Master in Nutrizione Umana e Dietetica

Cosvitec Soc. Cons. a r.l.
A Napoli

1.400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Napoli
  • 90 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Perché farlo Per apprendere le caratteristiche professionali del nutrizionista che conosce la composizione, le proprietà strutturali, funzionali, le principali tecnologie di trasformazione degli alimenti e le interazioni con la salute. Questo percorso fornirà tutti gli strumenti teorici all'avanguardia per valutare lo stato di nutrizione di un individuo ed orientare verso un corretto comportamento alimentare. Investire in NUDII avrà un vantaggio diretto: vorrà dire ottenere tutte le conoscenze scientifiche e procedurali per aprire uno studio o lavorare in un team già affermato.
Rivolto a: ll corso è rivolto ai laureati (o laureandi prossimi alla discussione della tesi) in: Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Scienze delle Preparazioni Alimentari e/o Scienze e Tecnologie Alimentari, Dietista, Farmacia e/o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Biotecnologie e lauree equipollenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Galileo Ferraris 171, 80142, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Programma

Mod. 1. Nutrizione di base
Biochimica del metabolismo:
Metabolismo dei Glucidi (Digestione ed assorbimento dei glucidi. Velocità di assorbimento del glucosio. Metabolismo del glucosio. Glicolisi. Gluconeogenesi.
Metabolismo ei lipidi (Digestione ed assorbimento ei lipidi. Le lipoproteine plasmatiche. Utilizzazione metabolica degli ac.grassi. Utilizzazione metabolica dei corpi che tonici. Metabolismo del colesterolo.
Metabolismo degli amminoacidi (Digestione delle proteine ed assorbimento degli amminoacidi. Assorbimento intestinale degli amminoacidi. Malattie ereditarie per difetto congenito di enzimi el metabolismo ella fenalanina e della tiroxina
Biochimica della nutrizione:
Individuazione dei nutrienti:
Nutrienti plastici, nutrienti energetici.
Biodisponibilità dei nutrienti: digestione degli alimenti, assorbimento dei nutrienti.
Assetto metabolico a seguito di un pasto
Assetto metabolico al termine dei digiuno fisiologico notturno.
Assetto metabolico nel digiuno prolungato.
L’intestino crasso nei processi di digestione ed assorbimento.
Biochimica del fegato:
Funzioni degli epatociti
Metabolismo glucidico, lipidico ed amminoacidico
Biochimica del rene
Metabolismo del rene
Equilibrio idro-salino
Biochimica del tessuto adiposo:
Tessuto adiposo bianco
Termogenesi e tessuto adiposo bruno.

Mod. 2. Peso corporeo: modelli di composizione corporea
Peso corporeo fisiologico, studio della composizione corporea: analisi impedenziometrica (Akern), plicometria Standardizzazione delle misure. Teoria e pratica
Rilevazione dei consumi e delle abitudini alimentari: ambiti di applicazione, metodologie a confronto e loro validità, elaborazione, interpretazione e valutazione dei dati rilevati.

Mod. 3. Energia, nutrizione, consumi alimentari
Valutazione dei Bisogni di energia in condizioni fisiologiche: età evolutiva, adulti, senescenza, gravidanza, allattamento, sport.
Integratori alimentari – fitoterapici-edulcoranti
Interpretazione delle analisi cliniche nella corretta alimentazione
Teoria e pratica

Mod. 4. Orientamenti nutrizionali in condizioni fisiologiche
Applicazione dei LARN. Linee guida per una sana alimentazione.
Determinazione di una dieta ottimale nel singolo individuo in condizioni fisiologiche: età evolutiva, adulti, senescenza, gravidanza, allattamento, attività sportive. Teoria e pratica

Mod. 5. Patologie gastrointestinali
Disbiosi intestinali e patologie extraintestinali; la malattia celiaca; intolleranza la lattosio; allergie ed intolleranze e alimentari

Mod. 6. Patologie cronico degenerative
Obesità, diabete, dislipidemie, ipertensione, allergie alimentari, esami utili per la diagnostica.
Analisi dei dati di laboratorio
Diete correlate

Mod. 7. Componenti alimentari fisiologicamente utili ma privi di valore nutrizionali
Fibre alimentari
Probiotice e prebiotici
Vitamine

Mod. 8. Sicurezza alimentare
Microbiologica
Nutrizionale
Associazione tra nutrizione ed estetica

Mod. 9. Analisi del rapporto del paziente con l’alimentazione
Approccio del nutrizionista con i diversi tipi di pazienti: il ruolo della comunicazione
Disturbi del comportamento alimentare: dalla sazietà di fame alla fame di sazietà

Mod. 10. Legislazione
Principali aspetti normativi e legislativi di settore.

Mod. 11. Case Study e verifica
Simulazione di casi e prova di verifica e conclusioni. Valutazione dello stata nutrizionale ed elaborazione di una dieta ottimale in soggetti soprappeso ed in condizioni fisiologiche. Test a risposte multiple, elaborato su un argomento trattato. Dibattito confronto

Valutazione
Sia durante che al termine della realizzazione del percorso formativo si valuterà l’intervento mediante la distribuzione di questionari valutativi. Inoltre l’interazione tra il tutor, la classe ed i docenti permetterà il completamento di quel feed-back formativo.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

I partecipanti hanno la possibilità di rateizzare l'importo in 12-24 mesi a tasso agevolato presso banche convenzionate.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto