Master il Consulente Energetico X Edizione

I.P.A. Ingegneria per L'Ambiente
A Firenze

750 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario intensivo
  • Livello avanzato
  • Firenze
  • 72 ore di lezione
  • Durata:
    9 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il percorso formativo permette di acquisire le conoscenze necessarie allo svolgimento delle attività tipiche del “Consulente Energetico”. Il ruolo del consulente energetico è quello di affiancare il privato, l’azienda o il progettista nelle scelta delle soluzioni tecniche e tecnologiche in materia di energia e di efficienza energetica. Le capacità proprie del consulente energetico saranno quelle di saper analizzare un edificio, individuare le relative inefficienze energetiche e di saper sviluppare soluzioni sia impiantisce che sull’involucro edilizio.
Rivolto a: Il Master è rivolto a coloro che vogliono acquisire competenze specialistiche nell'area delle energie rinnovabili, dell’efficienza energetica e della bioedilizia: Ingegneri, architetti, geometri, periti, liberi professionisti, studenti universitari, addetti ai lavori.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via del Romito, 62B, 50134, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di scuola superiore

Cosa impari in questo corso?

Analisi energetica edifici
Certificazione energetica edifici
Impianti a fonti rinnovabili
Verifica termica
Calcolo trasmottanza termica
Energy manager

Programma

Il ruolo del consulente energetico è quello di affiancare il privato, l’azienda o il progettista nelle scelta delle soluzioni tecniche e tecnologiche in materia di energia e di efficienza energetica, alla fine del corso i partecipanti avranno sviluppato le conoscenze e le capacità necessarie all’analisi dell’efficienza energetica di un edificio, sapranno redigere una Certificazione Energetica e proporre interventi di riqualificazione energetica. Al termine delle lezioni i partecipanti sapranno inoltre valutare, dimensionare e progettare impianti a fonti rinnovabili come gli impianti di generazione fotovoltaica, impianti micro e mini eolici, impianti solari termici ed impianti a biomasse e sapranno integrare tra loro tali tipologie di impianti.

Nell'ambito di un privato o di un'azienda il professionista consulente energetico consiglia il cliente nella scelta degli investimenti che potrebbero portare un concreto risparmio in termini di energia, sviluppa progetti relativi alla riqualificazione dell’involucro edilizio e relativi agli impianti necessari per la produzione di energia.

MODULO BASE
32 ORE: il percorso formativo permette di acquisire le conoscenze necessarie allo svolgimento delle attività tipiche del “Consulente Energetico”.
- prima giornata di lezione: Introduzione all’efficienza energetica in edilizia, approfondimento sulle tipologie di materiali, sui loro comportamenti termici e strutturali e introduzione alla normativa vigente;- seconda giornata di lezione: La bioedilizia e le tecniche costruttive, interventi sugli immobili esistenti e attività in fase di progetto per le nuove realizzazione al fine di rispettare le normative vigenti;
- terza giornata di lezione: La Certificazione Energetica di un edificio, sarà redatta in classe interagendo con i partecipanti la Certificazione Energetica di un edificio;
- quarta giornata di lezione: esercitazioni pratiche;

APPROFONDIMENTI APPLICATICATIVI

- Uso della termocamera - 2 ore
- Il termocappotto – 2 ore
- i materiali in bioedilizia – 2 ore

MODULI SPECIALISTICI

MODULO I – IMPIANTI FOTOVOLTAICI
16 ore: il percorso formativo permette di acquisire le conoscenze necessarie ai professionisti ed installatori che operano nei settori elettrici non che ad architetti, per sostenere in modo responsabile la progettazione e l’installazione di tali sistemi. Il corso ha un taglio specialistico e prevede un percorso formativo teorico di base (12 ore) seguito da un percorso formativo pratico legato al dimensionamento eletto / meccanico di tali impianti

MODULO II – SOLARE TERMICO
8 ore: il percorso formativo permette di acquisire le conoscenze necessarie alla consulenza e alla scelta di impianti con tecnologia solare – termica in base alle reali esigenze (fabbisogno) del committente. Saranno fornite le conoscenze necessarie a una completa integrazione di tali sistemi con gli strumenti urbanistici locali e l’integrazione con altre fonti energetiche rinnovabili. Il percorso formativo prevede che la seconda parte della giornata sia dedicata alla realizzazione di impianti mini – idroelettrico dando le basi necessarie alla comprensione del funzionamento, al dimensionamento di massima e alla richiesta della concessione idroelettrica

MODULO III – IMPIANTI A BIOMASSE – DIMENSIONAMENTO IMPIANTI DI RIASCALDAMENTO E CLIMATIZZAZIONE
8 ore: il percorso formativo permette di acquisire le conoscenze necessarie alla consulenza e alla scelta di impianti a biomasse in base alle caratteristiche costruttive delle caldaie. Saranno fornite le conoscenze per il corretto dimensionamento degli impianti di riscaldamento e di climatizzazione estiva degli ambienti.

MODULO IV– IMPIANTI MICRO E MINI EOLICI
8 ORE: Il corso mostra le caratteristiche meccaniche e ingegneristiche di un impianto eolico con specifici riferimenti alle metodologie di valutazione del potenziale energetico in relazione al sito di istallazione. Saranno inoltre approfonditi processi autorizzativi per la costruzione e l’esercizio degli impianti eolici. Saranno effettuate simulazioni ed esercitazioni pratiche. Il corso ha un taglio specialistico e prevede un percorso formativo teorico di base seguito da un percorso formativo pratico.

Ulteriori informazioni

Stage: Eventuale presso la ns sede
Alunni per classe: 16
Persona di contatto: Ing. Lorenzo Maria Maccioni

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto