Master On Line in Didattica della Matematica e della Fisica

Università degli Studi di Palermo
Online

1.490 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Online
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: All'insegnamento ed alla didattica avanzata della matematica.
Rivolto a: Laureati di I e II livello e laureati vecchio ordinamento in matematica, fisica, scienze biologiche, scienze della formazione primaria.

Informazione importanti

Opinioni

M

03/03/2012
Il meglio Conosco il corpo docente perchè ho frequentato un master analogo. Sono rimasto molto soddisfatto per la qualità e la preparazione dello staff del master. Questo realizzato online sicuramente introdurrà un interessante elemento di innovazione didattica. Da consigliare! La il rapporto qualità/prezzo è sicuramente molto interessante.

Consiglieresti questo corso? Sí.
R

03/03/2012
Il meglio Ho partecipato in modo attivo e sono sempre più convinto dell'importanza di scegliere il giusto master partendo da un programma dettagliato e facendo domande giuste prima di iscriversi per capire se risponde alle proprie esigenze. In questo caso sono molto soddisfatto

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

09/11/2010
Il meglio Per via della preparazione dello staff del master. Un prodotto didattico pensato e realizzato al top! La modalità didattica scelta per questa edizione dallo staff, il master online, aggiunge al corso la possibilità di essere seguito anche con riotmi più confancenti agli impegni di ciascuno. Il programma didattico è pensato per chi è direttamente coinvolto nella didattica della matematica o della fisica quotidianamente.
L'università di Palermo ha una storia centenaria, i suo docenti, ed in particolare il coordinatore prof Spagnolo, sono molto preparati e attenti alle innovaizoni didattiche. A questo master sono collegati due dei centri di eccellenza della ricerca nazionale. Il Griaf (Gruppo di Ricerca sull'Insegnamento/Apprendimento della Fisica) e il Grim (Gruppo di Ricerca sull'Insegnamento/Apprendimento delle Matematiche)... è sufficiente? :-)


Da migliorare Nessuno in particolare... forse ho seguito meno il prof Fazio. Ma sicuramente anche il prof Fazio è all'altezza dei suoi colleghi

Consiglieresti questo corso? Sí.

Professori

Filippo Spagnolo
Filippo Spagnolo
prof. Associato MAT/04

http://www.scienzeformazione.unipa.it/docenti.php?idu=38&sez=25

Maria Rosa Sperandeo Mineo
Maria Rosa Sperandeo Mineo
prof. Ordinario FIS/08

http://www.scienzeformazione.unipa.it/docenti.php?idu=363&sez=25

Programma

• Modulo 1. DIDATTICA DELLE MATEMATICHE 1: la ricerca in didat-
tica delle matematiche: l’epistemologia sperimentale. I saperi matema-
tici nella scuola: esempi di schemi di conoscenza degli studenti su Ar-
gomentare, Congetturare e Dimostrare. Attività teorico-sperimentali in
ambienti multiculturali: come reinterpretare la didattica delle matemati-
che oggi?
• Modulo 2. DIDATTICA DELLE MATEMATICHE 2: progettazione e
sperimentazione di una situazione/problema: definizione delle variabili
didattiche e analisi a-priori dei comportamenti. Analisi qualitativa e
quantitativa dei processi di insegnamento/apprendimento. Come ap-
prende il nostro cervello? L’apporto delle neuroscienze alle teorie del-
l’apprendimento;
• Modulo 3. DIDATTICA DELLA FISICA: m di apprendimento. Cono-
scenza Comune e Conoscenza Scientifica. L’apparato culturale; alla
ricerca delle regole e del contesto. Gli schemi di conoscenza degli stu-
denti. Il cambiamento concettuale. Gli strumenti comunicativi nell’inse-
gnamento della fisica;
• Modulo 4. STORIA DELLE MATEMATICHE: Riferimenti storico-epi-
stemologici della matematica. La storia dei concetti matematici e loro
utilizzo nell’epistemologia sperimentale delle matematiche;
• Modulo 5. STORIA DELLA FISICA: il linguaggio delle scienze spe-
rimentali e della fisica, dai Greci alla fisica quantistica;
• Laboratorio di DIDATTICA della MATEMATICA: esperienze di labo-
ratorio in ambito Aritmetico, Algebrico e Geometrico: artefatti e stru-
menti comunicativi nell’insegnamento/apprendimento delle matemati-
che. Costruzione di percorsi didattici;
• Laboratorio di DIDATTICA della FISICA: la costruzione di un per-
corso didattico, costruzione di una relazione su una esperienze di la-
boratorio, uso dei sistemi di acquisizione dati in tempo reale, uso dei
sistemi di simulazione, esperienze laboratori ali di meccanica, termo-
dinamica, elettromagnetismo