Numero chiuso

Master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

Eidos Communication
A Roma
Sconto iscrizione anticipata

2.400 € 2.000 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 60 ore di lezione
  • Durata:
    8 Giorni
  • Quando:
    11/02/2017
Descrizione

La comunicazione per gli Enti e le Istituzioni è una risorsa chiave.
La comunicazione promuove l'immagine, sviluppa relazioni, crea rapporti fiduciari con coloro che hanno interesse al dialogo con Enti, Organizzazioni e Imprese Pubbliche. Un'Organizzazione impegnata a rendere più efficienti le proprie strutture organizzative e a migliorare il processo comunicativo esterno ed interno deve affidarsi a persone preparate, professionisti con una mentalità people-oriented e problem solving. La comunicazione può influire su questo processo: dai media che veicolano l'immagine esterna della struttura, al personale interno la cui soddisfazioni si riflette sul buon funzionamento della macchina organizzativa.

Informazione importanti

Earlybird: riduzione di euro 400 per le prime 10 iscrizioni

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
11 febbraio 2017
Roma
Piazza di Campitelli 2, 00186, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale si propone quale programma di qualificazione professionale per coloro che già operano o vorrebbero operare come professionisti all'interno di Organizzazioni, Enti e Istituzioni.

· A chi è diretto?

Dipendenti pubblici e dipendenti di enti, istituzioni, organizzazioni, imprese pubbliche e private con funzioni di addetto stampa e responsabili della comunicazione, addetti all'URP nonchè quanti necessitano di una specializzazione per ricoprire tali ruoli.

· Titolo

al termine del workshop si rilascia l'attestato di specializzazione avendo frequentato almeno il 90% delle ore di lezione.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Comunicazione pubblica
Comunicazione istituzionale
Organizzazione eventi
Ufficio stampa
Comunicazione strategica
Comunicazione di crisi
URP
Social media per la PA

Professori

Angelo De Prisco
Angelo De Prisco
Dirigente Ministero Dell'Interno

Anna Maria Carbone
Anna Maria Carbone
Esperta Tecniche Scrittura

Dario De Marchi
Dario De Marchi
Già capo ufficio stampa CNIPA

Micaela Paciello
Micaela Paciello
Esperta comunicazione - ISTAT

Nicola Bonaccini
Nicola Bonaccini
Esperto di Media Training

Programma

I we: Tecniche di Ufficio Stampa e Comunicazione Istituzionale

Gestione e organizzazione di un Ufficio Stampa

- Addetto stampa: ruolo e funzioni

- Le agenzie di stampa e le redazioni

- Il lancio d'agenzia e il comunicato per le redazioni

- Newsmaking e la "fabbricazione" della notizia

- Gli strumenti essenziali di un ufficio stampa:

*La mailing list, il monitoraggio, la rassegna stampa, la cartella stampa

Il comunicato stampa

- La struttura e la forma

- Titoli e sommario

- Il testo, le 5W e l’How

- I contatti e gli inviti per i giornalisti

- Esercitazione di scrittura del comunicato stampa

Le tecniche di scrittura

- Il difficile “mestiere” di scrivere

- Le tecniche di titolazione

- Il comunicato stampa efficace al 100%

- Consigli pratici di scrittura

- Il MARCOM ovvero Marketing Communication

La conferenza stampa

- I fatti e le notizie

- Quando organizzare la conferenza stampa

- Il comunicato per la conferenza stampa

- I tempi e le location

- L’invio del comunicato

- Il recall e il controllo dei risultati

II WEEKEND: Tecniche di comunicazione strategica per la P.A.

Le strategie di comunicazione dietro l’ufficio stampa

- Costruire l'immagine di un personaggio o di un’organizzazione

- Creare la notizia

- L'uso dei sondaggi e dei dati

- La creatività

- Quando la notizia già esiste

- Come scrivere per piacere ai giornalisti

- Le regole del gioco

- Cosa non conviene comunicare

- Le linee editoriali

- Le logiche dei media

L’Ufficio stampa politico e/o istituzionale

- La comunicazione per la politica

- L'allestimento di una sala stampa

- Tavole rotonde, convegni, congressi

- La smentita, la rettifica, il silenzio stampa

- Esercitazione: il comunicato stampa

La comunicazione in caso di crisi

- Cos'è la crisi, cosa la provoca e perché

- Il ciclo di vita di una crisi

- Come prevenire una crisi:

*L’analisi dei rischi

*L’audit della vulnerabilità

*I segnali premonitori

*La valutazione del danno strategico, finanziario e d'immagine

- Il piano di intervento

- Il crisis team

- Comunicare la crisi all'interno dell'organizzazione

- Comunicare la crisi all'esterno dell'organizzazione

III WEEKEND: La comunicazione e L’organizzazione degli Eventi

Principi di Marketing per l'organizzazione di Eventi

- Fondamenti di marketing e di pianificazione strategica per gli eventi:

*Analisi e valutazione delle risorse economico – finanziarie

*Analisi e definizione del target

- Fondamenti di project management

- Fund raising: finanziamenti e sponsorizzazioni nell'organizzazione di Eventi

Organizzazione di Eventi

- La creazione del gruppo di lavoro

- La definizione dell'evento: elementi di Pubbliche Relazioni

- La definizione degli obiettivi

- La pianificazione e la gestione dell'evento: aspetti di contenuto e di logistica

- Le strategie e le tecniche di progettazione e pianificazione

- Le fasi di preparazione dell'evento

- Il cerimoniale

- Il controllo operativo, il monitoring e il follow up

L’ufficio stampa oer gli eventi

- La comunicazione degli eventi

- Il marketing degli eventi

- La promozione on line e off line

- Internet, web e multimediale: nuovi strumenti di valorizzazione

- Esercitazione: il comunicato stampa per gli eventi

I diversi tipi di Evento

- Il Congresso

- Il Convegno e la Tavola Rotonda

- La Fiera

- Le Inaugurazioni

- Le Convention

- Le visite alle aziende e gli open day

- Le celebrazioni aziendali e gli Incentive

IV WEEKEND: Social Media per la PA

Il rapporto con i cittadini nell’era del web 2.0

- Social media: facebook, twitter, youtube comestrumenti di partecipazione dell’utente

- Il sito web e i canali istituzionali: principi di navigazione e usability

Pianificazione della Comunicazione sui Social Media

- L’integrazione tra canali di comunicazione tradizionali e social media

- L’individuazione del target e degli obiettivi da raggiungere con l’implementazione dei social media

- La presenza dell’Ente Pubblico sui canali social: fasi di sviluppo della pianificazione strategica e della pianificazione operativa

- La policy interna ed esterna della PA nella gestione dei contenuti dei social media

Dall’URP tradizionale all’URP virtuale

- L’utente al centro del processo: non solo ricerca di informazioni ma anche accessi a servizi online e procedure automatizzate

- Come e perché integrare lo sportello virtuale con quello fisico: la gestione delle risorse interne

- La customer satisfaction al tempo del web 2.0: come rispondere in modo personalizzato alle esigenze dei cittadini

Ulteriori informazioni

Numero chiuso max 15 partecipanti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto