Master ''il Counselling nella Relazione D'aiuto

S.I.P.E.A
A Roma

1.200 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Formarsi alle diverse tecniche del Counselling per aumentare l'efficacia del comportamento funzionale, raggiungere velocemente una competenza concreta ed operativa nell'ambito dei settori di appartenenza,migliorare le capacità di ascolto e di risposta, sviluppare le capacità espressive del talento creativo e acquisire la sicurezza di base per offrire momenti di orientamento, appoggio e di supporto. L'attivita' presentata e' accreditata al C.N.C.P. Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti, contribuisce alla formazione del profilo per la figura professionale di Counsellor attraverso il Piano Formativo SIPEA e quindi all'iscrizione al Registro Nazionale dei Counsellor". Il Master è rivolto a tutti coloro che intendono formarsi alla professione e a coloro che operano nell'ambito psicosociale, sanitario e nel settore delle professioni che richiedono competenze tecniche di comunicazione avanzate per interventi di sostegno: psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via degli Etruschi, 5/A, 00156, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Età minima 22 anni.

Cosa impari in questo corso?

Counselling individuale
Counselling di gruppo

Professori

Gabriella Tambone
Gabriella Tambone
psicologa-psicoterapeuta, attrice, conduttrice gruppi esperienziali

Giancarlo Santoni
Giancarlo Santoni
Psicologo Clinico – Psicoterapeuta, Consulente Tecnico del Tribunale

Esperto in tecniche psicodrammatiche, teatro terapeutico e gioco di ruolo che utilizza nella psicoterapia ed in ambito formativo. Ha effettuato varie esperienze di docenza nella formazione in campo psico-socio-educativo nella S.F.E.C. dell’Università di Roma III, con vari enti regionali, in scuole di specializzazione post universitaria e in ambito scolastico. E’ consulente di diverse amministrazioni pubbliche e di enti del privato sociale in cui svolge la funzione di Supervisore.

Marina D'Angeli
Marina D'Angeli
psicologa-psicoterapeuta, psicodiagnosta, docente master sipea

laureata in Psicologia (indirizzo “Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione”) consegue il diploma di specializzazione presso la II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica ( direttore Prof. G. C. Zavattini ) con conseguente titolo di Specialista in Psicologia Clinica e Psicoterapia. Docente della Scuola di Specializzazione Quadriennale in Psicoterapia Psicoanalitica I.R.E.P (riconosciuta dal M.I.U.R).

Programma

Descrizione

Master biennale accreditato al C.N.C.P. Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisticonsente l’iscrizione al Registro Nazionale dei Counsellor.

Il Master è orientato all’apprendimento delle tecniche del Counselling ed è strutturato con un totale di 120 ore annue, di cui 70 ore di formazione in aula e 50 ore di formazione e-learning. Questa modalità di lavoro basata sull’integrazione di contenuti affrontati in aula e attraverso la formazione a distanza consente all’allievo di apprendere agevolmente, elaborare individualmente il materiale, programmare le proprie esercitazioni, avere i materiali teorici sempre a disposizione, condividere con i colleghi e con i docenti il percorso di formazione.
Il Master è a numero chiuso, organizzato per un gruppo di allievi numericamente contenuto, la scelta è finalizzata all’apprendimento, a fornire possibilità di espressione per ognuno degli allievi, a facilitare lo scambio e la relazione formativa con i docenti, quindi è necessario informarsi e prenotare l’iscrizione per tempo.

Obiettivi

Formarsi alle diverse tecniche del Counselling per aumentare l'efficacia del comportamento funzionale. Raggiungere velocemente una competenza concreta ed operativa, nell'ambito dei settori di appartenenza. Migliorare le capacità di ascolto e di risposta, sviluppare le capacità espressive del talento creativo e acquisire la sicurezza di base per offrire momenti di orientamento, di appoggio e di supporto ai propri interlocutori.

Migliorare mediante tecniche appropriate, le capacità di ascolto, di risposta, di supporto e offrire momenti di orientamento nella presa di decisioni varie.

Il quadro di riferimento teorico applicativo è il Counselling non direttivo centrato sulla persona (Carl Rogers) e della prassi semi-direttiva ed espressiva della "Gestalt" (F. Perls), ulteriori approfondimenti ed integrazioni verranno proposti prendendo in esame i contributi più originali delle teorie psicodinamiche e umanistiche.

Metologia

Il Master è caratterizzato da un forte orientamento operativo e da uno stretto legame con il mondo professionale. L’apprendimento è basato lezioni teoriche, esercitazioni e seminari a tema. E’ rivolto a tutti coloro che intendono integrare nella loro professione gli strumenti essenziali del Counselling come metodologia finalizzata ad una competenza più approfondita nell’ambito delle relazioni umane, al recupero del disagio, del disadattamento e della marginalità psicosociale, individuale e di gruppi. Da Maggio 2000 il CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro) ha riconosciuto la figura del Counsellor tra le nuove libere professioni non regolamentate.

Contenuti dei Moduli

  • Tecniche di base della comunicazione efficace verbale, paraverbale e non verbale.

  • Tecniche di conduzione del colloquio con l'ascolto attivo per l'autosostegno e il mutuo aiuto.

  • Tecniche per la motivazione all'alleanza relazionale operativa.

  • Feedback fenomenologico collaborativo.

  • Tecniche per la gestione dei conflitti, dei problemi e dello stress.

  • Tecniche per sviluppare l'assertività, l'autostima e la decisionalità.

  • Tecniche di counselling espressivo individuale e di gruppo.

Completeranno il lavoro formativo le indicazioni teoriche di approfondimento, l’elaborazione di lavori originali su tematiche concordate con la Direzione, nonché la discussione in gruppo ed individuale su situazioni ed argomenti proposti dai partecipanti.

Docenti

Direttore del Master Giancarlo Santoni

Gabriella Tambone

Ambretta Vernata

Marina D’Angeli

Anna Rita Scolamiero

Cristiano Pinto

Struttura del Master

L’attività formativa comprende l’effettuazione di 120 ore annue attestate, è articolata in due annualità programmate nella giornata del sabato secondo il calendario riportato sulla scheda di iscrizione.

Destinatari

Il Master è rivolto a tutti coloro che intendono formarsi alla professione e a coloro che operano nell'ambito psicosociale, sanitario e nel settore delle professioni che richiedono competenze tecniche di comunicazione avanzate per interventi di sostegno: psicologi, assistenti sociali, educatori, insegnanti, psicopedagogisti, formatori, consulenti, infermieri, animatori, leader, manager, selezionatori e formatori del personale, direttori e assistenti di comunità infantili, fisioterapisti, volontari, laureandi in scienze umanistiche e tutti gli operatori dei servizi sociali e sanitari.

Accreditamento

L'attività presentata è accreditata al C.N.C.P. Coordinamento Nazionale Counsellor Professionist, ed è obbligatoria alla formazione del profilo per la figura professionale di Counsellor attraverso il Piano Formativo SIPEA e quindi all'iscrizione al Registro Nazionale dei Counsellor.;

Informazioni ed Iscrizioni


Al termine della frequenza di almeno l'80% del Master verrà rilasciato l'attestato di partecipazione.

E' previsto un colloquio motivazionale in ingresso, con il quale verranno valutati importanti pre-requisiti (di natura personale, professionale e di orientamento), necessari all'ammissione al Master. Tutte le attività SIPEA sono a numero chiuso, si darà priorità di partecipazione in base all'ordine di iscrizione.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20