Master of Art (LMA)

LUISS Business School
A Roma

12.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • Durata:
    12 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il centro LUISS Business School presenta su emagister.it il Master in Master of Art (LMA) rivolto a tutti coloro che siano in possesso del diploma di laurea e che desiderano approfondire le proprie conoscenze nel mondo dell'arte.

L'obiettivo del Master, che prevede una durata di 12 mesi di studio, è quello di fornire ai partecipanti le competenze e le conoscenze necessarie per formare professionisti in grado di operare in musei pubblici e privati, fondazioni, gallerie, casi editrici, gallerie d'arte, ecc.

Durante il Master, pubblicato su emagister.it, si tratteranno aspetti fondamentali di diversi elementi che formano il mondo dell'arte come l'architettura di mostre, la gestione dei musei e del patrimonio culturale, la redazione dei cataloghi d'arte, la teoria e tecniche della comunicazione estetica e museale, le case d'asta, gestione delle gallerie, il restauro dell'arte contemporanea, l'ufficio stampa per l’arte, la curatela museale, l'organizzazione mostre e eventi culturali, la semiotica dell'arte, il diritto per il patrimonio culturale, l'estetica espositiva, la progettazione e allestimento museale, la storia dell'arte contemporanea, ecc.

Al termine del Master, il centro LUISS Business School rilascerà un Diploma di Master of Art.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Viale Pola, 12, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

-Laurea Triennale. -Le prove di selezione per LUISS Master of Art consistono in: 1.Test scritto con domande a risposta multipla di natura logico-matematica e artistica, di cultura generale e di comprensione della lingua inglese 2.Colloquio motivazionale con alcuni dei membri della faculty.

Cosa impari in questo corso?

Organizzazione eventi culturali
Architettura di mostre
Gestione dei musei e del patrimonio culturale
Redazione dei cataloghi d'arte
Teoria e tecniche della comunicazione estetica e museale
Case d'asta
Gestione delle gallerie
Restauro dell'arte contemporanea
Ufficio stampa per l’arte
Curatela museale
Organizzazione mostre e eventi culturali
Semiotica dell'arte
Diritto per il patrimonio culturale
Estetica espositiva
Progettazione e allestimento museale
Storia dell'arte contemporanea

Professori

Achille Bonito Oliva
Achille Bonito Oliva
Critico d'arte

Angelo Capasso
Angelo Capasso
Direttore Exitbart

Bartolomeo Pietromarchi
Bartolomeo Pietromarchi
Direttore MACRO

Daniela Ferretti
Daniela Ferretti
Direttrice del Museo Fortuny di Venezia

Daniele Lupo Jallá
Daniele Lupo Jallá
Dirigente della Regione Piemonte

Programma

-ARCHITETTURA DI MOSTRE

Progettare l’allestimento, il percorso espositivo di una mostra, dai fattori tecnici, illuminazione, didascalie, pannelli espositivi a quelli contenutistici, comunicare attraverso gli spazi il concept della mostra.
-GESTIONE DEI MUSEI E DEL PATRIMONIO CULTURALE

Capire il funzionamento di un museo, esaminando i diversi aspetti della sua gestione e con un’estensione alle problematiche della gestione di beni e luoghi che rientrano nel campo museografico ed espografico.

-REDAZIONE CATALOGHI D’ARTE

Obiettivo del corso è formare una nuova figura professionale che sappia coniugare il lavoro di redazione più tradizionale per giungere alla formulazione e gestione dei prodotti editoriali più innovativi.

-TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE ESTETICA E MUSEALE

Affrontare il fondamento sociologico del diritto dei beni culturali e l’evoluzione di esso nell’ordinamento italiano.
-CASE D'ASTA

L’operato di una casa d’aste, dal reperimento delle opere alla loro valutazione, dalla schedatura alla presentazione in catalogo, dalla trattativa alla vendita.
-GESTIONE DELLE GALLERIE

La gestione di una galleria dagli aspetti economici al rapporto con gli artisti e le opere d’arte.

-RESTAURO DELL'ARTE CONTEMPORANEA

L’evoluzione delle teorie del restauro applicate all’arte contemporanea, i diversi approcci e problematiche e il cambiamento del ruolo e del lavoro degli artisti, in rapporto al restauro.
-UFFICIO STAMPA PER L’ARTE

Esplorare le metodologie da mettere in atto per la corretta comunicazione di un evento artistico, fra testate giornalistiche e gruppi di opinione.
-CURATELA MUSEALE
Un’introduzione alla qualifica dei compiti e ad alcuni problemi pratici e teorici che investono la figura del curatore museale.
-ORGANIZZAZIONE MOSTRE E EVENTI CULTURALI
Il corso tratterà tutti gli aspetti organizzativi di una mostra dalla definizione del budget, dalla richiesta di prestito delle opere, alle procedure di compilazione di un facility e di un condition report, all’assicurazione e al trasporto delle opere.

-SEMIOTICA DELL'ARTE

I linguaggi dell’arte contemporanea operano la doppia trasgressione delle cornici testuali – linguistiche e semiotiche, e contestuali – crono-topiche e interattive.
-DIRITTO PER IL PATRIMONIO CULTURALE

Affrontare il fondamento sociologico del diritto dei beni culturali e l’evoluzione di esso nell’ordinamento italiano.

-ESTETICA ESPOSITIVA

Analizzare progetti culturali complessi in cui l’arte diviene un metalinguaggio applicabile a diversi settori della società. Prendendo in esame i diversi aspetti della comunicazione, dell’allestimento e didattica, dell’editoria e del project management gli studenti realizzeranno la struttura di un progetto modello nelle sue linee fondamentali.

-PROGETTAZIONE E ALLESTIMENTO MUSEALE

Analizzare la progettazione e l’allestimento museale attraverso esempi pratici, di differenti realtà museali con spazi dedicati all’allestimento di mostre
-STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA

L’arte del Novecento e quella del nuovo Millennio attraverso un percorso organico e modulare correlato da visite a musei ed istituzioni d’arte contemporanea, a gallerie d’arte contemporanea e a mostre ed incontri con i loro curatori.

Ulteriori informazioni

LCBC favorisce l’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro, garantendo un servizio di placement volto a promuovere canali di contatto tra gli allievi e le aziende. Lo stage, da considerarsi come parte integrante del percorso formativo, è obligatorio e garantito per tutti gli studenti del Master of Art.   Aziende e Istituzioni che nelle edizioni passate hanno collaborato con LMA attraverso: - un supporto nella programmazione dei contenuti del master, per renderli adatti alle esigenze del mercato;
- la concessione di borse di studio, per consentire agli studenti più meritevoli la partecipazione al master;
- l’assegnazione di stage e project work che avvicinino gli studenti al mondo del lavoro;
- il sostegno alle attività progettuali LMA.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto