Master in Inclusione e Sostegno Scolastico e Sociale per Insegnanti ed Educatori di Sostegno

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
A Roma
  • Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

2.800 € 2.000 
+IVA

la preparazione e ña professionalità dei docenti che sono stati sempre molto disponibili, mi sono trovata benissimo. Laboratori ricchi e innovativi.

L'OPINIONE DI Agnese Costa
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Inizio Roma
Ore di lezione 510 ore di lezione
Durata 18 Mesi
Inizio lezioni 21/10/2017
stage in azienda
  • Master
  • Roma
  • 510 ore di lezione
  • Durata:
    18 Mesi
  • Inizio lezioni:
    21/10/2017
  • stage in azienda
Descrizione

L’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare pubblica su emagister.it il master in Tecniche e Procedure per Insegnanti ed Educatori del Sostegno, percorso che mira alla formazione di professionisti in grado di gestire e supportare, nell’educazione scolastica e sociale, bambini e adolescenti in situazioni di svantaggio.

L’alunno imparerà non solo a mettere in pratica le attività di sostegno in presenza di handicap, ma acquisirà anche competenze in campo giuridico sul Diritto dei Minori, Diritto allo Studio e i Servizi Territoriali. Il master si rivolge a Laureati o Laureandi in Pedagogia, Scienze della Formazione, Psicologia, Discipline Umanistiche, Insegnanti, Educatori e Dirigenti Scolastici. L’accesso al master sarà regolato da selezioni effettuate tramite il curriculum.

Il percorso di studi prevede una durata di 510 ore in 18 mesi (210 saranno di formazione in aula, 100 di autoformazione, 100 di tirocinio e 100 di preparazione del progetto finale). Le lezioni presenziali si terranno un week end al mese. Il programma si suddivide in una parte teorica distribuita in tre moduli tematici in cui si affronteranno temi quali: la pedagogia e pedagogia familiare quindi, gli stili comunicativi e relazionali dell’insegnamento, le tecniche di apprendimento facilitanti e la mediazione didattica. Il secondo modulo si concentrerà sulla psicologia speciale prendendo in esame il disagio minorile, le minorazioni sensoriali, la nosografia e le metodologie di diagnosi.

Infine, il terzo modulo si concentrerà sulla legislazione, si affronteranno temi quali la legge 104/92, l'inserimento, l’integrazione, l’obbligo scolastico, l'affido e l’adozione a scuola.
Sono previsti laboratori che si soffermeranno sul Linguaggio dei Segni, i sistemi comunicativi e le tecniche di apprendimento alternative per bambini dislessici e disgrafici.

Informazioni importanti

Earlybird: Borsa di Studio ai primi 10 iscritti, previo invio cv ed ammissione: 800,00 €

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
21 ottobre 2017
Roma
Via dei Papareschi, 11 (2° Piano, Scala D), 00146, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio 21 ottobre 2017
Luogo
Roma
Via dei Papareschi, 11 (2° Piano, Scala D), 00146, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Diventare competente nel SOSTEGNO IN PRESENZA DI DISABILITÀ, MINORAZIONI SENSORIALI E DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO GENERALIZZATA, acquisendo gli standard previsti. Diventare abili nella gestione e cura di bambini e giovani in situazioni di svantaggio in ambito scolastico, sociale, ludico, professionale. Conoscere e mettere in pratica le attività di supporto, sostegno, tecniche compensative, facilitanti e cooperative.

· A chi è diretto?

Il Master è rivolto a laureati o laureandi in Pedagogia, Educatori Professionali di Comunità e Coordinatori dei Servizi, Scienze della Formazione, Psicologia, Scienze Umanistiche o affini, a cultori della materia, a studenti tirocinanti, ad insegnanti di ruolo e non delle scuole di ogni ordine e grado, agli operatori sociali e di comunità, ai dirigenti scolastici ed a quanti abbiano un adeguato CV.

· Requisiti

Il Master è rivolto a Laureati o Laureandi in Pedagogia, Educatori Professionali di Comunità e Coordinatori dei Servizi, Scienze della Formazione, Psicologia, Scienze Umanistiche o affini, a Cultori della Materia, a Studenti Tirocinanti, ad Insegnanti di ruolo e non delle Scuole di ogni Ordine e Grado, agli Operatori Sociali e di Comunità, ai Dirigenti Scolastici ed a quanti abbiano un adeguato CV.

· Titolo

Alla fine del Master verrà rilasciato un Attestato di Frequenza e Certificato di Competenze che attesterà le abilità raggiunte.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I docenti sono estremamente competenti: accademici di chiara fama, professionisti provenienti dal mondo della ricerca e dell'Università. E' possibile richiedere il Cv del docenti e del CTS presso la Segreteria Didattica. Stage: I migliori Corsisti potranno essere ammessi ad uno Stage in Sede. Validazioni: Associazione Nazionale Dei Pedagogisti Familiari. -

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Le richieste di ammissione al Master dovranno pervenire corredate di CV e saranno accettate secondo l’ordine di arrivo fino al raggiungimento del numero previsto, previa valutazione del Comitato Tecnico Scientifico. Per i candidati ai Master, in possesso del solo Diploma di Scuola Secondaria di II grado, il titolo rilasciato sarà di Corso Intensivo. Il candidato ammesso dovrà formalizzare l'iscrizione inviando copia della contabile di pagamento (unica soluzione o prima rata a seconda della modalità di pagamento prescelta) all'ufficio amministrativo dell'Istituto.

Opinioni

L
Laura Pesci
01/02/2017
Il meglio Mi sono iscritta inizialmente ad un corso e poi successivamente al master, molto coinvolgenti le attività pratiche. Ho trovato nuovi stimoli per il mio lavoro di insegnante.

Da migliorare Forse migliorerei l'invio dei materiali.

Consiglieresti questo corso? Sí.
F
Francesca G.
01/11/2016
Il meglio Il Master ha soddisfatto le mie aspettative, la metodologia di insegnamento è stata ottima come la preparazione dei professori. La struttura è piccola ma adeguata ad accogliere tutti gli studenti.

Da migliorare Niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.
A
Agnese Costa
01/11/2016
Il meglio la preparazione e ña professionalità dei docenti che sono stati sempre molto disponibili, mi sono trovata benissimo. Laboratori ricchi e innovativi.

Da migliorare avrei gradito più dispense ma si tratta di un master molto pratico

Consiglieresti questo corso? Sí.
N
N.C.
01/02/2013
Il meglio È stato trattato e spiegato tutto in maniera precisa e completa.

Da migliorare Niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.
F
F.M.
01/02/2012
Il meglio Argomenti interessanti e modalità coinvolgenti. Relatori preparati.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Pedagogia
Sostegno handicap
Insegnamento di sostegno
Difficoltà di apprendimento
Tecniche di Apprendimento Facilitanti
Progettazione didattica
Mediazione didattica
Manifestazioni fisiologiche all’apprendimento
Disagio minorile
Maltrattamenti e abusi familiari
Disturbi alimentari
Minorazioni Sensoriali
Obbligo scolastico
Inserimento scolastico
Legge 104/92
Pedagogia Familiare
Pedagogia speciale
Tecniche di Didattica Efficace
DSA
Master per educatore professionale

Professori

Antonio Guidi
Antonio Guidi
On, Specialista in Neurologia e in Neuropsichiatria infantile

Fabio La Rosa
Fabio La Rosa
Regista teatrale, insegnante di recitazione

Paola Gravela
Paola Gravela
Docente Università degli Studi della Basilicata

Thomas Buhling
Thomas Buhling
Docente LIS e LIS Tattile

Programma

  • Storia del Sostegno Scolastico in Italia e gli Educatori del Sostegno
  • Lineamenti di Pedagogia e sulla Didattica Speciale
  • Introduzione al superamento dei Disturbi specifici dell’Apprendimento (DSA)
  • I bisogni educativi speciali (BES)
  • La Legge 170/2010
  • Laboratorio di Didattica Efficace® Tecniche di Apprendimento Facilitanti per il superamento delle difficoltà nella Scrittura (Grafia e Ortografia)
  • Classificazioni diagnostiche e accesso al Sostegno, la Legge 104/92
  • Le Minorazioni Sensoriali
  • L’ ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità) e l’integrazione scolastica
  • LIS (Lingua Italiana dei Segni) 1° e 2° livello
  • Laboratorio di Didattica Efficace® per il superamento delle difficoltà di Calcolo
  • Il Piano annuale per l’inclusività (PAI)
  • Il Piano Didattico Personalizzato (PDP): differenza tra PDP-BES e PDP-DSA
  • Il Piano Educativo Individualizzato (PEI) integrato con l'ICF
  • Laboratorio di Didattica Efficace® Tecniche di Apprendimento Facilitanti per il superamento delle difficoltà nella Lettura
  • La Normativa sui Bisogni Educativi Speciali
  • Il Codice Braille: Sistema di Comunicazione per non vedenti
  • L’insegnante di Sostegno e la Legislazione per l’Handicap: Legge 104/92
  • Mappe concettuali, figurali e Progettazione Didattica
  • Didattica Speciale per la Scuola Materna: Pregrafia e Precalcolo
  • L’accoglienza scolastica dei minori adottati
  • LIS Tattile: Sistema di Comunicazione per Sordo Ciechi
  • Laboratorio sull’Autismo: l'Amore non basta
  • L’educatore e l’animatore di Sostegno. Attività ludiche e sportive per disabili – i giochi per tutti
  • L'attività teatrale con soggetti diversamente abili e con disagio Sociale
  • La progettazione di interventi assistiti dagli animali

Successi del Centro

2016
2015

Ulteriori informazioni

Il Master è riconosciuto dall'Associazione Nazionale dei Pedagogisti Familiari - ANPEF (Iscritta CoLAP) ed erogato da Ente autorizzato alla formazione dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - MIUR (aderente all'iniziativa "Carta del Docente") e dal Consiglio Nazionale Ordine degli Assistenti Sociali - CNOAS