MASTER IN RISK MANAGEMENT QUALITÀ, AMBIENTE, SICUREZZA, ENERGIA

CSAD - Centro Studi Ambientali e Direzionali
A Bari

1001-2000
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master
  • Bari
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    12/12/2016
  • Crediti:
Descrizione

Il Master mira a formare la figura del CONSULENTE DIREZIONALE con la specializzazione in SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE.
Tale figura è in grado di gestire in modo efficace ed efficiente il Sistema di Management Aziendale (Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia) con una ottica globale ed innovativa che recepisce le più moderne tecniche di Risk Management introdotte dalla UNI ISO 31000:2010 e in linea con le nuove ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015.
Il Master fornisce le competenze necessarie per la gestione delle attività e dei processi aziendali nonché la capacità di progettare, implementare e verificare un sistema di gestione integrato per la Qualità, l’Ambiente, la Sicurezza e l’Energia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
12 dicembre 2016
Bari
Via delle Murge, 65/A, 70100, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master fornisce le competenze necessarie per la gestione delle attività e dei processi aziendali nonché la capacità di progettare, implementare e verificare un sistema di gestione integrato per la Qualità, l’Ambiente, la Sicurezza e l’Energia. L’obiettivo principale del Master QUASE è quello di creare le competenze, teoriche e pratiche, necessarie per poter operare sia come libero professionista sia come dipendente all’interno di società di consulenza ovvero, in staff alla Direzione, in istituzioni pubbliche locali, nazionali e internazionali, nonché in tutte quelle realtà aziendali che hanno acquisito o hanno la volontà di acquisire la certificazione ISO 9001, ISO 14001, Reg. EMAS, OHSAS 18001, ISO 50001. Il Master fornisce inoltre i prerequisiti necessari ad operare come Auditor all’interno degli Organismi di Certificazione dei Sistemi di Gestione. I titoli conferiti dal master, tutti riconosciuti in virtù degli accreditamenti di cui è in possesso la scuola, permettono al partecipante di potersi inserire più facilmente nel mondo del lavoro o di riposizionarsi e migliorare le proprie competenze.

· A chi è diretto?

I destinatari del Master QUASE Qualità, Ambiente, Sicurezza, Energia di CSAD sono:  laureati in discipline sia scientifiche che umanistiche. In particolare è adatto a tutti coloro che sono in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento), laurea triennale o laurea magistrale (nuovo ordinamento) che vogliano arricchire il loro bagaglio culturale con competenze tecniche specialistiche ed avere l’opportunità di sviluppare esperienze all’interno di realtà aziendali; diplomati con un’esperienza tecnica nel settore del master di almeno 2 anni certificabile dal curriculum vitae;  dipendenti d’azienda e /o aziende che desiderino formare i propri collaboratori; consulenti e/o liberi professionisti intenzionati ad ampliare il bagaglio dei servizi offerti ai propri clienti.

· Requisiti

Con 4 Corsi Qualificati: 9001:2015, 14001:2015, 18001:2007, EGE

Cosa impari in questo corso?

Auditor interni
Auditor sicurezza
Auditor Sicurezza Alimentare presso aziende clienti

Professori

Maria Giovanna Picciolo
Maria Giovanna Picciolo
Dottoressa

Programma

Modulo 1 (24 ore) Approccio per processi e risk management- La visione per processi nella ISO 9001. Analisi di contesto. Analisi del rischio. Conoscere il processo. Interazioni tra processi. Rappresentazioni tra Processi. Progettazione e gestione dei processi. La descrizione dei processi nei Manuali Qualità. Esempi ed Esercitazioni.Il processo di costruzione del Sistema di Gestione per la Qualità. Il Manuale Qualità e le Procedure del SGQ. Emissione e gestione. Esempi ed esercitazione.

Modulo 2 (16 ore) Modulo Base: AUDITOR/LEAD AUDITOR UNI EN ISO 19011. Questionario d’ingresso. Sistema di accreditamento e certificazione nazionale ed europeo e normative correlate. La norma UNI EN ISO 19011 - cosa è un audit: termini e definizioni, gestione di un programma di audit, l’attività di audit, la conduzione dell’audit. Competenza e valutazione degli auditor. Certificazione degli auditor e codice deontologico. Prova finale scritta.

(Modulo propedeutico per l’acquisizione della qualifica Auditor 9001, Auditor 14001,Auditor 18001 CEPAS)

Modulo 3 ( 24 ore) Sistemi di Gestione QUALITA’ aggiornato con la ISO 9001:2015

dell’efficacia del sistema di gestione. Analisi di un caso aziendale - esame documentazione - piano di audit. Simulazione conduzione audit. Prova orale. Prova scritta. Schema di certificazione CEPAS per Auditor S.G.Q. Codice Deontologico dell’Auditor di S.G.Q.

(Con corso iscritto nel Registro CEPAS n°81)

Modulo 4 ( 24 ore) Sistemi di Gestione AMBIENTE aggiornato con la ISO 14001:2015

Sistema di accreditamento e certificazione, nazionale ed europeo e normative correlate. UNI EN ISO 14001; Regolamento EMAS; prescrizioni integrative SINCERT; rapporto tecnico RT09; caratteristiche delle comunicazioni e della Dichiarazione Ambientale. Scienze e tecnologie ambientali. Analisi di un caso aziendale - Identificazione e gestione degli aspetti ambientali. Il processo di Audit per il Sistema di Gestione Ambientale (S.G.A.). Simulazione di Audit; individuazione non conformità. Schema di certificazione per Auditor S.G.A. - Codice Deontologico dell’Auditor di S.G.A. Prova orale: approfondimento dei temi trattati e valutazione delle caratteristiche personali del candidato e delle caratteristiche attitudinali al ruolo di Auditor o Responsabile Gruppo di Audit di S.G.A. Prove scritte.

(Con corso iscritto nel Registro CEPAS n°82)

Modulo 5 ( 24 ore) Sistemi di Gestione SICUREZZA

Panoramica legislativa nazionale e comunitaria. Compiti e responsabilità.Uso delle deleghe.Informazione e formazione.Panoramica legislativa e comunitaria (continua). La valutazione del rischio.Rischio incidente rilevanti.Cenni su ILO; OSHA; INAIL – UNI.Introduzione dello standard OHSAS 18001.Cenni su BS 8800 e UNI 10617.Cenni circa il Rapporto Sincert RT 12. Cenni di: luoghi di lavoro progettazione e conformità, antincendio, outsourcing, ergonomia. La gestione dell’audit: l’audit documentale. La gestione dell’audit: preparazione e pianificazione e le check list, avvio e tipologie di audit; la raccolta evidenze, la valutazione dei rilievi, ESERCITAZIONI.La gestione dell’audit: preparazione del rapporto; la richiesta di A.C., riunione di chiusura, il follow up.Prova scritta. Prova orale.

(Con corso iscritto nel Registro CEPAS n°85)

Modulo 6 (8 ore) Sistemi di Gestione ENERGIA

La gestione razionale dell’energia – concetti introduttivi. La norma UNI CEI EN ISO 50001:2011 – Commenti al testo e spunti di riflessione. Il processo di Audit. Simulazione di un Audit attraverso l’analisi di un caso. Elementi di energetica. Esercitazione Diagnosi energetica nell’industria e calcolo dei parametri energetici ed ambientali (CO2). Prova scritta.