Master in Tecniche di Rilassamento e AutoIPnosi

Universidue
A

2.500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • 100 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Le tecniche di rilassamento e autoipnosi sono una delle risposte più ovvie al ritmo di questa società. Ci sono vari tipi di tecniche di rilassamento possibili e in questo master vengono insegnate le principali: rilassamento visivo; rilassamento uditivo; rilassamneto meccanico o cinestesico; autoipnosi.
Rivolto a: logopedisti, fisioterapisti, personal body trainer, estetisti, maestri di discipline sportive ed artistiche, coach.

Informazione importanti

Professori

Alfredo Rapaggi
Alfredo Rapaggi
Psicologo Psicoterapeuta

Indirizzo psicoanalitico. Nel 1978 ha fondato l’Associazione Mosaico Psicologie, e in seguito le sue diramazioni. Direttore dell’Istituto Mosaico Psicologie di Bologna, Verona e Napoli. Didatta e Supervisore nel Corso di Specializzazione in Psicoterapia, con lo Psicodramma Analitico, riconosciuto M.I.U.R. . Supervisore P.I.I.F.A.C. (Psicodinamica Integrata per l’Individuo, la Famiglia e la Coppia) Rimini. Direttore e supervisore di “ Pico - Conoscenza e Training“. Direttore riviste “Mosaico Psicologie“ e “Rapporti di comunicazione“.

Programma

Il primo livello del master, per la chiarezza degli insegnamenti e la loro esposizione fatta di esempi pratici, è utilissimo a chi già aiuta le persone a prendersi cura del loro corpo e delle conseguenze fisiche di scompensi, la cui fonte è di origine psicogena.

Il secondo livello del master, più articolato e completo, fornisce gli strumenti teorico-pratici per intervenire in tutti gli stati d'ansia, comprese le forme fobiche, anche in appoggio ad altre terapie.

E' quindi un preziosissimo ausilio per chi, psicologo o medico, compie i primi passi verso la professione di psicoterapeuta.

Insegnamenti

- la personalità di base;

- la respirazione;

- il concetto d'ansia;

- alcuni meccanismidi difesa;

- la formazione dello stress nocivo;

- tecniche di rilassamento psicologico;

- tecniche di rilassamento meccanico;

- biofeedback;

- la distinzione tra sintomo e cause;

- deontologia.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto