Master Specialistico in ''Counselling Aziendale & Bilancio di competenze

S.I.P.E.A
A Roma

1.200 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 130 ore di lezione
  • Durata:
    10 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo del Master SIPEA è quello di formare professionisti della relazione d’aiuto in ambito aziendale, con competenze multidisciplinari che riguardino i principali contesti di applicazione del counselling in Azienda: l’orientamento, la formazione, lo sviluppo. In tal modo la professionalità acquisita consentirà di applicare il counselling aziendale non soltanto in interventi individuali ma all’interno di organici progetti di consulenza aziendale per la gestione del Personale. Rivolto a: Le competenze acquisite con il Master per Esperti in Counselling Aziendale e Bilancio di Competenze trovano molteplici applicazioni sia all’interno delle Aziende che nel mondo della consulenza privata. Si tratta infatti di un bagaglio professionale spendibile in tutte le attività che si propongono l'obiettivo di sostenere la crescita delle persone e la consapevolezza di sé nella propria vita lavorativa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via degli Etruschi, 5/A, 00156, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

E’ previsto un colloquio motivazionale in ingresso, con il quale verranno valutati importanti pre-requisiti (di natura personale, professionale e di orientamento), necessari all’ammissione al Master. Tutte le attività SIPEA sono a numero chiuso, si darà priorità di partecipazione in base all’ordine di iscrizione.

Cosa impari in questo corso?

Bilancio di competenze
Mindfulness
Psicosintesi

Professori

Paolino Serreri
Paolino Serreri
Docente esperto in Bilancio di Competenze

Prof. Paolino Serreri, docente nel Laboratorio “Bilancio di competenze” del Corso di Laurea in Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Roma 3 e responsabile del servizio per il Bilancio di competenze del CRAS di Roma.

Programma

Master in Counselling Aziendale e Bilancio di Competenze

Il Counselling aziendale aiuta le persone a star bene nella propria dimensione lavorativa, promuovendone il benessere nei luoghi di lavoro e, allo stesso tempo, facilitando lo sviluppo professionale.

Nel colloquio di counselling aziendale si agisce sugli obiettivi evolutivi e di cambiamento della persona, protagonista del percorso; il "filo conduttore" del lavoro di auto-riflessione, è la ricerca di un contatto profondo con la propria natura autentica, con le qualità e risorse personali più intime, attraverso le quali poter riconoscere il valore del momento esistenziale che si sta attraversando, di disagio o transizione lavorativa.

Per questo motivo, nel contesto lavorativo, la pratica del counselling si caratterizza per una forte connessione con i temi dell’orientamento e della crescita professionale, che non può essere disgiunta da quella personale, rendendo prioritario per il Counsellor appropriarsi di metodologie di aiuto che attengano all’ambito motivazionale e dell’orientamento lavorativo.

In considerazione di questa importante relazione, abbiamo progettato questo Master coniugando in un unico percorso formativo metodologie, tecniche, abilità del Counsellor aziendale e del Consigliere di Bilancio delle Competenze.

Il Bilancio di Competenze infatti - strumento pedagogico di orientamento formativo, accompagnamento e sostegno - è un metodo di auto-analisi assistita attraverso il quale il Beneficiario del Bilancio viene aiutato dal Consigliere di Bilancio a sviluppare una maggiore conoscenza di sé al fine di mettere a punto un progetto realistico di inserimento, sviluppo professionale o formazione.

Il Bilancio di Competenze trova applicazione in molteplici contesti: all’interno delle Organizzazioni, nella Consulenza Orientativa, nel Counselling di Carriera (o “career counselling”); i partecipanti al Master potranno quindi arricchire il proprio bagaglio professionale di una metodologia spendibile in molti ambiti e, in generale, nelle attività finalizzate a fornire aiuto e sostegno alla crescita e allo sviluppo dei propri talenti professionali.

Il Master si rivolge a Counsellor, Psicologi, Formatori, Manager, Educatori e a tutti coloro che intendono arricchire sé stessi e la propria professionalità, con preziose competenze nel Bilancio di Competenze e nel counselling di supporto alla realizzazione personale e lavorativa.

Il Counselling Aziendale a cui ci ispiriamo si fonda sui presupposti metodologici della psicologia umanistica e della Psicosintesi in particolare, indirizzo di pensiero e “prassi di crescita psicologica” basata su una concezione olistica, integrale dell’uomo nelle sue molteplici dimensioni - fisica, psicologica e spirituale – che crede nelle infinite potenzialità di sviluppo armonico della personalità umana e di realizzazione esistenziale.

In sintonia con questa visione e questo approccio il nostro Master si distingue da altre offerte presenti nel mercato, per la sua capacità di coniugare le esigenze formative, di gruppo e metodologiche, con quelle dello sviluppo e della crescita individuale dei singoli partecipanti. Il Master, infatti, pur avendo una sua propedeuticità per quanto riguarda i temi che si intendono trattare, ha come punto di forza quello di poter adattare lo schema formativo di base proposto con gli approfondimenti ad esso collegati richiesti dai singoli partecipanti. Questa formula risulta vincente in quanto coniuga i benefici di una formazione personalizzata con il contenimento dei costi di una formazione di gruppo.

Nel percorso esperienziale di crescita che intendiamo sostenere con questo Master, sarà anche dato spazio alla pratica di meditazione di mindfulness con due workshop dedicati. La consapevolezza, la presenza mentale, l'attenzione sono le qualità racchiuse nella mindfulness come facoltà della coscienza che può essere sviluppata attraverso un opportuno esercizio e una corretta volontà di liberazione. I due workshop forniranno un "assaggio" della pratica di meditazione di mindfulness e delle sue potenzialità anche dal punto di vista della vita di lavoro, in particolare per quanto riguarda la concentrazione, la riflessività e le relazioni interpersonali.

PRIMO MODULO: 56 ore.
Counselling e orientamento professionale.
Laboratorio di Bilancio delle Competenze di matrice francese.

Il modulo sul Bilancio delle Competenze comprende 56 ore di lavoro suddivise in 4 incontri di laboratorio di 8 ore ciascuno e 24 ore di lavoro individuale (che i partecipanti realizzeranno autonomamente tra un incontro e l’altro); l’impostazione, fortemente esperienziale, consentirà ad ogni partecipante di conoscere e sperimentare le fasi operative e le modalità di gestione di questa importante metodologia.

  • 1° incontro.

Docente: Prof. Paolino Serreri
(8 ore di laboratorio + 8 ore di lavoro autonomo/individuale)
Introduzione al Bilancio di Competenze. La prima fase di un percorso di Bilancio di Competenze.

  • 2° incontro.

Docente: Prof. Paolino Serreri
(8 ore di laboratorio + 8 ore di lavoro autonomo/individuale)
La seconda fase di un percorso di Bilancio di Competenze.

  • 3° incontro.

Docente: Prof. Paolino Serreri
(8 ore di laboratorio + 8 ore di lavoro autonomo/individuale)
La terza fase di un percorso di Bilancio di Competenze.

  • 4° incontro.

Docente: Prof. Paolino Serreri
(8 ore di laboratorio)
Seminario di supervisione e pratica di Bilancio di competenze

SECONDO MODULO: 32 ore.
Counselling aziendale e Psicosintesi.
Contesto, linguaggi e modelli di riferimento del counselling aziendale.
Il modulo sul counselling aziendale consiste in 32 ore di lavoro suddivise in 4 incontri di 8 ore ciascuno; questo modulo consentirà ai partecipanti di vivere in prima persona metodologie e tecniche di auto-sviluppo, rendendosi protagonisti di un percorso di crescita e acquisendo, nello stesso tempo, competenze specialistiche di counselling aziendale applicabili nella pratica professionale.

  • 1° incontro.

Docente: Dott.ssa Anna Rita Scolamiero
(8 ore)
Il counselling per lo sviluppo professionale. Counselling aziendale e benessere individuale ed organizzativo. Contesto, ambiti e modalità di applicazione del counselling aziendale. La dimensione progettuale nel counselling lavorativo: il “career counselling”.

  • 2° incontro.

Docente: Dott.ssa Claudia Massa
(8 ore)
Individuo e sviluppo professionale. Dalla valutazione delle competenze alla definizione del profilo professionale. L’analisi del contesto e delle motivazioni individuali. Capacità di conoscere ed esprimere i propri bisogni: i talenti nascosti. Saper integrare il benessere organizzativo con quello individuale.

  • 3° incontro.

Docente: Dott.ssa Claudia Massa
(8 ore)
Formazione “one to one”: metodi e strumenti. Fondamenti per la progettazione e realizzazione di un percorso formativo e di auto trasformazione individuale. L’empowerment: pratiche ed esercizi di auto formazione e sviluppo. Capacità di adattamento al cambiamento e cambiamento proattivo. Azione e “non azione”: come gestire lo stress.

  • 4° incontro.

Docente: Dott.ssa Marina Vincenti
(8 ore)
Psicosintesi in azienda: Volontà e crescita personale nel counselling ad indirizzo psicosintetico; gli stadi del processo di volontà; le fasi del percorso di auto-sviluppo.

TERZO MODULO: 12 ore.
Mindfulness, laboratorio di consapevolezza.
Il modulo consiste in 12 ore, suddivise in 2 incontri di 6 ore ciascuno. Gli incontri sono basati su un'alternanza di brevi esperienze dirette di pratica meditativa e di presentazioni che contestualizzano tali esperienze in un quadro di riferimenti sui concetti fondamentali implicati dalla mindfulness, come approccio che apre a nuove possibilità di intendere il lavoro e la vita nelle organizzazioni. Il modulo ha carattere sperimentale ed è proposto in termini di apertura a una visione che può offrire spunti interessanti per Counsellor attenti alla complessità delle interrelazioni tra persona e vita di lavoro.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto