Master in Fotografia Pubblicitaria

Centro Sperimentale di Fotografia Adams -
A Roma

1.200 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • 100 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti:
Descrizione

Il Centro Sperimentale di Fotografia Adams presenta su emagister.it il Master di Fotografia Pubblicitaria, un percorso di formazione specializzata rivolta a coloro che già posseggono una buona conoscenza delle tecniche fotografiche e della post-produzione e vogliono specializzarsi nella realizzazione di immagini per l’industria e la pubblicità.

Il master ha una durata di 8 mesi per 100 ore complessive di lezione e si svolge presso la sede del centro.

Il programma del corso, consultabile nel dettaglio più in basso in questa stessa pagina, affronta le tematiche fondamentali e specifiche, sia della tecnica fotografica finalizzata alla produzione pubblicitaria, che degli elementi di post-produzione che riguardano l’aspetto grafico e l’impaginazione.

L’allievo conoscerà le nozioni basilari della teoria della figura e della forma e studierà la teoria che supporta il linguaggio fotografico, come i modelli di comunicazione, la semiologia e la teoria del campo. Passerà poi alla parte tecnica, analizzando teoria e pratica dell’uso del flash, per poi passare alle numerose esercitazioni di ripresa in studio.

In seguito, studierà e praticherà a fondo gli strumenti della post-produzione fotografica e del fotoritocco. Si occuperà infine delle tecniche di impaginazione, apprendendo a usare programmi come Quark Xpress e Illustrator, trattandone le teorie e le tecniche sia per impaginazioni semplici che per impaginazioni complesse.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
VIA BIAGIO PALLAI 12, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

imparare a gestire i set fotografici per la pubblicità, i programmi di impaginazione grafica e per lavorare nel settore della piccola impresa

· A chi è diretto?

A chi conosce già la tecnica fotografica e photoshop di base. Adatto a chi ha già precedente formazione

· Requisiti

una buona preparazione tecnica di base compreso photoshop

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

verrà contattato tramite mail o tramite telefono nelle successive 24 ore, e successivamente vicino alle date di scadenza

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fotografia pubblicitaria
Photoshop
Post produzione
Creatività pubblicitaria
Moda
Teoria della figura e della forma
Composizione dell’immagine fotografica
Il linguaggio fotografico
Semiologia
Modelli di comunicazione
Teoria dei campi
Uso del flash da studio
Teoria generale sulla luce flash
Fotoritocco
Correzione difetti
Impaginazione grafica
Xpress
Adobe illustrator
Impaginazioni semplici
Impaginazioni complesse

Professori

Gabriele Agostini
Gabriele Agostini
Presidente

Gabriele Agostini, nasce a Roma nel 1958. Interrompe gli studi universitari per frequentare corsi e scuole di grafica pubblicitaria. Nel 1997, dopo anni di attività fotografica, è tra i fondatori del Centro Sperimentale di Fotografia. E’ docente presso lo stesso del modulo avanzato e del corso di operatore fotografo per la pubblicità. E’ ideatore e Direttore Artistico della manifestazione culturale CascinafarsettiArt - fotografia e non solo … Numerose nel tempo le curatele di mostre fotografiche ed eventi artistici .

Marco Di Meo
Marco Di Meo
Insegnante

Fotografo professionista, creatore di immagini, art director, designer di interni, docente di fotografia presso il Centro Sperimentale di Fotografia Adams. Fotografia da cerimonia, still life, reportage, ritrattistica.Docente di elaborazione digitale, del corso di Flash, esperto in riprese digitali

Programma



Teoria della figura e della forma

  • Visualizzazione: l’arte di vedere una fotografia;
  • visualizzazione di una fotografia;
  • elementi di psicologia della percezione visiva e gerarchia percettiva;
  • composizione seconda parte: scelta del soggetto, dei complementi, del punto di vista,
  • del centro di interesse, della linea d’orizzonte, valutazione del rapporto vicino - lontano;
  • visualizzazione dei toni in relazione con la forma.


Il linguaggio fotografico:

  • criteri essenziali per l’analisi di una composizione figurativa;
  • modelli di comunicazione;
  • i segni: unità minime della comunicazione;
  • cenni di semiologia;
  • teoria dei campi: campo geometrico intuitivi, campo ghestalico, campo topologico,
  • campo fenomenologico, campo morfogenetico.


Flash da studio

  • Introduzione generale alle tipologie dei flash;
  • caratteristiche tecniche dei flash;
  • teoria generale sulla luce flash;
  • tecniche di misurazione della luce flash;
  • campi di applicazione e modalità d’uso del flash.


Esercitazioni di ripresa con il flash in studio;

  • ripresa di oggetto su fondo nero;
  • ripresa di oggetto su fondo bianco;
  • teoria e analisi degli schemi luce.


Lavori
n. 8 sessioni di scatto in still life
n. 8 lezioni di post produzione
n. 8 progetti di impaginazione grafica

Post Produzione (Adobe Photoshop CS3)
1) Elaborazione e possibilità creative;
1) applicare gli effetti luce;
2) elaborazione a livelli;
3) fare i fotomontaggi;
4) applicare i filtri artistici;
5) modificare la prospettiva;
6) convertire da colore a bianco e nero;
7) introdurre un riflesso lente;
8) miglioramento della profondità di colore;
9) aggiungere un’ombra;
10) pulizia ed enfatizzazione dello scatto;
2) Rimediare ai difetti:
1) intervenire sulla sfocatura;
2) mascherare come in camera oscura;
3) aumentare la nitidezza;
4) correggere le dominanti colore;
5) eliminare un riflesso;
6) taglio e composizione;
7) raddrizzare una foto;
8) correggere l’esposizione.

- Internet
1) trovare immagini
2) diffondere immagini
3) immagini per rete

Impaginazione grafica ( Xpress – Adobe illustrator CS)
Introduzione:
il programma;
il progetto grafico: punti essenziali da decidere subito;
le pagine mastro.

Gli strumenti parte 1:
il testo;
come importarlo, impaginarlo e renderlo leggibile in base all’utilizzo;
l’immagine;
come importarla, posizionarla e modificarla;
i colori;
la teoria e il loro utilizzo.

Gli strumenti parte 2:
comandi supplementari per i box di testo e immagine;
effetti speciali;
ornamenti;
ricerca e correzione di errori;
come velocizzare il lavoro;
i tasti per richiamare gli strumenti;
i tasti per richiamare le azioni;
strumenti speciali;
come far interagire testo e immagine.

Photoshop: un valido aiuto?
come photoshop può essere utile a Quark XPress;
preparazione dell’immagine da importare;
trucchi semplici ma efficaci da poter utilizzare.

Teorie e tecniche di impaginazione semplici:
volantini;
una pagina dove scrivere tutto;
articoli di giornali, riviste, periodici;
scrivere in uno spazio e con uno stile prestabilito.

Teorie e tecniche di impaginazione complesse:
riviste, copertine, pagina pubblicitaria, manifesto pubblicitario;
la loro differenza, ideazione, impostazione e accessibilità in base alle esigenze tematiche.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto