatore giovanile
- Differenze con il resto dei professionisti che lavorano con i giovani
- I giovani sulla scena sociale
- I giovani sulla scena del conflitto
10. MEDIAZIONE IN CONTESTI EDUCATIVI
- La convivenza scolastica
- Mediazione scolastica: Concetti chiave
- Il conflitto nell´ambiente scolastico. Prevenzione e risoluzione di conflitti
- Abilità e tecniche per la mediazione
- Il mediatore
- Benefici della mediazione scolastica
11. MEDIAZIONE FAMILIARE
- Antecedenti della mediazione familiare
- Concetto di mediazione familiare
- Modelli d´intervento nella mediazione
- Il ruolo del mediatore
- Fasi della mediazione
- Quadro legale. Programma di mediazione per la separazione e il divorzio
- La coppia e la mediazione
12. EDUCAZIONE SOCIALE E GIOVENTÙ
- In concetto di gioventù
- Intervento socioeducativo nel collettivo dei giovani
- Il comportamento antisociale in giovani e adolescenti. Teorie esplicative
- L´intervento sicoeducativo nell´assistenza residenziale
13. TECNICHE PARTECIPATIVE
- Metodologie più comuni
- Metodologie, approcci e tecniche partecipative
14. PARTECIPAZIONE CITTADINA
- Partecipazione cittadina: tipi, livelli, fattori, obiettivi, metodi
- Partecipazione cittadina e volontariato
- Appoggio sociale per l´intervento comunitario: i gruppi di auto-aiuto
15. ABILITÀ SOCIALI PER L´INTERVENTO SOCIOEDUCATIVO
- Le abilità sociali
- Alcune abilità sociali rilevanti per l´intervento socioeducativo
16. VALUTAZIONE DELLA MEDIAZIONE
- La valutazione come strategia per ottimizzare i processi e i programmi di
mediazione
- Concetto, obiettivi e funzioni
- Prospettive e approcci al momento della valutazione
- Pianificazione e sviluppo della valutazione
- Il rapporto di valutazione
- Caratteristiche, destinatari e struttura
- Valutazione della valutazione. Miglioramento dei processi valutativi
17. ELABORATO FINALE DEL MASTER

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Da consultare