Master sulla Perizia Psicologica

Cenaf
A Palermo
  • Cenaf

1.200 
+IVA

Esprimo un giudizio positivo ed un'adeguata atmosfera costruttiva/ propositiva.

L'OPINIONE DI Andrea P.
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master
Inizio Palermo
Ore di lezione 120h
Durata 6 Mesi
Inizio lezioni Novembre 2017
Crediti 50 CREDITI ECM
stage in azienda
  • Master
  • Palermo
  • 120h
  • Durata:
    6 Mesi
  • Inizio lezioni:
    Novembre 2017
  • Crediti: 50 CREDITI ECM
  • stage in azienda
Descrizione

Il centro formativo Cenaf pubblica su emagister.it il Master in perizia psicologica indirizzato a studenti di psicologia, psicologi e psicoterapeuti che desiderano acquisire padronanza degli strumenti di perizia tecnico-psicologica per la collaborazione in indagini giudiziali a titolo di perito oppure di consulente tecnico di ufficio.

Il Master ha una durata di sei mesi, per un totale di 120 ore di lezione con frequenza di sabato, presso la sede di Palermo. Esiste la possibilità di effettuare un tirocinio su casi reali già in studio da parte dei docenti; al termine del master è previsto un esame finale e il conseguimento dell’attestato di frequenza.

La didattica affronterà gli argomenti fondamentali che riguardano la perizia psicologica e il suo contesto di applicazione. Gli studenti impareranno l’impostazione e la realizzazione del colloquio psicologico con il fine di effettuare valutazioni psicologiche; allo stesso modo, impareranno la realizzazione dei test di psicodiagnostica e la redazione di una relazione di consulenza tecnica. Alla fine del master, i partecipanti avranno appreso la metodologia e gli strumenti di psicodiagnsi in ambito civile e penale per svolgere con professionalità il ruolo di psicologo forsense in ambito di consulenza tecnica ai servizi pubblici.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Nov-2017
Palermo
Palermo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Nov-2017
Luogo
Palermo
Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master si propone di fornire agli allievi le competenze, gli strumenti e le tecniche necessari per realizzare una consulenza di natura tecnico-psicologica in ambito forense, muovendosi in una cornice teorica di riferimento facente capo all’ottica sistemico-relazionale. Saranno affrontati altresì gli aspetti deontologici in tale ambito peritale approfondendo anche gli aspetti relativi alla psicodiagnostica e alle dinamiche relazionali.

· A chi è diretto?

Il Master è rivolto a laureati e laureandi in discipline quali psicologia, psicologi, psicoterapeuti.

· Requisiti

Laureati e laureandi in psicologia (triennale o specialistica)

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Attenzione alle richieste dei corsisti Disponibilità a fornire integrazioni rispetto al programa stabilito

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Tutti quelli che avranno inviato la richiesta di informazioni saranno contattati prima via mail e poi telefonicamente.

Opinioni

A
Andrea P.
28/09/2017
Il meglio Esprimo un giudizio positivo ed un'adeguata atmosfera costruttiva/ propositiva.

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Perizia Psicologica
Strumenti di applicazione della perizia psicologica
Analisi del contesto di applicazione della perizia psicologica
Realizzazione del colloquio psicologico
Regolamentazione deontologica
Consulenza tecnica nei divorzi
Valutazioni psicologiche
Consulenza tecnica negli abusi e maltrattamenti
Ruolo dello psicologo forense
Mediazione familiare
Consulenza con i servizi pubblici
Tecniche e strumenti psicodiagnostici
Psicodiagnosi in ambito penale
Realizzazione test di psicodiagnostica
Redazione di relazione di consulenza tecnica
Psicodiagnosi in ambito civile

Professori

. .
. .
.

.

Programma

Programma

Tutte le lezioni del master hanno un taglio operativo-pratico, al fine di consentire l'acquisizione di tecniche e strumenti concretamente applicabili in ambito peritale. I corsisti potranno sperimentare direttamente quanto appreso per mezzo di numerose simulate ed esercitazioni in aula, nonché attraverso l'analisi di casi.

  • La perizia psicologica e i suoi contesti di applicazione
  • Il colloquio psicologico: analisi della domanda, primo colloquio, anamnesi e diagnosi
  • Peculiarità e differenze tra Consulenza Tecnica D'Ufficio (CTU) e Consulenza Tecnica di Parte (CTP)
  • Regolamentazione deontologica dell'intervento psicologico in ambito giuridico
  • La Consulenza Tecnica nei procedimenti di separazione e divorzio
  • Dinamiche familiari e aspetti psicologici: dalla separazione al divorzio
  • La valutazione psicologica delle capacità e delle funzioni genitoriali
  • La Consulenza Tecnica nei procedimenti di abuso e maltrattamento
  • Il ruolo dello Psicologo Forense in ambito penale minorile
  • La Mediazione Familiare
  • Il lavoro di rete e la consulenza con i servizi pubblici
  • Tecniche e strumenti psicodiagnostici per la Consulenza Tecnica in ambito civile. La diagnosi di personalità attraverso:
    • Rorschach
    • Wais-R
    • Wartegg
    • Test dell'albero
    • Test della figura umana
    • Test della famiglia
  • Tecniche e strumenti psicodiagnostici per la Consulenza Tecnica in ambito penale. L'utilizzo degli strumenti psicodiagnostici sui minori:
    • L'osservazione
    • La Doppia Luna
    • DSSVF
    • Test carta-matita
  • Il concetto di danno alla persona: danno esistenziale e danno morale
  • Come redigere una relazione al termine di una Consulenza Tecnica

Tirocinio e Supervisione

A tutti i Corsisti che avranno frequentato almeno l'80% del monte ore delle lezioni in aula, effettuato il tirocinio e superato l'esame finale (prova teorico-pratica e tesi di fine corso) sarà rilasciato un attestato di partecipazione e idoneità. Per ogni ulteriore iniziativa proposta ai corsisti dal Cenaf è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

Il tirocinio riguarda casi ai quali i docenti stanno lavorando nella loro attività di consulenti presso il Tribunale o in qualità di consulenti tecnici di parte. I corsisti potranno avvalersi, inoltre, tanto della supervisione quanto del tutoraggio da parte dei docenti del master.

Struttura del Master

Il master ha una durata complessiva pari a 120 ore, distribuite nell'arco di 6 mesi. Le lezioni si svolgono il sabato, dalle ore 9:30 alle ore 18:30, ogni quindici giorni. Il master prevede attività formative così distribuite: 12 lezioni teorico/pratiche in aula tirocinio ed esame.

Settore e Sbocchi Lavorativi
La perizia psicologica è adottata in ambito giuridico, tanto nei procedimenti penali, quanto in quelli civili, quanto in quelli di pertinenza del Tribunale dei Minorenni.

Ulteriori informazioni

Quota di iscrizione e partecipazione
La quota di partecipazione comprende: la frequenza alle lezioni, ai seminari e ad eventuali workshop; le dispense inviate via mail; il tirocinio; il materiale didattico; l’assistenza e la consulenza online; la supervisione; la partecipazione all’esame finale; il rilascio dell’attestato finale.
La partecipazione al master prevede il versamento di:
Una quota di iscrizione e acconto di € 200,00 + IVA (22%) e quattro rate di € 250,00 + IVA (22%) ciascuna, da versare entro il terzo mese di frequenza del master (una all’inizio di ogni mese a partire dall’inizio del corso).
Il Cenaf prevede quote di partecipazione agevolate per colori i quali frequentino più di un master.
Il master viene attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti stabilito dal Cenaf.
Qualora il numero degli iscritti al master risultasse inferiore a tale minimo, la quota di iscrizione verrà restituita.