MASTER IN TOURISM MANAGEMENT 2015

Istao
A San Benedetto del Tronto

6.000 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master
  • San benedetto del tronto
  • Durata:
    10 Mesi
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Il corso, organizzato da ISTAO con il patrocinio e contributo della Regione Marche e il sostegno della Banca dell'Adriatico, è strutturato il 7 aree didattiche principali, un project work operativo in azienda della durata di un mese e uno stage finale individuale di 6 mesi.
L'articolazione dei diversi momenti formativi è studiata in modo da favorire la conoscenza del settore del turismo in tutti i suoi aspetti: dai soggetti che vi operano, alle dinamiche di relazione fra questi; dai principali segmenti di domanda, al trend dell'offerta; dai più moderni strumenti di management, fino alla sfida della valorizzazione delle risorse turistiche e non solo.

Aree didattiche

- Orientamento e team building;
- Business Strategy;
- Economia e politica del turismo;
- Management del turismo;
- L'accoglienza come leva strategica;
- Marketing;
- Turismo tra Etica, Sostenibilità e Innovazione;
- Business English

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
San Benedetto del Tronto
Palazzo Vannicola - Via del Mare 220, Ascoli Piceno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Master si rivolge a laureati in discipline economiche, ingegneristiche e giuridiche e umanistiche con una eccellente conoscenza dell’inglese. Le metodologie e l’approccio pragmatico del Master rappresentano, infatti, opportunità di valorizzazione dei diversi profili.

Cosa impari in questo corso?

Marketing turistico
Turismo culturale
Turismo responsabile
Accoglienza
Business Strategy
Turismo enogastronomico
Turismo e settore alberghiero (altro)

Professori

... ...
... ...
...

Gianluca Gregori
Gianluca Gregori
Preside Facoltà "G. Fuà" - Vice Presidente ISTAO

Nato a San Benedetto del Tronto (AP), laureato in Economia e Commercio nel 1985. Nel corso degli anni ha frequentato vari corsi di formazione e specializzazione. Dal 1999 è Professore Associato presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Ancona, dove è titolare del corso di Marketing, insegnando anche il corso di Economia e Gestione delle Imprese Commerciali; Attualmente ricopre la carica di Preside di Facoltà e Vice Presidente dell'ISTAO.

Programma

Struttura, programma e finalità
Il Master forma la figura del Manager del turismo e dell’ospitalità, con spiccate competenze economiche, gestionali ed organizzative, in grado di avviare, o inserirsi con elevati livelli di responsabilità, nelle imprese turistiche e nelle istituzioni/organizzazioni che si occupano di promozione e marketing del territorio.
Attraverso l’analisi delle potenzialità e delle prospettive di sviluppo del settore turistico, il percorso intende fornire agli allievi le competenze manageriali e le conoscenze specialistiche della tourism industry, per operare nei diversi settori della filiera turistica attraverso una visione interdisciplinare delle attività di gestione.

Aree didattiche
Il corso è strutturato in 7 aree didattiche principali, un project-work operativo in azienda della durata di un mese e uno stage finale individuale in azienda di 6 mesi.L’articolazione dei diversi momenti formativi è studiata in modo tale da favorire la conoscenza del settore del turismo in tutti i suoi aspetti: dai soggetti che vi operano, alle dinamiche di relazione fra questi; dai principali segmenti di domanda, al trend dell’offerta; dai più moderni strumenti di management, fino alla sfida della valorizzazione delle risorse turistiche e non solo.
  • Orientamento e Team Building
    La formazione esperienziale rappresenta un importante tassello del percorso formativo Istao e favorisce l’acquisizione di importanti competenze trasversali: oltre a rafforzare lo spirito di squadra e la capacità di lavoro in team, consente di sviluppare il problem-solving, la comunicazione, la leadership. Inoltre durante il corso del Master viene organizzato un percorso di orientamento che si concretizza in attività quali: predisposizione del curriculum, sessioni di empowerment e colloqui (in plenaria ed individuali).
  • Business Strategy
    Analizza l’azienda e i suoi meccanismi di funzionamento nel suo complesso focalizzandosi sulle strategie messe a punto dalle imprese al fine di essere competitive nello scenario locale e internazionale e sui relativi strumenti operativi per implementarle. Si affrontano le logiche che guidano le scelte relative al portafoglio prodotti, ai canali, ai mercati di riferimento e le conseguenti implicazioni di tipo organizzativo.
  • Economia e politica del turismo
    Trattare i fattori determinanti e gli effetti del fenomeno turistico, considerato sotto il profilo economico. Approfondire le interrelazioni tra gli attori pubblici e privati del prodotto turistico: l’intervento del governo locale, i rapporti tra gli enti territoriali, la percezione dei problemi socio-ambientali, il livello di coesione e di conflitto nella comunità locale. Inoltre, particolare attenzione sarà data alle fonti di finanziamento e agli incentivi concessi alle imprese che operano nel turismo.
  • Management del turismo
    Fornisce elementi per la predisposizione di offerte integrate di servizi e fattori di attrattiva che alimentino i flussi turistici verso la destinazione, per il raggiungimento di un vantaggio competitivo sostenibile. Particolare attenzione sarà dedicata al tema dell’accoglienza: dall’analisi delle dinamiche del mondo dell’ospitalità, alla cultura dell’accoglienza, alla soddisfazione e fidelizzazione del cliente.
  • L’accoglienza come leva strategica
    Trasferisce tecniche e strumenti di gestione del cliente dall’analisi dei bisogni alla gestione dei reclami alla “personalizzazione” dell’offerta con l’obiettivo di diffondere una nuova cultura dell’accoglienza, un modello efficiente ed efficace di “cultura dell’ospitalità”. Particolare attenzione sarà data alle tecniche di comunicazione, alla gestione operativa di sistemi CRM e rilevazione presenze.
  • Marketing
    Trasmette competenze relative alle strategie e alle politiche di marketing e di comunicazione più efficaci spaziando dagli strumenti tradizionali al mondo web. Si forniscono elementi di progettazione, promozione e valorizzazione per un prodotto turistico di qualità. Questo transita anche attraverso la gestione del fattore accoglienza inteso come modo di porsi, di comunicare, di vendere il territorio e la propria offerta turistica.
  • Turismo tra Etica, Sostenibilità e Innovazione
    Comprendere l’impatto che le attività turistiche hanno sul territorio, dal punto di vista ambientale, naturale e sociale. L’ottica è quella di un turismo responsabile che sappia valorizzare il rapporto con la cultura della comunità ospitante e che rispetti i diritti delle comunità locali. Il focus è sugli aspetti qualitativi dello sviluppo, piuttosto che su quelli quantitativi della crescita economica correlata alla domanda turistica.
  • Business English – English abroad
    Migliorare la conoscenza sia scritta che parlata, perfezionarne la capacità di utilizzo in ambito turistico. La padronanza di tale lingua è infatti un elemento imprescindibile per chi si accinge ad operare a contatto con turisti e in contesti multiculturali.
Progetti in azienda(project work e stage finale)
Caratteristica fondamentale del Master è il continuo scambio con le aziende con le quali l’allievo approfondisce le conoscenze acquisite durante la fase d’aula e sperimenta la realtà operativa aziendale.Il contatto con le aziende permette di vivere un’esperienza di lavoro stimolante che fa anche emergere le caratteristiche professionali e personali di ciascun allievo.Nei project work, realizzati da piccoli gruppi di allievi, le imprese sottopongono all’ISTAO problematiche gestionali reali. Lavorando su tali problematiche gli allievi consolidano le conoscenze e le abilità acquisite nel corso e si preparano ad un definitivo inserimento nel mondo del lavoro. I progetti hanno la durata di 30 giorni ciascuno e i risultati vengono presentati direttamente ai referenti delle imprese.
Innovative training
  • Open Space Technology
    L’Open Space Technology rappresenta una modalità innovativa di gestione dei gruppi di lavoro attraverso la quale gli allievi affrontano attività progettuali complesse, sperimentano nuove frontiere della comunicazione, della collaborazione e del problem-solving, elaborando in tempi brevi risultati ad alto valore aggiunto. Work-shop e laboratori aziendali.
  • Attività outdoor
    La formazione esperienziale rappresenta un importante tassello del percorso formativo ISTAO e viene utilizzata per trasferire competenze trasversali importanti: il lavoro di gruppo, il problem-solving, la comunicazione, la leadership. Le attività outdoor vengono proposte all’inizio del percorso formativo con la finalità di rafforzare lo spirito di squadra degli allievi e offrire loro occasioni per riflettere e lavorare sul proprio modello comportamentale.
  • Workshop e laboratori aziendali
    Nell’ambito del Master vengono proposte ogni anno alcune giornate di “laboratorio aziendale” attraverso le quali, calandosi direttamente nelle singole realtà produttive, si analizzano i comportamenti strategici delle imprese con il contributo diretto di manager e imprenditori che si confrontano in modo interattivo con il gruppo di allievi.
  • Incontri con imprenditori e convegni
    Da sempre l’ISTAO pone al centro della propria proposta formativa una continua riflessione su etica e business nell’ottica di formare imprenditori e manager “illuminati” secondo il modello olivettiano a cui la scuola si ispira. Gli allievi hanno pertanto l’occasione di partecipare a seminari e convegni in cui sono coinvolti attivamente rappresentanti di spicco del mondo dell’impresa, dell’economia e della cultura.

