Master presenziale sulle nuove normative in materia di diritto del lavoro e della previdenza sociale

MASTER SUL NUOVO DIRITTO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

Altalex Formazione
A Roma e Milano

891 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • In 2 sedi
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    8 Giorni
  • Crediti: 24
Descrizione

Il Master in Previdenza Sociale e Diritto del Lavoro che offre il centro Altalex Formazione, ora disponibile su emagister.it, permette di approfondire i profili problematici del diritto del lavoro e della previdenza sociale, acquisendo allo stesso tempo le conoscenze necessarie per affrontare le controversie in questo settore dell'ordinamento. Questo corso destinato ad avvocati, giuristi d'impresa, consulenti del lavoro e laureati in discipline giuridiche si svolgerà nel corso di un periodo di quattro settimane per un totale di 8 incontri. Le città scelte dal centro, dove avrà luogo il corso sono Napoli e Bologna.

Il programma si concentrerà sui particolari del diritto del lavoro e della previdenza sociale, come Applicazioni giurisprudenziali, tipologie contrattuali ante e post la Riforma Fornero, Il patto di prova e la contrattazione collettiva, La certificazione dei contratti di lavoro, il licenziamento, ecc.

Inoltre, al termine del corso, è prevista la selezione di un candidato che potrà pubblicare, sotto il coordinamento della Direzione Scientifica del Master, il proprio lavoro nella collana dedicata Altalex, in formato elettronico e/o cartaceo. Tra gli iscritti che ne faranno richiesta, terrà luogo una selezione effettuata dai docenti del corso sulla base del curriculum vitae.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Scarlatti, 33 ang. Piazza Luigi di Savoia , 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Cavour 50/A, 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Verranno trattati tutti gli istituti del Diritto del Lavoro, (dall’assunzione al licenziamento) e della previdenza sociale alla luce delle novità legislative, ossia della L. 28 giugno 2012, c.d. Riforma Fornero, entrata in vigore dal 18 luglio 2012, che è stata successivamente modificata dalle L. 134/2012, L. 221/2012, L. 228/2012, dalla L. 99/2013 e dalla L. 78/2014 (Jobs Act). Con le modifiche succitate: a) si assiste ad una razionalizzazione delle tipologie contrattuali esistenti, che a sua volta nel 2014 sono state modificate; b) si procede ad un adeguamento alla disciplina dei licenziamenti collettivi ed individuali (la tematica verrà esaminata anche alla luce della giurisprudenza); c) si opera un’ampia revisione degli strumenti di tutela del reddito, in primo luogo attraverso la creazione di un unico ammortizzatore sociale (Aspi – Assicurazione sociale per l’impiego) in cui confluiscono l’indennità di mobilità e l’indennità di disoccupazione (ad eccezione di quella relativa agli operai agricoli) e d) sono state previste modifiche alla disciplina delle dimissioni. Novità anche sulle norme sul sostegno alla genitorialità; è stata conferita una delega al Governo in mercato del lavoro, terzo settore, ammortizzatori sociali. A ciò si aggiungono le ultime novità in tema di pubblico impiego e lavoro, con la L. 114/2014, in cui vengono definite le disposizioni per il ricambio generazionale nelle pubbliche amministrazioni attraverso forme di turn over, mobilità obbligatoria e volontaria e assegnazione di nuove mansioni al personale pubblico. In questo contesto normativo, va aggiunta anche l’approvazione della Legge Delega, c.d. Jobs Act.

· A chi è diretto?

Scopo del Master è quello di consentire ai giovani professionisti di approfondire i profili problematici del diritto del lavoro e della previdenza sociale, acquisendo gli strumenti operativi e concettuali per affrontare le controversie in questo settore dell’ordinamento, sia nella prospettiva dell’impresa sia in quella di tutela degli interessi del lavoratore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Al termine del ciclo di lezioni è prevista la selezione di un candidato per la pubblicazione di un e-book Altalex, sotto il coordinamento della direzione scientifica del Master. La selezione sarà effettuata dai docenti del corso fra i partecipanti che ne faranno richiesta, sulla base del curriculum vitae.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Lo staff di Altalex la contatterà telefonicamente quanto prima, in alternativa riceverà una mail informativa.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Applicazioni giurisprudenziali
Tipologie contrattuali ante e post la Riforma Fornero
Il patto di prova e la contrattazione collettiva
La certificazione dei contratti di lavoro
Le fonti del diritto della sicurezza sociale
Il potere disciplinare
La sicurezza nei luoghi di lavoro
Orientamenti giurisprudenziali
La fase introduttiva ed i requisiti del ricorso
Il procedimento speciale in tema di licenziamenti
Le spese nei processi previdenziali
La risoluzione per mutuo consenso
Il licenziamento individuale e collettivo
Il procedimento cautelare: presupposti
L’obbligo contributivo e il rapporto previdenziale

Professori

Francesco Alvaro
Francesco Alvaro
Prof. Avv.

Dottore di ricerca in Diritto Sindacale e del Lavoro presso l'Università di Modena e Reggio Emilia, Professore a Contrratto di Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Firenze, autore di numerose pubblicazione sulle principali riviste specializzate nel Diritto del Lavoro, nonché della monografia Dirigenza Statale: inquadamento e responsabilità Ed. Seu, 2006. Avvocato in Firenze.

Francesco Falso
Francesco Falso
Avv.

Avvocato dell'I.N.P.S., docente presso l’Università degli Studi di Firenze, Corso di diritto della previdenza sociale.

Paolo Scognamiglio
Paolo Scognamiglio
Dott.

Magistrato presso il Tribunale di Napoli, è docente a contratto presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dell’Università di Napoli “Federico II”, della Seconda Università di Napoli e dell’Università di Salerno. Collabora da anni con varie riviste giuridiche. E’ stato più volte relatore nei corsi di formazione per i magistrati organizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura e per la formazione permanente degli avvocati. Autore di numerosi articoli, note a sentenza.

Rocchina Staiano
Rocchina Staiano
Prof.Avv.

Avvocato, Componente Commissione Informale per l’implementamento del Fondo per l’Occupazione Giovanile e Titolare di incarico a supporto tecnico per conto del Dipartimento della Gioventù; Prof. a contratto in Medicina del Lavoro, Università di Teramo. Autore di numerose monografie ed articoli in materia. Tra gli ultimi: Avances e molestie sessuali, a cura di (P. Cendon), La prova e il quantum nel risarcimento del danno non patrimoniale, Utet, 2008; [...]

Programma

CALENDARIO SEDE DI MILANO

I INCONTRO - I contratti di lavoro, gli effetti e le loro vicende
Milano 13 febbraio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Le fonti del diritto del lavoro: fonti sovranazionali; fonti legislative; fonti contrattuali; usi
  • Le fonti del diritto della sicurezza sociale: struttura e natura del rapporto assicurativo-previdenziale
  • Introduzione e cenni ai riflessi previdenziali nei diversi rapporti e fasi del diritto del lavoro


II INCONTRO - La nozione di subordinazione e le forme di lavoro flessibile
Milano 14 febbraio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Alvaro

  • Nozioni e indici della subordinazione
  • Applicazioni giurisprudenziali
  • Tipologie contrattuali ante e post la Riforma Fornero:
  • a) lavoro a progetto
  • b) contratto intermittente
  • c) contratto di inserimento/reinserimento
  • d) lavoro accessorio
  • e) partita IVA


III INCONTRO - La cessazione del rapporto di lavoro
Milano 20 febbraio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Il patto di prova e la contrattazione collettiva
  • Part- time, apprendistato
  • Somministrazione e distacco, appalto e subappalto, trasferimento d'azienda e di ramo
  • La certificazione dei contratti di lavoro
  • Il potere organizzativo e direttivo del datore di lavoro: lo jus variandi e la tutela dell'art. 2103 c.c.
  • Il potere disciplinare (art. 2106 c.c. e 7 St. Lav.)
  • La sicurezza nei luoghi di lavoro e d.v.r.: le novità del 2014
  • Orientamenti giurisprudenziali


IV INCONTRO - La responsabilità civile nel rapporto di lavoro
Milano 21 febbraio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Le dimissioni del lavoratore
  • Il licenziamento individuale
  • Il licenziamento collettivo
  • Il licenziamento per superamento del periodo di comporto per malattia
  • La risoluzione per mutuo consenso
  • Le novità della L. 92/2012 e le successive modifiche
  • Pronunce giurisprudenziali di merito e di legittimità


V INCONTRO - Le fonti del diritto del lavoro e della sicurezza sociale
Milano 27 febbraio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Falso

  • Il danno patrimoniale e non patrimoniale: il diritto del lavoro
  • Avances, molestie e violenza sessuale
  • Discriminazione e rapporto di lavoro
  • Mobbing
  • Licenziamento illegittimo ed offensivo
  • Dequalificazione professionale
  • Infortunio sul lavoro
  • Dati personali
  • Diritto al riposo e violazione
  • Mancata retribuzione
  • Mancata reintegra
  • La tutela giudiziaria
  • Controversie del lavoro alla luce della L. 92/2012
  • Art. 700 c.p.c.


VI INCONTRO - Il sistema della previdenza sociale
Milano 28 febbraio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Falso

  • L'evoluzione normativa - La nascita del rapporto.
  • Questioni di giurisdizioneLe vicende del rapporto di lavoro.
  • Le mansioni
  • La retribuzione
  • La dirigenza pubblica
  • Il trasferimento e la mobilità
  • L’impiego flessibile nel lavoro pubblico


VII INCONTRO - Il processo del lavoro e della previdenza sociale
Milano 6 marzo 2015 - Dott. Paolo Scognamiglio

  • Il rito del lavoro e l’elaborazione giurisprudenziale
  • La fase introduttiva ed i requisiti del ricorso
  • La prima udienza di trattazione, l’interrogatorio delle parti e la conciliazione del giudice: ruolo delle parti
  • L’istruttoria ed il regime delle prove orali
  • La fase della decisione
  • Il procedimento cautelare: presupposti
  • Il procedimento speciale in tema di licenziamenti nella riforma Fornero
  • Campo di applicazione del nuovo rito
  • La natura del procedimento
  • Il rito speciale per i licenziamenti: la fase sommaria
  • Il rito speciale per i licenziamenti: la fase a cognizione ordinaria
  • Il rito speciale per i licenziamenti: l’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado
  • Il rito speciale per i licenziamenti: le impugnazioni
  • Il processo previdenziale
  • Le spese nei processi previdenziali


VIII INCONTRO - Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione
Milano 7 marzo 2015 - Relatore: Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • L’obbligo contributivo e il rapporto previdenziale
  • Le prestazioni previdenziali
  • Il procedimento ispettivo: la disciplina di cui al d.lgs. n.124 del 2004, il ruolo degli ispettori ed i poteri ispettivi anche alla luce delle modifiche introdotte dal d.l. 31.05.2010, n.78
  • Il regime delle sanzioni amministrative e civili: la c.d. maxi sanzione di cui all'art. 38, d.l. n.12 del 2002 e le successive modifiche introdotte dal d.l. n. 223 del 2006 (conv. con modif. in l. n. 248 del 2006) e dal c.d. collegato lavoro
  • L’accertamento, la liquidazione e la riscossione dei contributi previdenziali. I rimedi amministrativi e giurisdizionali ed il nuovo procedimento di opposizione all'ordinanza ingiunzione
  • L’azione risarcitoria del lavoratore e la costituzione della rendita vitalizia

CALENDARIO SEDE DI ROMA

I INCONTRO - Le fonti del diritto del lavoro e della sicurezza sociale
Roma 8 maggio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Falso

  • Le fonti del diritto del lavoro: fonti sovranazionali; fonti legislative; fonti contrattuali; usi
  • Le fonti del diritto della sicurezza sociale: struttura e natura del rapporto assicurativo-previdenziale
  • Introduzione e cenni ai riflessi previdenziali nei diversi rapporti e fasi del diritto del lavoro


II INCONTRO - La nozione di subordinazione e le forme di lavoro flessibile
Roma 9 maggio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Alvaro

  • Nozioni e indici della subordinazione
  • Applicazioni giurisprudenziali
  • Tipologie contrattuali ante e post la Riforma Fornero:
  • a) lavoro a progetto
  • b) contratto intermittente
  • c) contratto di inserimento/reinserimento
  • d) lavoro accessorio
  • e) partita IVA


III INCONTRO - I contratti di lavoro, gli effetti e le loro vicende
Roma 15 maggio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Il patto di prova e la contrattazione collettiva
  • Part- time, apprendistato
  • Somministrazione e distacco, appalto e subappalto, trasferimento d'azienda e di ramo
  • La certificazione dei contratti di lavoro
  • Il potere organizzativo e direttivo del datore di lavoro: lo jus variandi e la tutela dell'art. 2103 c.c.
  • Il potere disciplinare (art. 2106 c.c. e 7 St. Lav.)
  • La sicurezza nei luoghi di lavoro e d.v.r.: le novità del 2014
  • Orientamenti giurisprudenziali


IV INCONTRO - La cessazione del rapporto di lavoro
Roma 16 maggio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Le dimissioni del lavoratore
  • Il licenziamento individuale
  • Il licenziamento collettivo
  • Il licenziamento per superamento del periodo di comporto per malattia
  • La risoluzione per mutuo consenso
  • Le novità della L. 92/2012 e le successive modifiche
  • Pronunce giurisprudenziali di merito e di legittimità


V INCONTRO - La responsabilità civile nel rapporto di lavoro
Roma 22 maggio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • Il danno patrimoniale e non patrimoniale: il diritto del lavoro
  • Avances, molestie e violenza sessuale
  • Discriminazione e rapporto di lavoro
  • Mobbing
  • Licenziamento illegittimo ed offensivo
  • Dequalificazione professionale
  • Infortunio sul lavoro
  • Dati personali
  • Diritto al riposo e violazione
  • Mancata retribuzione
  • Mancata reintegra
  • La tutela giudiziaria
  • Controversie del lavoro alla luce della L. 92/2012
  • Art. 700 c.p.c.


VI INCONTRO - Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione
Roma 23 maggio 2015 - Prof. Avv. Rocchina Staiano

  • L'evoluzione normativa - La nascita del rapporto.
  • Questioni di giurisdizioneLe vicende del rapporto di lavoro.
  • Le mansioni
  • La retribuzione
  • La dirigenza pubblica
  • Il trasferimento e la mobilità
  • L’impiego flessibile nel lavoro pubblico

VII INCONTRO - Il sistema della previdenza sociale
Roma 29 maggio 2015 - Relatore: Avv. Francesco Falso

  • L’obbligo contributivo e il rapporto previdenziale
  • Le prestazioni previdenziali
  • Il procedimento ispettivo: la disciplina di cui al d.lgs. n.124 del 2004, il ruolo degli ispettori ed i poteri ispettivi anche alla luce delle modifiche introdotte dal d.l. 31.05.2010, n.78
  • Il regime delle sanzioni amministrative e civili: la c.d. maxi sanzione di cui all'art. 38, d.l. n.12 del 2002 e le successive modifiche introdotte dal d.l. n. 223 del 2006 (conv. con modif. in l. n. 248 del 2006) e dal c.d. collegato lavoro
  • L’accertamento, la liquidazione e la riscossione dei contributi previdenziali. I rimedi amministrativi e giurisdizionali ed il nuovo procedimento di opposizione all'ordinanza ingiunzione
  • L’azione risarcitoria del lavoratore e la costituzione della rendita vitalizia


VIII INCONTRO - Il processo del lavoro e della previdenza sociale
Roma 30 maggio 2015 - Dott. Paolo Scognamiglio

  • Il rito del lavoro e l’elaborazione giurisprudenziale
  • La fase introduttiva ed i requisiti del ricorso
  • La prima udienza di trattazione, l’interrogatorio delle parti e la conciliazione del giudice: ruolo delle parti
  • L’istruttoria ed il regime delle prove orali
  • La fase della decisione
  • Il procedimento cautelare: presupposti
  • Il procedimento speciale in tema di licenziamenti nella riforma Fornero
  • Campo di applicazione del nuovo rito
  • La natura del procedimento
  • Il rito speciale per i licenziamenti: la fase sommaria
  • Il rito speciale per i licenziamenti: la fase a cognizione ordinaria
  • Il rito speciale per i licenziamenti: l’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado
  • Il rito speciale per i licenziamenti: le impugnazioni
  • Il processo previdenziale
  • Le spese nei processi previdenziali

Ulteriori informazioni

PROJECT WORKAl termine del ciclo di lezioni è prevista la selezione di un candidato per la pubblicazione di un e-book Altalex, sotto il coordinamento della direzione scientifica del Master.La selezione sarà effettuata dai docenti del corso fra i partecipanti che ne faranno richiesta, sulla base del curriculum vitae.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto