Master in Gestione Dei Procedimenti Tipici Delle Forze Armate

Ceida - Centro Italiano di Direzione Aziendale

1.030 
+IVA

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Palestro, 24 , 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Master in gestione dei procedimenti tipici delle forze armate

- illecito disciplinare
- sanzioni disciplinari
- responsabilit〠disciplinare
- sospensioni cautelari
- avanzamento ufficiali
- tossicodipendenze
- trasferimenti

relatori


dott. Vito poli
consigliere di stato
e inoltre,magistrati di magistrature superiori

programma

la l. 241/90 e successive modifiche e integrazioni (leggi 15 e 80 del 2005) sul procedimento amministrativo e l†amministrazione militare:incidenza dei principali istituti sulla gestione dell†attivitã delle forze armate alla luce del nuovo codice dell†ordinamento militare(d. L. Vo 15/3/2010, n. 66). Profili giurisdizionali relativi al contenzioso analizzato. Obblighi di denuncia alla corte dei conti e alla procura della repubblica di danni erariali e di reati accertati nel corso della gestione dei procedimenti. I rapporti con l†avvocatura dello stato. La responsabilitã disciplinare e penale del militare alla luce del nuovo ordinamento militare.

Nozione di illecito disciplinare del militare. Le sanzioni disciplinari di corpo: la definizione, l†analisi tipologica, la ricorribilitã dei provvedimenti applicativi di sanzioni disciplinari di corpo. Esame delle novitã introdotte dal nuovo ordinamento militare; rapporti fra il codice militare e le leggi speciali (ad es. L. 97/01).

Le sanzioni disciplinari di stato: l†individuazione delle singole sanzioni mediante l†analisi delle norme del nuovo codice militare con particolare riferimento alle garanzie del procedimento disciplinare.

Ipotesi speciale di responsabilitã disciplinare per i militari che rivestono la qualitã di ufficiale e agenti di polizia giudiziaria: gli artt. 16, 17, 18 delle disposizioni di attuazione del c. P. P. Esame del procedimento relativo; gli organi competenti ad applicare sanzioni disciplinari ed il problema della ricorribilitã per cassazione. Cenni sulla responsabilitã penale del militare. Analisi dell†illecito penale militare ed i rapporti con l†illecito disciplinare. La tutela penale della disciplina militare, con particolare riguardo alla figura di reato di disobbedienza. Le pene militari con specifica attenzione alle pene militari accessorie (degradazione, rimozione) ed il rapporto con la sanzione disciplinare della perdita del grado per rimozione. L†efficacia della sentenza di applicazione della pena su richiesta ex art. 444 c. P. P. Nel procedimento disciplinare. Casistica giurisprudenziale ed analisi della legislazione in tema di:

a)sospensione cautelare dal servizio;presupposti, motivazione, restitutio in integrum;

b)avanzamento ufficiali;natura giuridica del giudizio delle commissioni, struttura, fasi del giudizio, alti gradi, casistica comparata, profili processuali; esame della nuova disciplina normativa, d. L. Vo 490/97;

c)stato di tossicodipendenza, assunzione di sostanze stupefacenti e condizione giuridica di appartenente alle forze armate;accesso, dispensa, benefici ai sensi del nuovo codice militare;

d)trasferimento;natura giuridica, profili procedimentali, motivazione, onere di avviso, dirigenti sindacali, coniuge del militare.


Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:euro 1.030,00 + IVA 20% (la quota è esente da IVA se corrisposta da Enti pubblici)
Coloro che si iscrivono a titolo personale possono usufruire di un finanziamento bancario rimborsabile in 10 rate a tasso zero (TAN 0%; TAEG 0,01%).