Profilo in uscita
Il master forma la figura del Manager del turismo e dell’ospitalità, con spiccate competenze economiche, gestionali ed organizzative, in grado inserirsi con elevati livelli di responsabilità, nelle imprese turistiche e nelle istituzioni/organizzazioni che si occupano di promozione e marketing del territorio.
Selezione, ammissione e costi
La domanda, disponibile sul sito ISTAO dovrà pervenire all’ISTAO accompagnata dai seguenti documenti in carta libera:
  • una fototessera;
  • una memoria nella quale il candidato valuti le proprie esperienze di studio e di lavoro, esponga gli orientamenti per l’attività futura e spieghi le ragioni per cui desidera partecipare al corso;
  • certificati degli studi compiuti, con l’indicazione del voto finale di laurea e delle votazioni riportate nei singoli esami;
  • una sintesi, non superiore ad una pagina, della tesi di laurea e di eventuali pubblicazioni;curriculum vitae;
  • documentazione delle attività di ricerca e di lavoro eventualmente svolte e qualsiasi altro titolo che il candidato ritenga utile presentare (anche lettere di presentazione di insegnanti e/o datori di lavoro).
Tutta la documentazione può essere inviata in formato elettronico all'indirizzo informa@istao.it.

Procedure di selezione
Le prove di selezione mirano a verificare le attitudini, le capacità e le motivazioni di ciascun candidato. Si articolano in: selezione per titoli, test a risposta guidata di cultura generale e di economia aziendale, prova d’inglese, assessment di gruppo e colloqui motivazionali. Le selezioni avranno luogo nei giorni 8 e 9 aprile, nella sede dell’ISTAO. Nessuna delle prove costituisce uno sbarramento per accedere ai colloqui.
  • prova scritta
    Vi saranno due prove: la prima sarà diretta ad accertare il livello di cultura generale tramite test su argomenti di economia internazionale e macroeconomici. La seconda sarà una prova di conoscenza della lingua inglese

  • prova di gruppo
    I candidati, in piccoli gruppi, sosterranno una prova volta ad accertare la loro capacità di adattamento a situazioni avvicinabili a quelle reali tipiche della vita di azienda e più in generale degli ambienti di lavoro, e simili a quelle che si verificheranno durante il Master. Attraverso la prova, osservatori esperti avranno la possibilità di individuare nel comportamento dei candidati indici di performance che sarebbe molto difficile focalizzare durante la sola intervista individuale.
  • prova orale
    Sono previsti colloqui individuali con più commissioni, diretti a verificare le attitudini e le motivazioni dei candidati, oltre che a valutare il livello di inglese parlato. Tale prova costituisce sicuramente il momento cruciale della selezione.
Costi
La quota di frequenza è di 6.000,00 Euro e povrà essere corrisposta in quattro rate.

I migliori candidati, individuati al termine delle selezioni, potranno ottenere borse di studio a copertura totale e parziale del costo del master.

Prestiti Ass-Istao
Tutti gli allievi ammessi al Master potranno usufruire di prestiti sull’onore a tassi particolarmente favorevoli. L’Ass-Istao contribuisce nella misura del 30% al pagamento degli interessi.

Ulteriori informazioni

Tutti gli allievi ammessi al Master potranno usufruire di prestiti sull’onore a tassi particolarmente favorevoli. L’Ass-Istao contribuisce nella misura del 30% al pagamento degli interessi.
Tutti i partecipanti saranno dotati di un Tablet Olipad della Olivetti, che resterà di loro proprietà e il cui costo è compreso nella quota di iscrizione al Master.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto