Master in Giornalismo e Comunicazione

Accademia Palladium
A Favara

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Favara
  • 500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: prepara a diventare esperto in giornalismo e comunicazione.
Rivolto a: Ai lauretati con laurea triennale (nuovo ordinamento); gruppo insegnamento politico-sociale; gruppo psicologico; gruppo scientifico. Residenti nella Regione Sicilia.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Favara
viale Aldo Moro, 219 , 92026, Agrigento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

laurea triennale (nuovo ordinamento)

Programma

  • come scrivere un articolo: il giornalismo narrativo. la correzione di bozze. il giornalismo e la narrativa. incroci, tendenze, linguaggi. tecniche di lettura e scrittura. titoli, occhielli e sommari. esercitazioni e prove pratiche. analisi della notizia per la Carta Stampata
  • come scrivere un servizio: tecniche di giornalismo redazionale. la regola delle 5 w. gli stili: cronaca, giornalismo narrativo, reportage. l'articolo giornalistico nelle agenzie stampa. la stesura di un articolo. come diventare degli esperti e come qualificarsi.
  • le tecniche d'intervista: l'intervista: tecniche e strategie. intervista dal vivo e via mail. la recensione. l'analisi dello storico biografico e gli strumenti adatti. come costruire un'informazionerapida ma articolata. come sorprendere il lettore. come distinguersi dai precedenti.
  • curare i contatti e i collaboratori: le fonti, le persone, le agenzie di stampa, i segnalatori, i contatti, gli uffici stampa. caporedattori, accademici, case editrici, ricercatori e appassionati.
  • il web e la Carta Stampata: laboratorio di editing. il giornalismo on-line: caratteristiche e sfide. come scrivere per il web. le traduzioni di un articolo e la revisione di traduzioni. la scrittura che parte dal blog. la scrittura e i nuovi media. techiche di scrittura cross-mediale. scrivere per il web.
  • l'immagine: cura e valorizzazione della propria immagine nel porsi davanti alle telecamere.
  • l'intervista: intervista breve (d'opinione). - intervista a tutto campo.
  • il servizio e il montaggio: come si prepara il testo scritto da leggere e registrare nell'apposita cabina. - come si procede al montaggio, che può essere analogico o digitale. tecniche di montaggio in redazione e da inviato.
  • lo stand up: si chiama così l'esercizio di presentazione di un servizio effettuato in esterno (microfono in mano e telecamera di fronte). - come si prepara il testo prima di mandarlo a memoria per poi registrarlo davanti alla telecamera.
  • il telegiornale: come si decidono i titoli che dovranno essere annunciati dal conduttore, oppure letti e montati in cabina. - come si decide l'ordine in cui i servizi dovranno essere presentati. - la durata media di un servizio. - saranno presi in considerazione 2 tipi di telegiornale: Primo tipo: senza servizi "montati" ma con interventi in diretta e a "braccio". interventi di un minuto e 30" secondo la formula "TG FLASH". Secondo tipo: (più classico) con servizi girati in esterno o provenienti dall'estero o da qualche emittente internazionale.
  • il talk show: i vari tipi: politico, di cronaca, di spettacolo o di sport.
  • la rassegna stampa: esercitazione con riprese effettuate da due telecamere, una sul giornale e una sul giornalista.
  • la ricerca delle notizie - le fonti dirette. - le agenzie di stampa: ANSA, ADNKRONOS, ecc.
  • stage.
  • Ulteriori informazioni

    Stage: è previsto uno stage presso strutture che si occupano di giornalismo e telecomunicazioni
    Alunni per classe: 15
    Persona di contatto: visita sito internet Accademia

    Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto