Master in Risk Management

IFAF Scuola di Finanza
A Roma, Milano, Padova e 1 altra sede.
Sconto iscrizione anticipata

2.500 € 2.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

Descrizione

Il centro IFAF – Scuola di Finanza propone su emagister.it il Master in Risk Management, organizzato in collaborazione con ANRA, l’associazione nazionale dei Risk Manager. Il master è volto a fornire competenze approfondite sull’individuazione dei rischi aziendali in ambito finanziario e dunque, sull’elaborazione di sistemi di prevenzione e protezione dell’equilibrio aziendale.

Il corso ha una durata complessiva di circa 80 ore organizzate in 10 incontri da 8 ore ciascuno, in cui si alterneranno lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche. Queste ultime prevedono simulazioni e analisi di casi aziendali. Il Master avrà luogo presso le aule del centro, sia nella sede di Padova che in quella di Milano. Gli studenti, che avranno superato positivamente la prova finale, potranno associarsi gratuitamente ad ANRA per un anno.

Il Master si rivolge a imprenditori e dirigenti intenzionati ad acquisire le risorse tecniche e amministrative per gestire le possibili situazioni di rischio che minano la stabilità economica di un’azienda. Nella prima parte del programma, ci sarà un’introduzione ai principi del Risk Management, si analizzerà in modo approfondito la figura del Risk Manager, le sue competenze tecniche e manageriali nonché le relazioni all’interno dell’azienda. Attraverso lo studio di casi aziendali, i partecipanti impareranno come procedere all’individuazione e alla valutazione dei rischi, elaborando sistemi di controllo interno per il Risk Management. Proseguendo, saranno esaminate le tecniche di prevenzione dei rischi e le metodologie di valutazione del sistema di controllo. Nel programma si tratteranno anche il concetto di Risk Appetite, l’attività dell’Internal Audit e il Reporting sul Risk Management.

Informazione importanti

Earlybird: -20% entro il 20 dicembre

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
18 marzo 2017
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
Sabato 10:00 - 18:00
25 marzo 2017
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Sabato 10:00 - 18:00
11 marzo 2017
Padova
Padova, Italia
Visualizza mappa
18 marzo 2017
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa
Sabato 10:00 - 18:00

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master ha l'obiettivo di supportare le imprese e i professionisti che si trovano a gestire, nel corso della loro attività, una serie di minacce che ne influenzano la capacità di generare valore.

· A chi è diretto?

Il Master è diretto a chi ha già esperienza nell’ambito dell’Amministrazione, Finanza e Controllo e che desidera acquisire competenze in gestione dei rischi aziendali.

· Requisiti

La selezione per l’ammissione al corso avverrà attraverso un'analisi delle domande di ammissione pervenute. La compilazione della domanda di ammissione ci permette di conoscere le caratteristiche professionali dei candidati. Tali informazioni sono importanti per verificare che i potenziali partecipanti posseggano i requisiti necessari per svolgere il percorso in modo efficace, e che le loro motivazioni siano in linea con gli obiettivi del master scelto.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Alta qualità della faculty, didattica fortemente operativa, master e corsi aggiornati costantemente.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La segreteria didattica invierà una mail con tutte le informazioni relative a calendario, programma e costi.

Opinioni

I

30/01/2014
Il meglio Da sempre la Scuola di Finanza IFAF ha cercato di trasmettere ai suoi allievi una formazione di alto livello qualitativo grazie alla profonda preparazione del nostro corpo docente. Infatti, la Faculty è composta di manager e professionisti con molti anni di esperienza nel mondo aziendale e della consulenza. Attraverso questo Master, gli studenti saranno accompagnati lungo un percorso formativo volto all'approfondimento e allo sviluppo di competenze operative. Inoltre, durante le lezioni si analizzeranno tecniche derivanti dall'esperienza e dalla condivisione dei casi pratici tra gli studenti e i docenti. La nostra metodologia didattica si caratterizza per le numerose discussioni, esercitazioni, simulazioni e momenti di confronto in aula.

Da migliorare ...

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Principi del Risk Management
La figura del Risk Manager
Rischio e sistemi organizzativi
Elementi giuridici
Studio dei risarcimenti amministrativi
Elaborazione di sistemi di controllo interno
Risk Management e modello di business
Elementi di Business Continuity
Elementi di Crisis Management
Strumenti per l’identificazione dei rischi
Capacità di valutazione rischi
Il concetto di Risk Appetite
Tecniche di prevenzione dei rischi
Analisi delle principali coperture assicurative
Strumenti alternativi di finanziamento
Metodi di valutazione del sistema di controllo
Nozioni sull’attività dell’Internal Audit
Reporting sul Risk Management
Gestione e programmazione del lavoro
Tecniche di Enterprise Risk Management

Professori

Antonio Morello
Antonio Morello
Senior Legal Councel Telecom Italia SpA

Corrado Zana
Corrado Zana
Marsh Risk Consulting Director – Presidente BCManager

Domenico Fumai
Domenico Fumai
Responsabile Advanced Risk Management Telecom Italia SpA

Enrico Guarnerio
Enrico Guarnerio
President and CEO presso Strategica Group - Risk Management Consultant

Lorenzo Calò
Lorenzo Calò
Responsabile Finanza Strategica Telecom Italia

Programma

MODULO I Introduzione al Risk Management:

• Impatto del rischio sulle organizzazioni: alcuni casi aziendali
• Concetto di rischio, sue definizioni e classificazione delle tipologie di rischio
• Concetto di risk management: principi ed obiettivi
• Risk Management framework (ISO 31000, COSO, ecc.)
• Il concetto di Enterprise Risk Management ed il processo di riferimento

MODULO II Implementazione di un sistema di Risk Management:

• La politica aziendale di Risk Management
• La responsabilità della funzione di Risk Management
• Il Risk Manager e le competenze richieste in azienda
• La cultura aziendale

MODULO III Rischio e Sistemi Organizzativi:

• Elementi giuridici sulle tipologie di illecito presenti nell’ordinamento giuridico
• I risarcimenti amministrativi
• Il Sistema di Controllo Interno ed i modelli di Corporate Governance
• Le aspettative degli Stakeholders
• Risk Management e modello di business
• Supply Chain Risk Management
• Project Operational & Strategic Risk Management
• Elementi di Business Continuity

MODULO IV Valutazione del rischio:

• Strumenti per l’identificazione e la valutazione dei rischi
• Vulnerabilità e severità
• Mappatura dei rischi (curve iso-rischio)
• Elementi di Crisis Management
• Applicazione pratica con testimonianza aziendale
• Il processo di Business Continuity
• Applicazione pratica con testimonianza aziendale

MODULO V Tecniche di trattamento del rischio:

• Il concetto di Risk Appetite
• Tecniche di trattamento (prevenzione, protezione, trasferimento, eliminazione)
• Applicazione pratica con testimonianza aziendale

MODULO VI Strategie per il finanziamento del rischio:

• Il trasferimento assicurativo del rischio e le principali coperture assicurative:
- Property (con applicazione pratica e testim. aziendale)
- Liability + Trasporti (con applicazione pratica e testim. aziendale)
- Employee Benefit + RC Prodotti (con applicazione pratica e testim. aziendale)
• Strumenti alternativi di finanziamento e società captive di assicurazione (con applicazione pratica e test. aziendale)

MODULO VII Risk Audit & Reporting:

• Valutazione del Sistema di Controllo
• Attività dell’Internal Audit
• Reporting sul Risk Management
• Benefici del Risk Management

MODULO VIII Le competenze manageriali distintive del ruolo:

• Training e comunicazione
• La relazione con le altre funzioni: risolvere conflitti e ottenere collaborazione
• Le competenze distintive del ruolo
• Gestione e programmazione del lavoro

Ulteriori informazioni

È possibile versare l’importo in due momenti successivi: 30% al momento dell’iscrizione e 70% entro dieci giorni prima dell'inizio del master. 

Se l’azienda per cui lavori aderisce a uno fondo interprofessionale, puoi richiedere che il master ti venga finanziato.

Per garantire la qualità dell'apprendimento, l'iscrizione al Master è riservata a un massimo di 25 partecipanti per singolo corso.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto