Master Executive in Diritto dello Sport

Pst-Bic Livorno
A Lucca

3.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Lucca
  • Durata:
    20 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il master in oggetto ha l'obiettivo di contribuire alla formazione di specifiche competenze manageriali imprescindibili per chiunque desideri lavorare con professionalità, soddisfazione e profitto nel mondo dello sport (manager e dirigenti di società e organizzazioni sportive, liberi professionisti, dirigenti di aziende che operano nel settore dei prodotti, degli articoli e dei servizi sportivi).
Rivolto a: Chi opera nel mondo dello sport business ed intende acquisire le competenze giuridiche e gestionali legate a questo specifico settore.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lucca
Viale San Concordio, 135, 55100, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Chi opera nel mondo dello sport business ed intende acquisire le competenze giuridiche e gestionali legate a questo specifico settore

Programma

Il master è svolto in collaborazione con SCUDO Consulting & Training Srl

IL MASTER
Il fenomeno “sport” rappresenta un settore economico e sociale di straordinario dinamismo con risvolti occupazionali di notevole rilevanza. Alla dimensione agonistica si accompagna quella commerciale e professionale, caratterizzata da una serie di specifiche attività profit-oriented e da emergenti figure professionali capaci di gestire esigenze e peculiarità.
Sportivi professionisti, associazioni e società professionistiche, Federazioni ed enti sportivi, società commerciali, di comunicazione e di management sportivo richiedono figure manageriali con una appropriata conoscenza delle tematiche inerenti al business sportivo, alle norme e regolamenti dell’ordinamento e della giustizia sportiva.

Durata:
Il programma degli incontri prevede 20 sabati non tutti consecutivi

Mese OTTOBRE 10, 17, 24, 31

NOVEMBRE 7, 14, 21, 28

DICEMBRE 5, 12, 19

GENNAIO 9, 16, 23, 30

FEBBRAIO 6, 13, 20, 27

MARZO 6



Orario
9.30 – 18.00
al fine di adattare il corso alle esigenze dei partecipanti, il calendario e i relativi orari potranno essere modificati con il consenso di tutti i partecipanti

Mese OTTOBRE 10, 17, 24, 31

NOVEMBRE 7, 14, 21, 28

DICEMBRE 5, 12, 19

GENNAIO 9, 16, 23, 30

FEBBRAIO 6, 13, 20, 27

MARZO 6



Orario
9.30 – 18.00
al fine di adattare il corso alle esigenze dei partecipanti, il calendario e i relativi orari potranno essere modificati con il consenso di tutti i partecipanti

METODOLOGIA DIDATTICA
La nostra metodologia didattica si caratterizza per:

  • L’utilizzo di metodi attivi per consentire ai partecipanti di accedere ad una più profonda conoscenza dei meccanismi che
  • regolano l’attività lavorativa;
  • La verifica delle conoscenze teorico-pratiche acquisite;
  • L’utilizzo del project work, come mezzo per applicare conoscenze già acquisite e per formare su tematiche specifiche dell’azienda;
  • Lo stage in azienda, previsto per tutte le nostre iniziative post lauream, momento di introduzione reale nel mondo del lavoro e di verifica dei contenuti trasmessi in aula, è orientato a permettere esperienze significative nelle aree di specializzazione.


La formazione di piccoli gruppi di lavoro, ai quali sarà affidata l’elaborazione e discussione di casi aziendali, ha la funzione, inoltre, di favorire, sia lo sviluppo delle competenze manageriali necessarie per la gestione dei progetti e delle attività in team, sia il naturale trasferimento di conoscenze, competenze ed esperienze tra i partecipanti al corso.

COMITATO SCIENTIFICO
Direttore: Antonio De Silvestri. Magistrato di Cassazione in congedo, già docente di “Diritto processuale dello sport” presso l’università di Teramo, nonché Coordinatore Scientifico dell’ISEF di Bologna – Sede di Padova. Consulente Giuridico della Lega Nazionale Dilettanti e membro della CAF della F.I.G.B. Ha ricoperto numerose cariche nell’ambito del CONI.
Membro del Comitato scientifico della Rivista di Diritto Sportivo; Presidente della Commissione Tesseramenti della FIGC; Presidente della Commissione di Studio della L.N.D – F.I.G.C.; Componente dell’Ufficio Indagini della F.I.P. Autore di pubblicazioni scientifiche.

Coordinatore: Saverio Dal Canto - Avvocato - Agente dei calciatori autorizzato FIGC.((


))DOCENTI

Prof.Avv.Antonino De Silvestri - docente di Diritto Processuale Sportivo - Foro di Vicenza

Prof.Avv.Mattia Grassani - Foro di Bologna

Avv.Nino Saccà - Vice Presidente F.I.R. - Foro di Livorno

Avv.Giuseppe Febbo - Foro di Pescara- Componente Commissione Disciplinare Naz.le FIGC

Avv.Federico Menichini - Foro di Bologna- Studio Legale Grassani

Avv.Saverio Dal Canto - Foro di Livorno

Avv.Claudio Parlato
- Foro di Napoli

Prof.Federico Cartei
- Università di Pisa

Dr.Alberto Cei - Presidente SIPisS-Società Italiana di Psicologia dello Sport

Dr.Franco Donati - Ethicsport

PROGRAMMA
Teoria generale dell'ordinamento giuridico dello sport

    Storia e cultura dello sportEtica dello sportAspetti pubblicistici e privatistici del diritto dello sport


Le fonti nel diritto dello sport

    Fonti internazionali e comunitarieRiferimenti e principi costituzionaliLe fonti normativeLa legge n. 426 del 1942La Legge Meandri e successiva riformaFonti statutarie e regolamentariStatuto del CONI e Statuti FederaliRegolamenti del CONI e Regolamenti Federali


Le istituzioni internazionali

    Il Comitato Olimpico InternazionaleLe Federazioni InternazionaliIl Tribunale Arbitrale dello sportRapporti tra enti internazionali e nazionali


Le istituzioni dell'ordinamento nazionale

    Il CONILe Federazioni sportive nazionaliLa federazione italiana disabiliLe leghe di società sportiveLe associazioni e le società sportiveGli enti di promozione sportivaLe discipline associate al CONILe società benemeriteL'Unire


I soggetti dell'ordinamento sportivo

    AtletiTecnici e arbriti sportiviDirigentiProfessionismo, semi-professionismo e dilettantismoIl procuratore sportivo


Il rapporto di lavoro nel mondo dello sport

    Le fonti del lavoro sportivoLavoro autonomo e subordinatoCostituzione del rapporto di lavoroReciproci diritti e doveriDiritti sindacali, tutela previdenziale ed assistenzialePotere disciplinare e relative sanzioniLe controversie del lavoro


La giustizia sportiva

    Il sistema di giustizia sportiva in Italia: principi e classificazioneI rapporti con la giustizia ordinariaOrientamenti di dottrina e giurisprudenza in punto di responsabilità sportivagli illeciti e le sanzioni sportiveLa clausola compromissoriaValidità ed efficacia del provvedimento sanzionatorio sportivoAspetti pubblicistici e privatistici del diritto dello sportL'arbitrato sportivoLa camera di conciliazione e arbitrato per lo dello sport del CONILa legge n. 280 del 2003


Il doping

    Profili internazionali e nazionali.Aspetti medico-scentificiAspetti giuridiciLa W.A.D.A.La commissione antidoping.La procura antidoping.


Sport e proprietà intellettuale

    I segni distintivi e il loro sfruttamento commerciale.Pubblicità.Sponsorizzazione.Merchandising.LicensingI diritti di immagine degli sportivi: sfruttamento e tutela.


La responsabilità civile nello sport

    I rischi dell’attività sportiva.I rischi nella gestione di impianti sportivi.Profili di responsabilità verso atleti e verso terzi.La sportasi e le altre forme di assicurazione sportiva.


La responsabilità penale nello sport

    La responsabilità penale colposa nell’attività sportiva.L’esercizio dell’attività sportiva come scriminate.La responsabilità penale nella gestione di impianti sportivi.Profili di rilevanza penale nell’attività sportiva professionale e dilettantistica.


Il sistema fiscale nello sport

    Il sistema fiscale nel dilettantismo.Il sistema fiscale nel professionismo.Il sistema previdenziale.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto