Master Universitario in Appalti e Contratti Pubblici (Mac)

Politecnico di Milano
A Milano

6.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Milano
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master mira alla formazione di nuove figure professionali con specifiche competenze nel settore degli appalti e contratti pubblici. L'obiettivo sarà perseguito fornendo agli allievi un quadro.
Rivolto a: Il Master è rivolto ad un massimo di 20 partecipanti, laureati (laurea vecchio ordinamento/laurea o specialistica nuovo ordinamento) in Architettura, Ingegneria (civile, edile, gestionale).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Bonardi, 3, 20133, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

laurea vecchio ordinamento/laurea o specialistica nuovo ordinamento in...

Programma

Finalità. Il Master mira alla formazione di nuove figure professionali con specifiche competenze nel settore degli appalti e contratti pubblici. L'obiettivo sarà perseguito fornendo agli allievi un quadro completo della disciplina in tema di appalti e contratti pubblici, riservando un ampio spazio allo studio di casi pratici e all'attività di tirocinio presso soggetti pubblici e privati altamente qualificati. Le figura professionali formate sono: esperto in appalti e contratti pubblici; manager di imprese svolgenti pubblici servizi, di enti economici, di società a partecipazione pubblica; dirigente di società di certificazione e attestazione nel settore edilizio; dirigente e funzionario pubblico. Programma. Il percorso formativo prevede: 340 ore di didattica frontale, 140 ore di attività seminariali e altre modalità di formazione, 320 ore di stage, 700 ore di studio individuale. Il Master dà diritto a 60 crediti formativi e conferisce il titolo di Diploma di Master universitario in Appalti e Contratti pubblici (MAC), previa verifica finale consistente in una prova scritta e in un colloquio sull'attività didattica seguita e sull'esperienza di stage. Ammissione. Il Master è rivolto ad un massimo di 20 partecipanti, laureati (laurea vecchio ordinamento/laurea o specialistica nuovo ordinamento) in Architettura, Ingegneria (civile, edile, gestionale), Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio, Scienze Economiche e Assicurative. Per la partecipazione al corso è prevista un esame di ammissione consistente in una prova scritta e in un colloquio, che si terrà il 26 OTTOBRE 2005. La scelta dei candidati avverrà tramite un esame comparativo che terrà conto sia dell'esito dell'esame di ammissione che del voto di laurea. Le domande di ammissione dovranno pervenire, in carta libera, unitamente al curriculum vitae (completo dei dati anagrafici, indirizzo, recapito telefonico), ad un certificato attestante il voto di laurea e l'elenco degli esami sostenuti e relative votazioni, nonché, per cittadini extracomunitari, ad un certificato attestante il possesso del permesso di soggiorno, entro il 21 Ottobre 2005, al Politecnico di Milano, Dipartimento di Architettura e Pianificazione, Via Bonardi 3, 20133 MILANO. I certificati richiesti potranno essere sostituiti con una dichiarazione personale, valevole a tutti gli effetti di legge come autocertificazione. I requisiti richiesti ai fini della partecipazione dovranno in ogni caso sussistere al momento di inizio del Master. Durata. 12 mesi. Le lezioni avranno inizio il 10 novembre 2005 e termineranno 30 novembre 2006. La frequenza è prevista nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì con orario 16.00-20.00 e sabato con orario 9.00-13.00, presso il Politecnico di Milano, Dipartimento Diap, Via Bonardi 3 - Milano). Costo. La quota di partecipazione al Master è di Euro 6.000,00 versabili in due rate con le seguenti modalità: prima rata, al momento dell'immatricolazione, pari a Euro 3.000,00; seconda rata, entro il 31 Marzo 2006, pari a Euro 3.000,00.

Ulteriori informazioni

Stage: 320 ore di stage